Europei Under 21: Inghilterra-Polonia e Slovacchia-Svezia (giovedì)

I pronostici sull'Europeo di calcio per squadre nazionali Under-21
I pronostici sull'Europeo di calcio per squadre nazionali Under-21

Spazio alle ultime due partite del gruppo A: Inghilterra e Slovacchia sfidano rispettivamente Polonia e Svezia.

INGHILTERRA U21 – POLONIA U21 | giovedì ore 20:45

Lunedì scorso, nella seconda giornata della fase a gironi dei Campionati Europei di categoria, una grande reazione d’orgoglio ha consentito all’under 21 inglese di battere in rimonta i pari età della Slovacchia. La squadra allenata da Aidy Boothroyd si è ritrovata in svantaggio al 23′, quando è stata trafitta da un gol di Martin Chrien, ma nella ripresa ha ribaltato la situazione con Alfie Mawson e Nathan Redmond, portandosi al comando solitario del gruppo A a quota quattro punti ed evitando una nuova delusione, dopo aver pareggiato per 0-0 contro la Svezia, che peraltro l’aveva graziata sbagliando un calcio di rigore nei minuti finali.

La Polonia gioca in casa, ma finora non è riuscita a sfruttare questa opportunità: è stata battuta dalla Slovacchia per 2-1 e ha chiuso sul 2-2 la successiva sfida contro la Svezia, durante la quale si è trovata lungamente sotto di un gol, prima di riequilibrare la situazione dagli undici metri con Dawid Kownacki e di alimentare le proprie speranze di approdare in semifinale, comunque molto flebili. Una vittoria nel prossimo match consentirebbe ai polacchi di ambire ancora al primato nel girone o a una qualificazione come migliore seconda, ma le prestazioni fornite negli ultimi giorni dalla selezione guidata in panchina da Marcin Dorna rendono poco realistico un simile scenario.

Solo un successo manterrebbe in corsa la Polonia, che dunque dovrà osare a livello tattico, puntando su Przemyslaw Frankowski, Dawid Kownacki e uno tra Lukasz Moneta e Patryk Lipski alle spalle di Mariusz Stepinski. L’Inghilterra dovrebbe usufruire di grandi spazi e approfittare della situazione, affidandosi alle giocate di James Ward-Prowse, Nathaniel Chalobah e Tammy Abraham, pronti a fare la differenza.

Probabili formazioni:
INGHILTERRA U21: Pickford, Holgate, Chambers, Mawson, Chilwell, Ward-Prowse, Chalobah, Swift, Baker, Redmond, Abraham.
POLONIA U21: Wrabel, Kedziora, Bednarek, Jach, Jaroszynski, Linetty, Dawidowicz, Frankowski, Kownacki, Moneta, Stepinski.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.35, GoldBet)
GOL (1.70, Bet365)
OVER (1.66, Paddy Power)
SLOVACCHIA U21 – SVEZIA U21 | giovedì ore 20:45

La Slovacchia è seconda nel gruppo A, ha finora conquistato tre punti ed è reduce da due partite diametralmente opposte. Ha esordito nell’attuale edizione dei Campionati Europei under 21 battendo la Polonia in rimonta per 2-1: trovatasi sotto di un gol dopo pochi secondi, ha saputo riorganizzarsi e pareggiare con Martin Valjent, calciatore della Ternana, prima che Pavel Safranko completasse l’opera nella ripresa. Nel match successivo, la squadra allenata da Pavel Hapal ha cominciato bene e si è portata sull’1-0 con Martin Chrien, ma nel secondo tempo l’Inghilterra ha ribaltato il risultato e sovvertito gli scenari del girone.

La Svezia è terza, insegue la Slovacchia a una lunghezza di distanza e ha enormi rimpianti, che spera di cancellare a breve: ha fallito un calcio di rigore con Linus Wahlqvist nella fase finale della sfida contro gli inglesi, mentre è stata riacciuffata sul 2-2 dalla Polonia nel recupero, sempre dagli undici metri. Kristoffer Olsson e compagni sono ancora in piena corsa per il passaggio del turno, ma dovranno assolutamente vincere la prossima partita.

Il fatto di avere un solo risultato a disposizione indurrà inevitabilmente la selezione svedese ad assumere un atteggiamento tattico spregiudicato: Hakan Ericson proporrà un trequartista dietro due attaccanti, uno dei quali sarà Pawel Cibicki, al centro dell’attenzione ormai da numerosi giorni, visto che ha rinunciato alla nazionalità polacca e conseguentemente alla possibilità di disputare questi Europei under 21 con la squadra di casa, scatenando enormi discussioni. La Slovacchia si affiderà agli inserimenti del sopracitato Chrien, nonché ai movimenti di Albert Rusnak sulla fascia destra e al senso del gol di Adam Zrelak, messosi in mostra nelle qualificazioni e successivamente fermatosi per problemi fisici, ma recuperato in extremis da Hapal, che ha potuto inserirlo nella lista dei convocati e puntare su di lui nel ruolo di centravanti anche nella fase finale.

Probabili formazioni:
SLOVACCHIA U21: Chovan, Valjent, Ninaj, Skriniar, Mazan, Lobotka, Rusnak, Bero, Chrien, Mihalik, Zrelak.
SVEZIA U21: Cajtoft, Wahlqvist, Larsson, Dagerstal, Lundqvist, Tibbling, Hallberg, Fransson, Olsson, Cibicki, Strandberg.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.57, Eurobet)