League Cup: i pronostici sul secondo turno (mercoledì)

Tutti i pronostici sulla EFL Cup inglese, la ex Football League Cup
Tutti i pronostici sulla EFL Cup inglese, la ex Football League Cup, a cui partecipano tutte le squadre di Premier League e quelle di English Football League

La Coppa di Lega inglese è giunta al secondo turno. Analizziamo tutte e sei le partite in programma mercoledì.

Pochi giorni fa, il Burnley è stato addirittura capace di battere il Chelsea a domicilio per 3-2, rendendosi protagonista di una strepitosa prestazione. Il successo ottenuto contro i campioni d’Inghilterra dimostra che la squadra allenata da Sean Dyche – che si è rinforzata nelle ultime ore con l’acquisto dell’attaccante Chris Wood – ha qualità importanti: ecco perché il Blackburn – peraltro attualmente situato nelle zone basse della classifica della League One, equivalente della nostra Serie C – è atteso da un compito difficile.

Uscito sconfitto dalle prime due partite disputate nell’attuale edizione della Premier League, il West Ham ha l’opportunità di rifarsi contro il Cheltenham, club di League Two, quarto livello del sistema calcistico inglese, che comunque potrebbe riuscire a segnare almeno un gol ai propri avversari, recentemente apparsi molto disattenti in fase difensiva e costretti ora a fare i conti con Mohamed Elsa, giovane attaccante talentuoso. L’allenatore del West Ham Bilic ha detto che schiererà una formazione competitiva senza fare troppo turn over: un nuovo risultato negativo del resto non sarebbe accettato di buon grado dalla società dopo le spese fatte nel corso del calciomercato estivo in cui sono arrivati tra gli altri il “Chicharito” Hernandez e Arnautovic, quest’ultimo squalificato dopo l’espulsione rimediata in campionato.

Il neopromosso Huddersfield è a punteggio pieno in Premier: decisamente attento a livello tattico, sta stupendo tutti e dovrebbe far valere le due categorie di vantaggio che può vantare nei confronti del Rotherham.

Il Newcastle è allenato da Rafa Benitez, tecnico abituato a preparare in modo maniacale le partite di Coppa: l’esperienza dell’ex manager del Liverpool dovrebbe rivelarsi preziosa per i Magpies, pronti ad affrontare il Nottingham Forest, lontano dai fasti del passato nonostante l’ottimo quanto inaspettato avvio di campionato fatto finora in Championship.

Il Southampton – sconfitto l’anno scorso nella finale di League Cup dal Manchester United col risultato di tre a due – dovrà fare attenzione al Wolverhampton, che nelle ultime settimane si è rinforzato in modo clamoroso – arrivando addirittura a spendere diciotto milioni di euro per strappare Ruben Neves al Porto – e punta alla promozione in massima serie. L’allenatore del Southampton Pellegrini ha detto che farà un turn over ragionato, puntando su Shane Long, James Ward-Prowse, Sofiane Boufal, Sam McQueen e Jan Bednarek come titolari. Dall’altra parte sicuro assente Helder Costa, dovrebbero partire titolari Nouha Dicko, Jack Price, Connor Ronan e Danny Batth.

Lo Stoke ha appena battuto l’Arsenal, grazie a una rete di Jesé Rodriguez, arrivato in prestito dal Paris Saint Germain: i Potters pur privi di Shaqiri per infortunio partono favoriti di fronte al Rochdale, che ha conquistato un solo punto nelle prime tre giornate di League One.

Pronostici:
mercoledì ore 20:45 Blackburn – Burnley X2 (1.33, Bet365)
mercoledì ore 20:45 Cheltenham – West Ham 2 (1.40, Bet365) ; GOL (1.80, Bet365) ; OVER (1.60, Bet365)
mercoledì ore 20:45 Huddersfield – Rotherham 1 (1.37, Eurobet) ; 1 + UNDER 4.5 (1.66, Goldbet)
mercoledì ore 20:45 Newcastle – Nottingham Forest 1 (1.47, Eurobet)
mercoledì ore 20:45 Southampton – Wolverhampton SQUADRA OSPITE VINCE ALMENO UN TEMPO (3.35, Eurobet)
mercoledì ore 21:00 Stoke – Rochdale 1 (1.33, Bet365)