Bundesliga: Amburgo-Lipsia (venerdì)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

L’Amburgo ha iniziato alla grande il campionato e in caso di risultato positivo contro il Lipsia potrebbe ritrovarsi contro ogni pronostico iniziale al comando solitario per una notte della Bundesliga.

AMBURGO – LIPSIA | venerdì ore 20:30

L’Amburgo ha iniziato benissimo il campionato, centrando due vittorie di fila contro l’Augsburg in casa e soprattutto contro il Colonia in trasferta e i tifosi già sognano una stagione finalmente tranquilla, dopo anni passati a lottare per evitare la retrocessione. Una lotta sempre affascinante nel caso di questo club, perché è tra le dodici squadre dei migliori campionati europei a non essere mai retrocessa dalla serie maggiore. L’HSV non è mai retrocesso dalla massima serie tedesca in 54 anni di Bundesliga, e può vantare questo “titolo” insieme ad altre grandi squadre d’Europa come Barcellona, Real Madrid, Inter, Benfica, Porto, Sporting, Ajax, Feyenoord, Psv Eindhoven e Dinamo Kiev. L’orologio dello stadio di Amburgo continuerà a scandire le ore consecutive da cui la l’HSV è in Bundesliga, ma dopo anni di sofferenze la speranza dei tifosi è che finalmente si possa lottare per qualcosa di importante, magari per l’Europa.

L’allenatore Gisdol ha però smorzato gli entusiasmi, anche perché la rosa a disposizione non sembra in grado di assicurare niente di più di una tranquilla salvezza. Nel corso del calciomercato la società ha badato più che altro a confermare i calciatori protagonisti della rimonta salvezza del girone di ritorno, aggiungendo un secondo portiere giovane di prospettiva come Pollersbeck e un solo acquisto importante in attacco, l’esterno Hahn che si è subito messo in mostra segnando un gol nella vittoria ottenuta in casa del Colonia.

Il Lipsia è una squadra con molta meno tradizione dell’Amburgo, ed essendo sponsorizzata da una multinazionale come la Red Bull è uno dei club più “antipatici” tra le tifoserie tedesche. Eppure al primo anno di Bundesliga il Lipsia è riuscito incredibilmente a piazzarsi al secondo posto e a qualificarsi per la Champions League dove esordirà la prossima settimana. La mancanza di esperienza nella gestione del doppio appuntamento potrebbe pesare nel rendimento in campionato di questa squadra, che si è però rinforzata sul mercato cedendo solo Selke e Burke e acquistando l’esperto Kampl per il centrocampo e quattro giovani di belle speranze: il portiere Mvogo, il difensore Laimer e gli attaccanti Bruma (già a segno nella seconda giornata di campionato) e Augustin.

L’Amburgo dovrà fare a meno in difesa dello squalificato Mavraj, mentre a centrocampo non ci sarà Nicolai Muller che si è infortunato esultando dopo il gol segnato all’esordio in campionato e salterà quasi tutta la stagione. Il Lipsia ha più qualità in tutti i reparti e potrà approfittare dell’assenza della colonna della difesa avversaria Mavraj, il prossimo impegno in Champions League e il rendimento che in trasferta non è stato eccezionale nemmeno l’anno passato e in questa stagione è iniziato con una sconfitta con lo Schalke, fanno però pensare al “gol” come il pronostico più probabile per questa partita.

Probabili formazioni:
AMBURGO: Mathenia, Diekmeier, Papadopoulos, Jung, van Drongelen, Ekdal, Walace, Hahn, Holtby, Kostic, Wood.
LIPSIA: Gulacsi, Klostermann, Upamecano, Orban, Halstenberg, Kampl, Demme, Keita, Forsberg, Augustin, Werner.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.80, Bet365)