Liga: Villarreal-Sporting Gijón (venerdì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

La trentacinquesima e quartultima giornata di Liga spagnola comincia senza sosta con Villarreal-Sporting Gijón, venerdì sera, ventiquattro ore dopo la fine del turno infrasettimanale.

VILLARREAL – SPORTING GIJÓN | venerdì ore 20:45

Il Villarreal e lo Sporting Gijón sono due delle sei squadre che nel turno infrasettimanale appena scorso hanno giocato di martedì: lo Sporting ha preso un punto pareggiando 1-1 in casa contro l’Espanyol, mentre il Villarreal ne ha ottenuti addirittura tre al “Vicente Calderon” battendo l’Atletico Madrid 1-0. Che l’Atletico potesse già essere in parte distratto dal prossimo impegno in Champions contro il Real era un’ipotesi messa in conto, ma a dire il vero la partita ha avuto un andamento completamente diverso: l’Atletico ha attaccato eccome, per tutta la partita, ma senza precisione e senza avere le idee chiarissime. E questo ha permesso al Villarreal – grazie anche agli ottimi interventi del suo portiere Andres Fernandez – di arrivare alla metà del secondo tempo sul risultato di 0-0 e senza aver prodotto una sola azione pericolosa.

La svolta è stata l’ingresso in campo di Roberto Soriano al posto di Adrian Lopez, al 64° minuto, una sostituzione che paradossalmente – sebbene Adrian Lopez sia una mezza punta – ha reso il Villarreal più corto e compatto tra le linee, e più pericoloso in attacco. All’82° è anche entrato Bakambu (al posto di un deludente Sansone), e proprio da un suo cross dalla destra, due minuti più tardi, è sorto il gol della vittoria, segnato da Roberto Soriano. Il Villarreal, in poche parole, ha ottenuto un successo in trasferta del tipo che di solito ottiene l’Atletico: un gol e sei tiri contro i ventitré tiri dell’avversario. Ha così mantenuto il quinto posto in classifica, senza perdere il proprio margine di vantaggio sull’Athletic Bilbao e sulla Real Sociedad.

Il pareggio per 1-1 contro l’Espanyol ottenuto in casa dallo Sporting, terzultimo, è stato il secondo pareggio consecutivo, ma in termini di classifica serve praticamente a niente, dal momento che il Leganés, quartultimo, intanto ha vinto 3-0 contro il Las Palmas portando ora a sei i punti di vantaggio sullo Sporting, da recuperare in sole quattro partite. Se non è impossibile, poco ci manca: per quanto concreta (ma non scontata) sia per lo Sporting la possibilità di far punti in casa contro Las Palmas e Betis, da molti ritenute squadre senza obiettivi, è anche vero che una di queste possibilità ce l’avrà anche il Leganés stesso, in casa contro il Betis alla terzultima.

Battere lo Sporting Gijón per il Villarreal è quasi necessario: due delle ultime quattro partite dovrà giocarle al “Camp Nou” contro il Barcellona e al “Mestalla” contro il Valencia, e non è detto che riesca a ottenere punti in queste due trasferte. Tocca prima di tutto farne sei contro lo Sporting Gijón e contro il Deportivo La Coruna, per tenere lontane le tre squadre basche che aspirano al quinto posto. Contro lo Sporting mancheranno due quarti della difesa titolare: Musacchio e Jaume Costa sono squalificati. In attacco, vista la non eccellente prova di Sansone e Adrian Lopez, dovrebbe tornare il duo Soldado-Bakambu, che in questo finale di stagione si è riguadagnato la reputazione di attacco titolare dopo i lunghi infortuni dell’anno scorso.

Le probabili formazioni:
VILLARREAL: Andrés Fernandez; Mario Gaspar, Alvaro Gonzalez, Bonera, José Angel; Trigueros, Bruno Soriano, Roberto Soriano, Jonathan Dos Santos; Bakambu, Soldado.
SPORTING GIJÓN: Cuéllar; Douglas Pereira, Meré, Babín, Canella; Vesga, Sergio Alvarez, Moi Gomez; Burgui, Victor Rodriguez, Duje Cop.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.43, Eurobet)
1 + OVER 1,5 (1.61, Bet365)
BAKAMBU MARCATORE (2.37, Bet365)