Bundesliga: Bayern Monaco-Bayer Leverkusen (venerdì)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

La Bundesliga 2017/2018 inizia con il consueto anticipo al venerdì, in campo i campioni in carica del Bayern Monaco contro il Bayer Leverkusen: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

BAYERN MONACO – BAYER LEVERKUSEN | venerdì ore 20:30

Il precampionato dei campioni in carica del Bayern Monaco non è andato benissimo, ma alla prima partita ufficiale, nel momento in cui in palio c’è stato il primo trofeo della stagione, la squadra di Ancelotti l’ha sfangata, vincendo ai calci di rigore contro il Borussia Dortmund dopo che i novanta minuti di gioco regolamentari erano finiti sul due a due. Le sconfitte subite contro Milan, Inter, Liverpool e Napoli avevano fatto preoccupare i tifosi e forse un po’ anche l’allenatore italiano, ma si trattava pur sempre di amichevoli e le formazioni scese in campo erano spesso sperimentali e comunque prive di titolari importanti che, allora infortunati, dovrebbero rientrare in tempo per il campionato. Uno su tutti il portierone della nazionale tedesca Neuer, che ha mantenuto la porta inviolata in ben quattordici delle ultime ventisei partite giocate in campionato. Senza il portiere titolare, il Bayern Monaco ha subito quattordici gol in sei amichevoli estive e due gol nella finale di Supercoppa contro il Borussia Dortmund (il 5-0 alla squadra di 3.Liga dello Chemnitzer della scorsa settimana non fa testo). Neuer salterà la prima partita di campionato ma è tornato ad allenarsi in gruppo e sarà presto disponibile, senza dubbio un’ottima notizia per Ancelotti. Con il ritorno di tutti i calciatori che per un motivo o per l’altro hanno saltato la fase delle amichevoli (Kimmich, Vidal, Robben e i nuovi arrivati Sule e Rudy) la situazione è destinata a migliorare, fermo restando che le indisponibilità al momento sono già tante: Boateng, Javi Martinez, Bernat, Thiago Alcantara e l’altro nuovo arrivato James Rodriguez).

Il Bayern Monaco non è cambiato tantissimo da quello dello scorso anno, dopo i ritiri di Lahm e Xabi Alonso e la cessione di Douglas Costa, i rinforzi principali sono stati quelli di Sule, Rudy, Tolisso e James Rodriguez. Il modulo di base dovrebbe essere il 4-2-3-1, in cui – quando verranno impiegati – Sule prenderà il posto di difensore centrale e Rudy e Tolisso di mediani di centrocampo. In questa partita di esordio la formazione per via delle tante assenze è quasi obbligata, con Sule centrale di difesa al fianco di Hummels, Alaba terzino sinistro e Kimmich a destra. Vidal potrebbe essere arretrato sulla mediana, con Muller schierato trequartista e Robben e Ribery esterni al servizio di Lewandowski.

Il Bayer Leverkusen se possibile ha fatto un precampionato addirittura peggiore del Bayern Monaco, non vincendo nessuna delle ultime cinque amichevoli giocate prima dell’esordio stagionale in Coppa di Germania contro il Karlsruhe, in cui è riuscito a passare il turno solo ai supplementari dopo avere pareggiato per zero a zero nei novanta minuti regolamentari. In questo caso però i problemi non possono essere giustificati dagli infortuni e dalle assenze: questo Bayer Leverkusen appare indebolito rispetto alla passata stagione – per giunta molto negativa – per via delle cessioni di Calhanoglu, Hernandez, Toprak e Papadopoulos. Gli arrivi di Sven Bender e Khor potrebbero non bastare, molto dipenderà anche da come il nuovo allenatore Heiko Herrlich sostituirà Schmidt, esonerato a campionato in corso la scorsa stagione. Herrlich come il predecessore punta sul 4-2-3-1 come modulo base e ha ottenuto due promozioni consecutive con lo Jahn Regensburg, portandolo fino in Zweite Liga: il confronto con la Bundesliga sarà però ben differente, e l’esordio contro il Bayern Monaco non è certo d’aiuto per provare a iniziare bene la stagione. La società del Bayer Leverkusen ha ceduto senza troppe esitazioni Calhanoglu perché fa affidamento sul talento del diciottenne Havertz, che ha già attirato le attenzioni dei top club europei ma che dovrebbe saltare questa prima partita di campionato o partire comunque dalla panchina per un problema fisico.

Il Bayern Monaco parte nettamente favorito, e all’Allianz Arena dovrebbe essere la solita storia: vittoria con tanti gol segnati, e visto che Neuer non è ancora pronto e la difesa è sempre priva di Boateng e Martinez forse uno subito. Questa sarà la prima partita di Bundesliga in cui verrà utilizzato il Var (Video Assistant Referee), una sorta di moviola in campo che potrà essere utilizzata dall’arbitro per le decisioni che reputerà dubbie riguardo la regolarità di un gol (casi di fuorigioco inclusi), assegnazioni o meno di un calcio di rigore, espulsioni dirette e scambio di identità tra giocatori.

Probabili formazioni:
BAYERN MONACO: Ulreich, Kimmich, Süle, Hummels, Alaba, Tolisso, Rudy, Robben, Müller, Ribery, Lewandowski.
BAYER LEVERKUSEN: Leno, Henrichs, Tah, S. Bender, Wendell, Kohr, Aranguiz, Bellarabi, Kampl, Mehmedi, Volland.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 + OVER 2.5 (1.67, GoldBet)
MULTIGOL 3-6 (1.59, GoldBet)
CALCIO DI RIGORE SÌ (2.95, Paddy Power)