Supercoppa d’Olanda: Feyenoord-Vitesse (sabato)

Si assegna il primo titolo della stagione calcistica olandese 2017-2018: Feyenoord e Vitesse si contendono la Supercoppa nazionale.

FEYENOORD – VITESSE | sabato ore 18:00

Pochi mesi fa, dopo un’attesa durata diciotto anni, il Feyenoord è tornato a conquistare il titolo nazionale olandese: ha dovuto lottare fino all’ultima giornata di Eredivisie, durante la quale si è imposto sull’Heracles per 3-1, grazie a una tripletta di Dirk Kuyt, che ha successivamente deciso di ritirarsi dall’attività agonistica. Oltre al proprio calciatore più carismatico, la squadra guidata in panchina da Giovanni Van Bronckhorst ha perso anche Rick Karsdorp, Terence Kongolo ed Eljero Elia, le cui partenze appaiono comunque adeguatamente compensate dagli arrivi di Kevin Diks e Ridgeciano Haps, nonché dalla conferma definitiva di Steven Berghuis, già a Rotterdam nella scorsa stagione, in prestito dal Watford. Gli acquisti di Jeremiah St. Juste e Sofyan Amrabat, uniti al ritorno di Jean-Paul Boetius, rappresentano altre interessanti operazioni in entrata. Le conferme di Nicolai Jorgensen, Jens Toornstra e Tonny Vilhena, inoltre, meritano una sottolineatura.

La Vitesse ha vinto la Coppa d’Olanda 2016-2017 e sta rinnovando un’ormai consolidata partnership con il Chelsea, che ha recentemente ceduto a titolo temporaneo Fankaty Dabo, Mason Mount e Charlie Colkett al club di Arnhem, costretto però a ripartire senza Ricky Van Wolfswinkel e Lewis Baker, fondamentali nella scorsa stagione. Nel ruolo di centravanti, in particolare, la Vitesse punterà sul rilancio di Tim Matavz, reduce da alcune annate poco esaltanti: se lo sloveno saprà tornare sui buoni livelli di rendimento esibiti a inizio carriera, l’intera squadra ne trarrà vantaggi; in caso contrario, i problemi aumenterebbero a dismisura. Henk Fraser avrà probabilmente bisogno di tempo per risistemare l’assetto tattico: il fatto di dover affrontare immediatamente una squadra forte come il Feyenoord, peraltro, complica ancor di più la situazione.

Probabili formazioni:
FEYENOORD: Jones, Diks, Botteghin, Van der Heijden, Haps, El Ahmadi, Toornstra, Vilhena, Berghuis, Jorgensen, Boetius.
VITESSE: Pasveer, Dabo, Kashia, Kruiswijk, Buttner, Serero, Bruns, Foor, Rashica, Matavz, Linssen.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.40, GoldBet)