Roland Garros: Ostapenko-Stosur, V. Williams-Bacsinszky e Muguruza-Mladenovic

Tennis ATP - WTA

Spazio al secondo Slam della stagione tennistica. Il confronto generazionale tra Jelena Ostapenko e Samantha Stosur merita di essere seguito con attenzione. Analizziamo questa e altre due partite di singolare femminile in programma nelle prossime ore.

OSTAPENKO – STOSUR | domenica ore 11:30

Samantha Stosur sta attraversando un buon momento di forma. È reduce da otto vittorie consecutive: le prime cinque le hanno consentito di conquistare il titolo a Strasburgo, mentre le successive tre l’hanno lanciata verso gli ottavi di finale al Roland Garros. L’esperta giocatrice australiana, comunque, dovrà fare attenzione all’emergente Jelena Ostapenko, che è in grande crescita e non rappresenterà un ostacolo semplice da superare. Ci sono buone possibilità che questo confronto generazionale sia abbastanza combattuto, esattamente come l’unico precedente in archivio, andato in scena nel 2016 alle Olimpiadi di Rio de Janeiro e vinto da Stosur in rimonta.

PRONOSTICO: OVER 21.5 GAMES (1.85, Eurobet)

V. WILLIAMS – BACSINSZKY | domenica ore 12:45

Sebbene non sia più giovanissima e debba convivere da tempo con alcuni problemi di salute, Venus Williams continua a giocare ad alti livelli. La terra battuta del Roland Garros, però, non è particolarmente congeniale alle caratteristiche della statunitense, il cui tennis è più adatto al cemento e all’erba. Timea Bacsinszky, invece, ha dimostrato di trovarsi a proprio agio nello Slam parigino: è arrivata in semifinale nel 2015 e ha raggiunto i quarti nel 2016. Viste le premesse, insomma, la maggiore delle sorelle Williams non dovrebbe riuscire a ottenere un successo di larghe proporzioni.

PRONOSTICO: V. Williams non vince in due set (1.36, Bet365)
MUGURUZA – MLADENOVIC | domenica ore 13:45

A un anno di distanza dal grande successo ottenuto al Roland Garros, Garbiñe Muguruza sta tentando di ritrovarsi proprio sulla terra battuta parigina, dopo aver vissuto mesi complicati. La tennista spagnola ha lungamente faticato a gestire la pressione, è stata penalizzata anche da problemi fisici e ha collezionato troppe sconfitte, ma nelle ultime ore è uscita vittoriosa in due set da un insidioso match contro Yulia Putintseva e ha acquisito fiducia, perciò sembra poter avvicinarsi con ottimismo al match che la attende tra poche ore. Di fronte a Jennifer Brady e Shelby Rogers, nei giorni scorsi, Kristina Mladenovic si è salvata in modo rocambolesco: il cammino della numero 14 del mondo dovrebbe fermarsi qui.

PRONOSTICO: Muguruza vincente (1.62, Eurobet)