Supercoppa di Germania: Borussia Dortmund-Bayern Monaco (sabato)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

Sabato alle 20.30 al WestfalenStadion il Borussia Dortmund vincitore dell’ultima Dfb Pokal affronta i campioni di Germania del Bayern Monaco: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

BORUSSIA DORTMUND – BAYERN MONACO | sabato ore 20:30

L’estate del Bayern Monaco è stata finora molto deludente. I risultati delle amichevoli solitamente lasciano il tempo che trovano, eppure le sconfitte contro Milan e Inter e quelle più recenti nell’Audi Cup contro Liverpool e Napoli hanno fatto preoccupare i tifosi che mercoledì scorsi hanno fischiato la squadra all’Allianz Arena. Qualche problema in effetti c’è: il Bayern Monaco ha uno squadrone, però nelle amichevoli ha dovuto rinunciare per infortunio ad alcuni calciatori molto importanti come Neuer, Boateng e Robben, mentre i nuovi acquisti Sule e Rudy, come Vidal e Kimmich, avendo giocato la Confederations Cup sono rientrati dopo dalle vacanze e hanno iniziato la preparazione fisica più tardi rispetto agli altri compagni.

Ancelotti in estate ha perso Lahm e Xabi Alonso che si sono ritirati, più Douglas Costa (in verità poco utilizzato dall’allenatore italiano) ceduto alla Juventus e la società ha lavorato in entrata facendo pochi colpi, ma di grande livello. Oltre ai già citati Sule e Rudy – tra i principali protagonisti dell’ottimo scorso campionato dell’Hoffenheim -, il Bayern Monaco ha ingaggiato James Rodriguez del Real Madrid e Tolisso del Lione. L’erede di Lahm sulla fascia destra dovrebbe invece essere con ogni probabilità Kimmich, già impegnato con successo in quel ruolo anche dalla nazionale tedesca. Ancelotti ha potenzialmente uno squadrone, e quando avrà tutti a disposizione dominerà senza problemi anche questa stagione di Bundesliga. Per vincere la Champions League ci vorranno diversi fattori, sarà molto importante evitare infortuni nei calciatori chiave, e da questo punto di vista l’anno scorso il Bayern Monaco non è stato molto fortunato.

Il Borussia Dortmund rispetto al Bayern Monaco ha invece cambiato allenatore ma non filosofia di gioco: l’ex Ajax Bosz continuerà a proporre un gioco offensivo basato sul pressing a tutto campo molto simile a quello di Tuchel. I rinforzi estivi sono stati abbastanza funzionali: un po’ di esperienza in difesa con Toprak, qualità in prospettiva con i giovani Dahoud a centrocampo e Philipp in attacco. Finora sono stati ceduti solo Sven Bender e Ginter, ma non si è ancora capito bene il futuro del fromboliere Aubameyang: se resterà ci sarà ancora da divertirsi parecchio quando giocherà il Borussia Dortmund, soprattutto a partire da gennaio quando rientrerà anche Reus.

In questa finale il Bayern Monaco – che potenzialmente è molto più competitivo del Borussia Dortmund – potrebbe avere però dei seri problemi: già giocare fuori casa al WestfalenStadion non è d’aiuto, poi i recenti risultati hanno abbassato il morale dei calciatori e Ancelotti deve fare i conti con una lunga lista di calciatori infortunati o a mezzo servizio. Neuer, Bernat, Thiago Alcantara e James Rodriguez sono infortunati, Alaba è in dubbio, Boateng e Robben sono recuperati ma dovrebbero al massimo giocare un tempo, probabilmente l’olandese verrà schierato nella ripresa. In più c’è l’ultimo precedente del 26 aprile in Coppa di Germania, quando il Borussia Dortmund ha battuto 3-2 il Bayern all’Allianz Arena

Anche il Borussia Dortmund non potrà disporre della formazione tipo, e ha problemi soprattutto sulla fascia sinistra di difesa dove mancheranno Guerreiro (rientrerà ad ottobre) e Schmelze. In avanti non ci saranno Reus e Schurrle, ma le alternative non mancano per una squadra offensiva che manderà in campo contemporaneamente Götze, Dembelé, Pulisic e Aubameyang, con Philipp e Kagawa come alternative.

Nel corso delle amichevoli Borussia Dortmund e Bayern Monaco hanno subito gol con una preoccupante frequenza, ed è una novità soprattutto per il Bayern Monaco che ha subito 14 gol in sei partite. La presenza in campo di Aubameyang e Lewandowski, rispettivamente 31 e 30 gol segnati nello scorso campionato, e le incertezze delle due difese fanno pensare a una partita con gol, e viste le quote si può provare la sorpresa con la doppia chance interna visti i problemi di formazione del Bayern Monaco.

Probabili formazioni:
BORUSSIA DORTMUND: Bürki, Piszczek, Sokratis, Bartra, Zagadou, Sahin, Castro, M. Götze, Dembelé, C. Pulisic, Aubameyang.
BAYERN MONACO: Ulreich, Rafinha, Javi Martinez, Hummels, Alaba, Tolisso, Vidal, Coman, T. Müller, F. Ribery, Lewandowski.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.50, Bet365)
1X (1.75, Bet365)