Ligue 2: Auxerre-Troyes, Le Havre-Chamois Niortais, Sochaux-Amiens e Stade Lavallois-Tours (venerdì)

I pronostici sulla Ligue 2, il campionato francese di calcio di seconda divisione
I pronostici sulla Ligue 2, il campionato francese di calcio di seconda divisione

Trentaseiesima giornata del campionato francese di seconda serie. Analizziamo quattro partite in programma venerdì.

AUXERRE – TROYES | ore 20:00

Il Troyes sta lottando per la promozione, ma deve fare i conti con i problemi fisici di Adama Niané. Il centravanti guida la classifica marcatori della Ligue 2 2016-2017, è stato sostituito nella fase iniziale del match sul campo del Clermont Foot e ha assistito dalla tribuna a quello casalingo contro il Brest, vinto con uno striminzito 1-0 dalla squadra allenata da Jean-Louis Garcia, che rischia di non essere molto efficace a livello realizzativo nemmeno di fronte all’Auxerre, formazione andata a segno soltanto venticinque volte in questo campionato. Sebbene sia tra i convocati, Niané non sta ancora benissimo.

Probabili formazioni:
AUXERRE: Boucher, Aguilar, Sparagna, Tacalfred, Traoré, Fumu Tamuzo, Mathis, Touré, Ba, Courtet, Yattara.
TROYES: Samassa, Confais, Hérelle, Giraudon, Obiang, Dingomé, Azamoum, Ben Saada, Nivet, Darbion, Grandsir.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.70, Bet365)

LE HAVRE – CHAMOIS NIORTAIS | ore 20:00

Classica partita di fine stagione tra due squadre che non hanno più obiettivi da inseguire, sono ormai tranquille e possono giocare senza pressioni. Le Havre e Chamois Niortais sono appaiati a quota quarantasette punti: nelle ultime settimane, collezionando risultati deludenti, hanno perso ogni residua chance di rimanere in corsa per la promozione. Il match in programma allo Stade Océane, insomma, dovrebbe essere divertente e privo di tatticismi: “gol” e “over” sono opzioni da prendere in considerazione.

Probabili formazioni:
LE HAVRE: Thuram, Bese, Moukoudi, Bain, Mendy, Cambon, Fontaine, Chebake, Bonnet, Ferhat, Julan.
CHAMOIS NIORTAIS: Allagbé, Bena, Choplin, Bronn, Kiki, Daubin, Rocheteau, Dembelé, Roye, Grange, Dona Ndoh.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.84, GoldBet)
OVER (2.00, Paddy Power)
SOCHAUX – AMIENS | ore 20:00

Reduce da tre vittorie consecutive, ottenute contro Le Havre, Brest e AC Ajaccio, l’Amiens può ambire in modo legittimo a un nuovo salto di categoria, dopo quello centrato nella scorsa stagione: quarto in classifica, è a un punto dal terzo posto – che dà accesso ai playoff, da giocare contro la terzultima forza della Ligue 1 – e a due lunghezze dalla promozione diretta. Il Sochaux, invece, occupa una desolante undicesima posizione e ha abbandonato da tempo i propri sogni di gloria. Gli ospiti hanno molta più qualità ed enormi motivazioni: doppia chance esterna da provare.

Probabili formazioni:
SOCHAUX: Prévot, Alphonse, Ogier, Ruiz, Tardieu, Pendant, Martin, Fuchs, Aktas, Andriatsima, Touzghar.
AMIENS: Gurtner, El Hajjam, Adénon, Dibassy, Ielsch, Fofana, Monconduit, Ndombele, Charrier, Manzala, Kamara.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.29, Bet365)
STADE LAVALLOIS – TOURS | ore 20:00

Tre allenatori si sono alternati sulla panchina dello Stade Lavallois in questa annata calcistica, senza riuscire a risollevare le sorti di una squadra ormai vicina alla retrocessione. Thierry Goudet ha recentemente sostituito Marco Simone, il quale aveva preso il posto di Denis Zanko: tutte le mosse della società sono finora state vane, visto che l’attuale ultimo posto è poco incoraggiante. Non avendo più nulla da difendere, lo State Lavallois giocherà in modo spregiudicato contro il Tours, reduce da nove risultati utili consecutivi e pronto a sfruttare gli spazi di cui disporrà in contropiede.

Probabili formazioni:
STADE LAVALLOIS: Hautbois, Perrot, Glombard, Afougou, Quintin, Alla, Dembélé, Coutadeur, Saint-Louis, Nsikulu, Bayard.
TOURS: Kamara, Gradit, Filippi, I. Cissé, Miguel, Maouche, Bergougnoux, Selemani, Bennacer, Bouanga, Diarra.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 + OVER 1.5 (2.10, Eurobet)
GOL (1.83, Eurobet)