MLS: D.C. United-Atlanta United, Colorado Rapids-L.A. Galaxy e Seattle Sounders-Orlando City

Major League Soccer

Analizziamo alcune interessanti partite della Major League Soccer: D.C. United, Colorado Rapids e Seattle Sounders giocano rispettivamente contro Atlanta United, Los Angeles Galaxy e Orlando City.

D.C. UNITED – ATLANTA UNITED | giovedì ore 01:30

Il D.C. United si trova all’ultimo posto della Eastern Conference della Major League Soccer, ha enormi limiti tecnici, non segna da tre partite di campionato e deve fare i conti con i problemi fisici di Rob Vincent, Nick DeLeon, Sean Franklin e Patrick Mullins, che riducono ancor di più le opzioni a disposizione del tecnico Ben Olsen, già abitualmente non troppo ampie. Situazione differente per l’Atlanta United, reduce da una vittoria contro il Columbus Crew: la squadra allenata da Gerardo Martino – tecnico esperto, che ha un passato recente sulle panchine del Barcellona e della nazionale argentina – può inoltre contare su tutti i propri calciatori, eccezion fatta per l’infortunato Jacob Peterson e lo squalificato Carlos Carmona. Gli ospiti potrebbero ottenere un risultato positivo e soffrire poco in fase difensiva, viste le attuali difficoltà del D.C. United.

Probabili formazioni:
D.C. UNITED: Hamid, Korb, Birnbaum, Opare, Kemp, Jeffrey, Harkes, Sam, Acosta, Nyarko, Neagle.
ATLANTA UNITED: Kann, Mears, Parkhurst, Gonzalez Pirez, Garza, Larentowicz, Gressel, Villalba, Almiron, Asad, Martinez.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.55, Bet365)
UNDER 1.5 SQUADRA DI CASA (1.75, GoldBet)




COLORADO RAPIDS – L.A. GALAXY | giovedì ore 03:00

Dopo aver vissuto un periodo complicato, i Colorado Rapids hanno recentemente mostrato importanti segnali di risveglio: vengono da quattro successi di fila in partite ufficiali – US Open Cup compresa – e sono riusciti ad abbandonare l’ultima posizione della Western Conference della Major League Soccer, occupata adesso dal Minnesota United. Pablo Mastroeni può contare su una rosa quasi al completo: in vista del prossimo match, infatti, le uniche assenze certe sono quelle di Bismark Adjei-Boateng e Bobby Burling, mentre si cercherà di recuperare Shkelzen Gashi all’ultimo momento, almeno per la panchina. I Los Angeles Galaxy stanno dimostrando di avere qualità importanti a livello offensivo, ma commettono troppi errori in fase di non possesso: reduci da uno spettacolare 2-2 contro la Houston Dynamo, sono alle prese con le defezioni di Robbie Rogers, Sebastian Lletget, Baggio Husidic, Daniel Steres, Brian Rowe e Giovani Dos Santos, impegnato in Confederations Cup con il Messico, oltre che con le non perfette condizioni di Jermaine Jones e Raul Mendiola, i quali proveranno comunque a essere disponibili e a fornire qualche alternativa in più a Curt Onalfo, la cui formazione appare però leggermente sfavorita.

Probabili formazioni:
COLORADO RAPIDS: Howard, Hairston, Sjoberg, Ford, Da Fonte, Watts, Azira, Saeid, Gatt, Badji, Doyle.
L.A. GALAXY: Diop, Smith, Romney, Van Damme, Cole, Garcia, Joao Pedro, Zardes, Alessandrini, Boateng, McInerney.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.57, GoldBet)
GOL (1.90, Bet365)
OVER (2.07, Bet365)
SEATTLE SOUNDERS – ORLANDO CITY | giovedì ore 04:30

L’eliminazione dalla US Open Cup – subita per mano del Miami FC, squadra allenata da Alessandro Nesta – ha avuto conseguenze anche a livello psicologico per l’Orlando City, che nel match successivo ha rischiato di subire un’altra sconfitta, prima di evitare il peggio in pieno recupero contro il Montreal Impact, grazie a una rete di Jonathan Spector, che ha fissato il risultato sul 3-3. Ulteriori problemi dovrebbero emergere nella prossima partita, in programma sul campo dei Seattle Sounders, che hanno vinto le ultime quattro partite ufficiali giocate in casa. L’Orlando City, peraltro, sta esibendo un rendimento disastroso in trasferta, dove ha conquistato soltanto quattro punti in questa edizione della Major League Soccer.

Probabili formazioni:
SEATTLE SOUNDERS: Frei, Fisher, Jones, Marshall, Svensson, Lodeiro, Shipp, Alonso, Roldan, Dempsey, Morris.
ORLANDO CITY: Bendik, Ramos, Spector, Pereira, Toia, Nocerino, Johnson, Kakà, Higuita, Barnes, Rivas.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.56, GoldBet)