Qualificazioni Mondiali 2018: Finlandia-Ucraina, Islanda-Croazia e Kosovo-Turchia (domenica)

I pronostici sulle partite del Mondiale 2018
I pronostici sulle partite del Mondiale 2018

Analizziamo le partite in programma domenica nel gruppo I della zona europea: Finlandia, Islanda e Kosovo giocano rispettivamente contro Ucraina, Croazia e Turchia.

FINLANDIA – UCRAINA | domenica ore 18:00

La nazionale finlandese sta attraversando un periodo profondamente negativo: ha vinto solo una delle ultime diciotto gare disputate – amichevoli comprese – e, in particolare, ha perso le quattro più recenti sfide giocate nelle qualificazioni mondiali, in tre delle quali non è nemmeno riuscita a segnare. Alcuni mesi fa, i vertici federali hanno sostituito Hans Backe con Markku Kanerva, ma l’arrivo di un nuovo commissario tecnico non è finora servito a molto. L’Ucraina, attualmente terza nel nel gruppo I della zona europea, può sperare di approdare quantomeno ai playoff: allenata da Andriy Shevchenko, non sta brillando tantissimo in fase offensiva, ma è abbastanza solida e subisce un basso numero di gol. Gli ospiti appaiono leggermente favoriti in vista di questo match, che si preannuncia poco spettacolare.

Probabili formazioni:
FINLANDIA: Jaakkola, Raitala, Ojala, Moisander, Vaisanen, Lod, Hetemaj, Lam, Riski, Pohjanpalo, Pukki.
UCRAINA: Pyatov, Kovalenko, Kucher, Rakitsky, Matviyenko, Sydorchuk, Stepanenko, Yarmolenko, Malinovsky, Konoplyanka, Seleznyov.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 + UNDER 3.5 (1.40, GoldBet)
UNDER 1.5 SQUADRA DI CASA (1.14, GoldBet)




ISLANDA – CROAZIA | domenica ore 20:45

La Croazia è in testa al proprio girone di qualificazione ai prossimi Mondiali, con tre punti di vantaggio nei confronti dell’Islanda: questo scontro diretto sarà dunque importantissimo per le gerarchie all’interno del raggruppamento. Entrambe le nazionali possono contare su molti calciatori talentuosi: i padroni di casa saranno circondati da grande entusiasmo, che li accompagna fin dalla scorsa edizione dei Campionati Europei, durante la quale hanno raggiunto i quarti di finale; la selezione croata non ha grande continuità, ma è capace di raggiungere elevatissimi picchi di rendimento, grazie a calciatori importanti come Luka Modric, Mario Mandzukic, Nikola Kalinic e Ivan Perisic. Il primo tempo potrebbe essere un po’ bloccato, vista l’importanza della posta in palio, ma nella ripresa i gol dovrebbero arrivare, perché tutte e due le squadre hanno tanta qualità da centrocampo in su.

Probabili formazioni:
ISLANDA: Halldorsson, Saevarsson, R. Sigurdsson, Arnason, Skulason, Gudmundsson, G. Sigurdsson, Gunnarsson, Bjarnason, Finnbogason, Bodvarsson.
CROAZIA: Subasic, Jedvaj, Lovren, Vida, Pivaric, Modric, Badelj, Kovacic, Perisic, N. Kalinic, Mandzukic.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.33, Bet365)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.37, GoldBet)
GOL (1.95, Bet365)
KOSOVO – TURCHIA | domenica ore 20:45

La nazionale di calcio del Kosovo è affiliata alla FIFA e alla UEFA soltanto dal mese di maggio del 2016, sta disputando per la prima volta le qualificazioni per un’importante manifestazione internazionale e ha dunque pochissima esperienza: può contare su alcuni calciatori interessanti, ma avrà bisogno di tempo per diventare più competitiva. Ultima nel gruppo I della zona europea, la selezione allenata da Albert Bunjaki è attesa da un impegno complicato contro la Turchia, che è recentemente tornata su buoni livelli di rendimento, dopo aver attraversato un periodo non esaltante, e può ambire ad approdare alla fase finale dei Mondiali di Russia, quantomeno passando attraverso i playoff. Viste le premesse, insomma, il Kosovo non sembra avere molte possibilità di evitare una sconfitta.

Probabili formazioni:
KOSOVO: Ujkani, Aliti, Rrahmani, Pnishi, Kololli, Shala, Alushi, Rashica, Bes. Berisha, V. Berisha, Nuhiu.
TURCHIA: Babacan, Gonul, Ayhan, Soyuncu, Koybasi, Colak, Tufan, Malli, Tosun, Sahan, Unal.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
2 (1.18, Eurobet)