Ligue 1: Nizza-Troyes e Rennes-Lione (venerdì)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Seconda giornata del massimo campionato francese. Gli anticipi del venerdì sono due: Nizza e Rennes sfidano rispettivamente Troyes e Lione.

NIZZA – TROYES | venerdì ore 19:00

Mercoledì prossimo, al “San Paolo”, il Nizza affronterà il Napoli nell’andata dei playoff di Champions League. La squadra allenata da Lucien Favre è reduce da giorni movimentati: oltre a cedere Dalbert all’Inter e Valentin Eysseric alla Fiorentina, ha ingaggiato Allan Saint-Maximin e Wesley Sneijder, dimostrando di essere molto attivo anche per quanto riguarda le operazioni in entrata e di voler continuare a coltivare ambizioni importanti, dopo essersi piazzato al terzo posto in Ligue 1 nella scorsa stagione. Situazione differente per il neopromosso Troyes, destinato a dover lottare per la salvezza, a meno di clamorose sorprese: Adama Niané rappresenta un valido punto di riferimento in attacco, ma la fase difensiva della formazione guidata in panchina da Jean-Louis Garcia non è eccezionale. Il Nizza dovrebbe ottenere un risultato positivo e brillare soprattutto nel primo tempo, mentre sarà verosimilmente un po’ più in difficoltà nella ripresa, quando inizierà a essere distratto dalla sopracitata sfida contro il Napoli.

Probabili formazioni:
NIZZA: Cardinale, Jallet, Dante, Le Marchand, Sarr, Seri, Makengo, Marcel, Srarfi, Saint-Maximin, Pléa.
TROYES: Samassa, Deplagne, Vizcarrondo, Hérelle, Traoré, Azamoum, Dingomé, Grandsir, Nivet, Darbion, Niané.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.41, GoldBet)
SQUADRA DI CASA VINCE IL PRIMO TEMPO (2.10, Bet365)
TEMPO CON PIÙ GOL SQUADRA DI CASA: PRIMO (3.30, Eurobet)
SQUADRA OSPITE A SEGNO NEL SECONDO TEMPO (2.50, Bet365)

RENNES – LIONE | venerdì ore 20:45

Uscito nettamente vittorioso dal match giocato pochi giorni fa, il Lione sa di non poter trarre conclusioni affrettate e di essere atteso da una sfida più impegnativa in questo weekend: ha battuto per 4-0 il neopromosso Racing Strasburgo, apparso troppo disorganizzato, ma adesso deve far visita al Rennes, temibile nel proprio stadio, in cui ha ottenuto buoni risultati nella scorsa annata calcistica. Il Lione si è recentemente privato di calciatori importanti come Alexandre Lacazette, Corentin Tolisso, Maxime Gonalons, Emanuel Mammana, Mathieu Valbuena e Nicolas Nkoulou: il primo vero impegnativo test stagionale potrebbe non essere superato facilmente da Mariano Diaz, Marcelo, Marçal e Bertrand Traoré, arrivati da poche settimane e lanciati tra i titolari da Bruno Génésio, chiamato a dare una nuova fisionomia alla propria squadra. Il Rennes – dotato di una rosa molto più competitiva di quella a disposizione del Racing Strasburgo – sarà probabilmente un ostacolo insidioso per Nabil Fekir e compagni, potenzialmente in grado di piazzarsi nelle prime posizioni della classifica del massimo campionato francese, ma forse non ancora pronti a esibire grande continuità di rendimento in queste giornate iniziali.

Probabili formazioni:
RENNES: Diallo, Danzé, Gnagnon, Bensebaini, Baal, Hunou, André, Bourigeaud, Maouassa, Sarr, Mubele.
LIONE: Lopes, Rafael, Marcelo, Morel, Marçal, Tousart, Darder, Traoré, Fekir, Depay, Diaz.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
SQUADRA DI CASA VINCE ALMENO UN TEMPO (2.15, Eurobet)