Serie A: Inter-Napoli (domenica)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

La domenica di Serie A si conclude con il posticipo delle 20.45: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

INTER – NAPOLI | domenica ore 20:45

L’ultima partita della trentaquattresima giornata di Serie A dovrebbe essere una delle più belle, tra due squadre che segnano con grande regolarità e che spesso danno vita a partite ricche di gol. L’Inter in particolare da questo punto di vista sta addirittura esagerando, col problema non secondario che il numero di gol subiti è stato spesso maggiore di quelli segnati. La squadra allenata da Pioli ha infatti subito 13 gol nelle ultime 5 partite di Serie A, tanti quanti ne aveva concessi nelle precedenti 15. I risultati da quando il nuovo allenatore aveva sostituito De Boer erano stati eccellenti, la squadra viaggiava a una media punti quasi da Scudetto, poi nelle ultime cinque giornate è arrivato un inspiegabile crollo: appena due punti fatti e le brucianti sconfitte contro la Sampdoria in casa, in trasferta contro il Crotone e i cinque gol beccati dalla Fiorentina, dopo avere subito la rimonta nel derby contro il Milan da 2-0 a 2-2 nel quarto d’ora finale.

Da quando c’è Pioli l’Inter ha migliorato di parecchio la qualità del suo gioco offensivo e segna con grande facilità, i problemi difensivi non sono stati però ancora risolti: servirebbero dei terzini di maggiore affidamento, al centro della difesa Murillo dopo l’ottimo girone d’andata dello scorso campionato ha fatto in seguito più danni che prestazioni positive, e l’idea di sostituirlo con Medel al fianco di Miranda non appare comunque geniale. C’è poi da considerare il calo a livello fisico a centrocampo di Gagliardini, calciatore che – arrivato nel corso del mercato invernale – era stato decisivo nel dare il giusto equilibrio tattico, ma che ultimamente ha perso smalto, e la squadra ne ha risentito in modo evidente.

Dall’altra parte il Napoli continua a migliorare in gioco e risultati, nel 2017 la squadra allenata da Sarri ha sbagliato poche partite, ma se resterà senza trofei e non riuscirà nemmeno a qualificarsi direttamente alla Champions League arrivando al secondo posto vorrà dire che c’è ancora tanto da migliorare, soprattutto sull’aspetto mentale e sulla tenuta della difesa. Il pareggio contro il Sassuolo nell’ultimo turno è stata l’ennesima occasione persa, il Napoli ha giocato bene ma ha segnato poco rispetto alle occasioni che ha creato e ha puntualmente preso gol in occasione dei tiri subiti.

Il Napoli all’andata ha dato una lezione all’Inter vincendo tre a zero e in questo momento appare molto più performante degli avversari, che però in casa hanno pur sempre vinto in nove delle ultime dodici occasioni segnando complessivamente trentotto gol su sedici partite: “gol” e “over 2.5” appaiono altamente probabili considerate le caratteristiche di gioco delle due squadre e considerato il fatto che entrambe dovranno fare di tutto per vincere, anche un pareggio servirebbe a ben poco visto che il Napoli deve recuperare punti sul secondo posto e l’Inter sul sesto che danno rispettivamente la qualificazione diretta in Champions League e quella ai preliminari di Europa League.

La partita tra Inter e Napoli sarà visibile in diretta streaming su GoldBet (solo per i registrati con un conto attivo).

Probabili formazioni
INTER: Handanovic, D’Ambrosio, Miranda, Nagatomo, Medel, Candreva, Kondogbia, Gagliardini, Joao Mario, Perisic, Icardi.
NAPOLI: Reina, Hysaj, Koulibaly, Albiol, Strinic, Allan, Diawara, Hamsik, Callejon, Mertens, Insigne.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.40, GoldBet)
OVER 2.5 (1.47, GoldBet)
X2 + OVER 1.5 (1.61, GoldBet)