Liga: Sporting Gijón-Las Palmas (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Cosa aspettarsi da Sporting Gijón-Las Palmas, sabato mattina: una squadra all’ultima possibilità di salvezza contro la più grande delusione del girone di ritorno.

SPORTING GIJÓN – LAS PALMAS | sabato ore 13:00

La partita che il Las Palmas ha perso sabato scorso 5-0 a Gran Canaria contro l’Atletico Madrid rappresenta con ogni probabilità il punto più basso raggiunto in questo deludente girone di ritorno di campionato dalla squadra allenata – forse ancora per poco – da Quique Setién. In vantaggio di un gol dopo 50 secondi e di tre gol dopo meno di venti minuti, l’Atletico ha poi ulteriormente beneficiato nel secondo tempo dell’espulsione di Boateng per doppia ammonizione. Sono diventate quindi cinque le sconfitte nelle ultime sette giornate di campionato, e quattordici i gol subiti soltanto nelle ultime quattro. Tre gol il Las Palmas li ha presi in trasferta recentemente anche contro il Leganés, una squadra in lotta per la salvezza. Un’altra di queste squadre, lo Sporting Gijón, sarà il suo avversario nella partita di sabato mattina, la terzultima di questo campionato.

Lo Sporting ha possibilità ridottissime di riuscire a rimanere in prima divisione: è al terzultimo posto e per farcela dovrebbe recuperare sei punti in tre giornate al Leganés, quartultimo e virtualmente salvo. Viene da una sconfitta per 3-1 contro il Villarreal al “Madrigal”, in cui però ha giocato una buona partita, soprattutto nel primo tempo, che avrebbe quantomeno meritato di concludere in parità. Oltre che colpire una traversa con Moi Gomez, lo Sporting ha impegnato molto il portiere avversario Andrés Fernández, autore di una delle parate più belle dell’anno.

La necessità di fare punti per tentare di ottenere la salvezza, per quanto complicato sia il compito, ha recentemente portato lo Sporting Gijón a ottenere in casa un buon pareggio per 1-1 contro l’Espanyol, una squadra più completa e attrezzata, e nel mese scorso lo Sporting in casa aveva anche battuto una diretta concorrente (il Granada, ora matematicamente retrocesso). Un altro fattore che potrebbe agevolare il lavoro dello Sporting in questo ultimo tentativo di prolungare le speranze di salvezza sono le influenti assenze nel Las Palmas: sono squalificati Boateng, Jesé Rodriguez e Livaja, e sono infortunati Tana e Michel Macedo.

Questa situazione altera radicalmente l’attacco del Las Palmas, rendendo molto probabilmente necessario l’utilizzo del ventenne esterno spagnolo Erik Expósito nel ruolo di prima punta: in questa stagione ha giocato soltanto una partita, non tutta e non benissimo, due settimane fa nella sconfitta per 3-0 contro il Leganés.

Le probabili formazioni:
SPORTING GIJÓN: Cuéllar; Douglas Pereira, Meré, Babín, Canella; Vesga, Sergio Alvarez, Moi Gomez; Burgui, Victor Rodriguez, Cop.
LAS PALMAS: Varas; David Simon, Lemos (o David Garcia), Bigas, Dani Castellano; Viera, Roque Mesa, Hernan Santana; Momo, Halilovic, Erik Exposito.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.56, Goldbet)
OVER 1,5 2° TEMPO (1.64, Goldbet)
OVER 5,5 CARTELLINI (2.00, Bet365)