Bundesliga: Borussia Dortmund-Colonia, Werder Brema-Hertha Berlino, Lipsia-Ingolstadt e Wolfsburg-Bayern Monaco (sabato)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

Le cose da sapere, le probabili formazioni e i pronostici su alcune partite del sabato della trentunesima giornata del massimo campionato tedesco.

BORUSSIA DORTMUND – COLONIA | sabato ore 15:30

Il Borussia Dortmund ha vinto tre a due nella semifinale di Coppa di Germania contro il Bayern Monaco, espugnando l’Allianz Arena è riuscito a qualificarsi per la finale in cui affronterà l’Eintracht Francoforte. Questo è stato un traguardo importante per la squadra allenata da Tuchel, che ha reagito bene dopo l’eliminazione dalla Champions League contro il Monaco e dopo la paura per l’attentato subito al proprio pullman prima della disputa della partita di andata contro i francesi.

Nelle ultime partite è stato molto importante il rientro dall’infortunio di Marco Reus che ha segnato in tutte le ultime quattro partite risultando decisivo anche nella vittoria contro il Bayern Monaco in cui hanno segnato tutti e tre gli attaccanti titolari, inclusi Dembele e Aubameyang. Il potenziale offensivo del Borussia Dortmund è di livello altissimo e i tre attaccanti schierati insieme in questo finale di stagione saranno di grande aiuto per conservare l’attuale terzo posto.

Il Colonia è imbattuto contro il Borussia Dortmund da quando in panchina è arrivato l’allenatore Peter Stoger, grazie a due vittorie e tre pareggi. Nell’ultimo periodo però il Colonia ha registrato una flessione nel suo rendimento facendo appena nove punti nelle ultime undici partite di Bundesliga subendo 21 gol in questo parziale, mentre ne aveva presi appena 16 nelle precedenti 19 giornate di Bundesliga. Il Borussia Dortmund se la passa decisamente meglio, oltre ad avere ottenuto la qualificazione alla finale di Coppa di Germania ha vinto le ultime due partite di campionato ed in questo modo è salito al terzo posto superando di un punto l’Hoffenheim, squadra che ospiterà nella trentaduesima giornata, una partita che potrebbe essere decisiva in ottica qualificazione diretta alla Champions League (la quarta classificata sarà costretta a disputare i preliminari nel mese di agosto).

Il Borussia Dortmund è imbattuto in casa da ben 35 partite in Bundesliga, l’ultima sconfitta risale all’aprile del 2015 quando in panchina c’era ancora Klopp. Il Borussia Dortmund ha inoltre sempre segnato nelle ultime 21 partite di campionato, la serie più lunga attualmente in corso in campionato e la più lunga da quando c’è Tuchel come allenatore. Al di là del rientro di Reus funziona molto bene l’intesa tra i due attaccanti Dembele e Aubameyang: Aubameyang ha già segnato 27 gol in campionato, record in carriera, e Dembele ha procurato nove assist al compagno di reparto.

Il Borussia Dortmund ha ritrovato morale e convinzione dopo la vittoria sul Bayern Monaco, e con il tridente Aubameyang-Dembele-Reus non dovrebbe fallire la vittoria contro il Colonia che è in fase calante e che sta subendo gol con regolarità: la vittoria del Borussia è a quota 1.28 su Bet365 che farà vedere la partita in streaming e che offre ai nuovi clienti un bonus del 100% del primo versamento (di almeno 10 euro) fino a un massimo di 100 euro.

Probabili formazioni
BORUSSIA DORTMUND: Bürki, Piszczek, Sokratis, Ginter, Passlack, Castro, Weigl, Schmelzer, Dembelé, Reus, Aubameyang.
COLONIA: T. Horn, Klünter, Subotic, Heintz, J. Hector, M. Lehmann, Höger, Jojic, Bittencourt, Osako, Modeste.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.28, Bet365)
OVER 2.5 (1.36, Bet365)
GOL (1.75, Bet365)




WERDER BREMA – HERTHA BERLINO | sabato ore 15:30

Il Werder Brema sta giocando un girone di ritorno strepitoso ed è passato in poche settimane dalla zona retrocessione alla zona Europa League. In particolare il Werder Brema è imbattuto nelle ultime 10 partite di campionato di cui ne ha vinte ben otto, e in questo parziale ha fatto meglio di qualsiasi altra squadra di Bundesliga, incluso il Bayern Monaco. Il Werder Brema alla fine della ventesima giornata aveva 16 punti di ritardo dal settimo posto che occupa attualmente, se riuscirà a qualificarsi in Europa League sarà una rimonta del tutto inedita nella storia della Bundesliga.

L’Hertha Berlino ha quattro punti in più del Werder Brema e deve difendere la sua attuale quinta posizione per ottenere la qualificazione alla prossima Europa League: in questa partita sarà però molto difficile riuscire a fare punti perché l’Hertha Berlino ha sempre perso nelle ultime otto partite giocate in trasferta mentre il Werder Brema ha vinto tutte le ultime quattro partite giocate in casa segnando ben dieci gol. Il Werder Brema ha migliorato nettamente il suo rendimento nel girone di ritorno grazie anche all’ottima intesa tra i due attaccanti Max Kruse e Gnabry. Kruse ha segnato addirittura quattro goal lo scorso weekend nella partita contro l’Ingolstadt e ha partecipato attivamente a 15 gol del Werder Brema nel girone di ritorno segnandone 11 e facendo quattro assist.

Per l’Hertha Berlino sarà una trasferta molto complicata visto lo scarso rendimento che ha avuto finora fuori casa dove in questo campionato ha raccolto appena nove punti su quindici partite perdendone ben dieci. Anche la tradizione è sfavorevole all’Hertha Berlino che contro il Werder Brema in trasferta ha perso ben sette delle ultime otto partite.

Probabili formazioni
WERDER BREMA: Wiedwald, Veljkovic, L. Sané, Moisander, Gebre Selassie, M. Eggestein, Junuzovic, Ro. Bauer, Bartels, Gnabry, M. Kruse.
HERTHA BERLINO: Jarstein, Pekarik, S. Langkamp, Torunarigha, Mittelstädt, Skjelbred, Allan, Esswein, Darida, Kalou, Ibisevic.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.59, GoldBet)
1 (2.00, GoldBet)
LIPSIA – INGOLSTADT | sabato ore 15:30

Lipsia-Ingolstadt è la sfida tra le due squadre più giovani del calcio tedesco: il Lipsia è stato fondato nel 2009, l’Ingolstadt nel 2004. In questa partita tra le due più recenti debuttanti nel massimo campionato tedesco a partire favorita è la squadra controllata dalla Red Bull, a cui mancano appena quattro punti per avere la sicurezza di giocare in Champions League la prossima stagione. L’Ingolstadt ha vinto la partita di andata a sorpresa col risultato di uno a zero ed è stato proprio in quell’occasione che il Lipsia ha perso il primo posto in classifica in favore del Bayern Monaco, che ha poi accumulato con il passare delle giornate parecchi punti di vantaggio, scesi recentemente a otto: il Lipsia a quattro giornate dal termine del campionato ha ancora qualche possibilità di vincere il titolo, fermo restando che il secondo posto è comunque un traguardo straordinario per questa squadra alla prima stagione della sua storia in Bundesliga. Il Lipsia ha costruito la sua classifica attuale soprattutto grazie al rendimento avuto nelle partite in casa dove ha fatto ben 37 punti, gli stessi di Bayern Monaco ed Hertha Berlino.

Il Lipsia ha vinto le ultime tre partite giocate in casa segnando nove gol senza subirne, la sua porta infatti è inviolata da bene 351 minuti. L’Ingolstadt è in piena zona retrocessione – penultima con quattro punti di ritardo dalla terzultima posizione che gli permetterebbe quanto meno di giocare lo spareggio salvezza con la terza classifica della Zweite Liga – anche a causa della sua scarsa tenuta mentale a livello difensivo: ha infatti subito ben 22 gol negli ultimi 15 minuti delle partite di questo campionato, un record negativo che consiglia anche come possibile pronostico un gol del Lipsia nel secondo tempo.

Probabili formazioni
LIPSIA: Gulacsi, Bernardo, Orban, Compper, Halstenberg, Keita, Demme, Sabitzer, Forsberg, Ti. Werner, Y. Poulsen.
INGOLSTADT: Hansen, M. Matip, Bregerie, Tisserand, Hadergjonaj, Cohen, Roger, Suttner, Leckie, Morales, Lezcano.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 (1.48 GoldBet)
SQUADRA IN CASA A SEGNO NEL SECONDO TEMPO (1.33, GoldBet)
WOLFSBURG – BAYERN MONACO | sabato ore 18:30

Il Bayern Monaco sta attraversando un periodo molto negativo, dopo l’eliminazione dalla Champions League ai quarti di finale contro il Real Madrid – due partite condizionate anche da alcuni errori arbitrali – ha pareggiato l’ultima partita di campionato in casa contro il Mainz col risultato di 2-2 e ha addirittura perso in casa in semifinale contro il Borussia Dortmund col risultato di 3-2. Fuori dalla Champions League e dalla Coppa di Germania a questo punto al Bayern Monaco non resta che il campionato: se il Lipsia non batterà l’Ingolstadt sabato pomeriggio alle 15:30, la squadra di Ancelotti in caso di successo riuscirebbe a vincere aritmeticamente il quinto titolo di fila, il ventisettesimo della sua storia.

Avere ragione del Wolfsburg non sarà però poi così semplice visto che la squadra allenata da Jonker è in piena lotta per evitare la retrocessione, dal momento che ha solo un punto di vantaggio sul terzultimo posto. Il Bayern Monaco inoltre ha vinto solo una delle ultime quattro partite di Bundesliga e non è riuscito a segnare nelle ultime due giocate in trasferta. In questa partita il Bayern Monaco dovrebbe comunque approfittare delle disattenzioni difensive tipiche del Wolfsburg – che gioca con uno schema molto offensivo e ha come centrale di difesa un centrocampista adattato, il brasiliano Luiz Gustavo – e tornare a segnare in trasferta: il Bayern non resta a secco per tre partite di fila fuori casa addirittura dal 1983. Allo stesso tempo però il Wolfsburg ha un ottimo potenziale offensivo: Didavi quand’è lasciato in pace dagli infortuni è un calciatore dotato di ottima qualità tecnica e lo stesso vale per il nazionale turco Malli, mentre Mario Gomez è tornato a segnare con regolarità visto che ha fatto otto gol nelle ultime otto partite.

Difficile immaginare un risultato diverso dalla vittoria del Bayern Monaco, ma la quota più invitante è quella di 1.80 offerta per il “gol”, che sembra pure abbastanza probabile, anche per via dell’assenza nel Bayern Monaco del forte portiere titolare Manuel Neuer.

Probabili formazioni
WOLFSBURG: Casteels, Blaszczykowski, Knoche, Luiz Gustavo, Gerhardt, Bazoer, Arnold, Vieirinha, Didavi, Malli, Gomez.
BAYERN MONACO: Ulreich, Lahm, J. Boateng, Hummels, Alaba, Thiago Alcantara, Vidal, Robben, T. Müller, F. Ribery, Lewandowski.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.40, Bet365)
GOL (1.80, Bet365)
OVER 2.5 (1.57, Bet365)