Bundesliga: Amburgo-Darmstadt, Bayern Monaco-Mainz, Eintracht Francoforte-Augsburg e Borussia Monchengladbach-Borussia Dortmund (sabato)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

Le cose da sapere, le probabili formazioni e i pronostici su alcune partite del sabato della trentesima giornata del massimo campionato tedesco.

AMBURGO – DARMSTADT | sabato ore 15:30

Il Darmstadt nonostante la vittoria ottenuta nell’ultimo turno in casa contro lo Schalke è ormai retrocesso, e se la Zweite Liga è quasi aritmetica il motivo è da ricercare prevalentemente nel pessimo rendimento avuto in trasferta, dove in stagione non è ancora mai riuscito a fare nemmeno un punto, perdendo quattordici partite su quattordici, con appena sei gol segnati e ben trentaquattro subiti. Dall’altra parte l’Amburgo è invece ancora in grado di salvarsi evitando l’ennesimo spareggio soprattutto grazie al rendimento avuto in casa, soprattutto nel girone di ritorno. L’Amburgo dopo dodici giornate di campionato era ultimo in classifica con appena quattro punti conquistati, grazie al cambio di allenatore e all’arrivo di Gisdol il rendimento è poi migliorato e la prima vittoria in campionato è stata ottenuta proprio nella partita di andata giocata contro il Darmstadt.

L’Amburgo è imbattuto nelle ultime nove partite giocate in casa, ma nonostante l’ottimo rendimento del girone di ritorno è ancora a serio rischio retrocessione, il vantaggio sulla terzultima posizione è di appena un punto e questa è una partita assolutamente da vincere per provare a tirarsi fuori dai guai e soprattutto per affrontare il prossimo scontro diretto contro l’Augsburg con maggiore tranquillità. Nell’Amburgo ci sarà l’importante rientro dalla squalifica di Kyriakos Papadopoulos, difensore arrivato in prestito nel corso del calciomercato invernale e diventato indispensabile per la squadra tanto che con lui in campo l’Amburgo è tuttora imbattuto (sei vittorie e due pareggi).

L’Amburgo è favorito in una partita in cui i gol non dovrebbero mancare: il Darmstadt seppure ormai condannato alla retrocessione, proverà a vincere per sperare di ritardare la retrocessione aritmetica e farà per questo motivo una partita d’attacco, si affrontano inoltre le due peggiori difese del campionato e anche le due squadre che finora hanno concesso più calci di rigore, otto a testa.

La vittoria dell’Amburgo è a quota 1.40 su Bet365 che farà vedere la partita in streaming e che offre ai nuovi clienti un bonus del 100% del primo versamento (di almeno 10 euro) fino a un massimo di 100 euro.

Probabili formazioni
AMBURGO: Mathenia, Diekmeier, Papadopoulos, Mavraj, Ostrzolek, Sakai, Jung, Kostic, Holtby, Hunt, Wood.
DARMSTADT: Esser, Sirigu, Banggaard, Sulu, Holland, Hamit Altintop, Gondorf, Sam, Vrancic, Heller, Platte.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

1 (1.40, Bet365)
OVER 2.5 (1.65, Bet365)




BAYERN MONACO – MAINZ | sabato ore 15:30

Il Bayern Monaco ha sfiorato l’impresa martedì scorso nel ritorno dei quarti di finale di Champions League: dopo la sconfitta in casa dell’andata per due a uno, ha vinto con lo stesso risultato al “Santiago Bernabeu” ma poi il Real Madrid è riuscito a qualificarsi vincendo quattro a due e sfruttando al massimo il vantaggio di potere giocare i tempi supplementari in undici contro dieci per l’espulsione di Vidal. Il Bayern Monaco è stato punito dagli episodi che sono andati tutti in suo sfavore: espulsione contro sia all’andata che al ritorno, e soprattutto i due gol segnati in fuorigioco nei tempi supplementari dal Real Madrid.

L’eliminazione dalla Champions League priva la squadra di quello che era l’obiettivo principale della stagione, ma Ancelotti non può rimproverare nulla ai suoi calciatori che sono stati abbastanza sfortunati e penalizzati dalle decisioni arbitrali. A questo punto il Bayern Monaco proverà a vincere il più presto possibile l’ennesimo campionato e poi si concentrerà sulla Dfb Pokal in cui dovrà affrontare in semifinale il Borussia Dortmund. La partita contro il Mainz non dovrebbe riservare particolari sorprese, come accadde l’anno scorso: gli avversari rispetto alla passata stagione hanno notevolmente abbassato il loro rendimento tanto da ritrovarsi in piena zona retrocessione.

Il Mainz ha perso ben nove delle ultime dieci partite giocate in trasferta in Bundesliga e in questo periodo sempre fuori casa ha perso in Europa League 6-1 contro l’Anderlecht e 2-1 in Coppa di Germania contro il Greuther Furth. In questo campionato il Mainz proprio non riesce a fare bene in trasferta, è difficile pensare che riesca a sbloccarsi proprio contro il Bayern Monaco che in casa in Bundesliga spesso e volentieri prende a pallate gli avversari, come confermato i ventisette gol segnati nelle ultime quattro partite.

Oltre alla vittoria del Bayern Monaco è altamente probabile per questo motivo anche l’over 2.5, e le possibilità sono maggiori anche per l’assenza tra i campioni di Germania in carica del portiere Neuer, che ha già finito la stagione a causa di un infortunio.

Probabili formazioni
BAYERN MONACO: Ulreich, Rafinha, Hummels, Alaba, Juan Bernat, Kimmich, Vidal, Robben, Thiago, Coman, Müller.
MAINZ: Huth, Donati, Balogun, Bell, Hack, Brosinski, Frei, Latza, Öztunali, Quaison, Cordoba.

PROBABILE RISULTATO: 4-1
1 + OVER 2.5 (1.57, Bet365)
OVER 3.5 (2.10, Bet365)
EINTRACHT FRANCOFORTE – AUGSBURG | sabato ore 15:30

L’Eintracht Francoforte dopo l’ottimo girone di andata che lo vedeva in piena zona Champions League ha visto crollare il suo rendimento nel girone di ritorno: sono dieci le partite consecutive senza vittorie (sette sconfitte e tre pareggi), la serie più lunga da quando c’è Kovac come allenatore. L’Eintracht Francoforte inoltre è la squadra che ha fatto insieme al Darmstadt meno punti nel girone di ritorno, appena nove, e quella che ha segnato meno di tutte in questo parziale, appena sette gol. Per tutti questi motivi c’è da aspettarsi una squadra determinata a tornare alla vittoria ora che avrà l’opportunità di giocare contro un’avversaria che se la passa addirittura peggio, visto che oltre alla recente serie negativa di risultati – interrotta dalla vittoria nell’ultimo turno -, l’Augsburg è anche a serio rischio retrocessione, in terzultima posizione con 32 punti.

L’Eintracht Francoforte nelle ultime partite ha dato qualche segnale di risveglio soprattutto grazie al rientro dall’infortunio del suo calciatore di maggiore talento, il centrocampista offensivo della nazionale messicana Fabian. In caso di vittoria l’Eintracht potrebbe tra l’altro rientrare in zona Europa League, e potrà approfittare delle assenze nella squadra avversaria di ben tre calciatori titolari squalificati: Kohr, Koo e Finnbogason. La squadra allenata da Kovac ha un ottimo rendimento, in casa ha perso solo in due occasioni e ha subito appena tredici gol su quattordici partite: oltre al segno “1” è da provare la doppia chance interna unita all’under 3.5, quota disponibile su GoldBet.

Probabili formazioni
EINTRACHT FRANCOFORTE: Hradecky, Chandler, Ordonez, Abraham, Oczipka, Mascarell, Gacinovic, Wolf, Fabian, Rebic, Hrgota.
AUGSBURG: Hitz, Verhaegh, Danso, Hinteregger, Max, Baier, Usami, Leitner, Altintop, Schmid, Ji.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.75 GoldBet)
1X + UNDER 3.5 (1.49, GoldBet)
BORUSSIA MONCHENGLADBACH – BORUSSIA DORTMUND | sabato ore 18:30

Il Borussia Dortmund mercoledì ha perso 3-1 la partita di ritorno dei quarti di finale di Champions League contro il Monaco ed è stato così eliminato dalla competizione. Per avere la sicurezza di tornare a giocare l’anno prossimo la massima competizione europea il Borussia Dortmund in questo finale di stagione dovrà superare in classifica l’Hoffenheim, attualmente terzo: l’attuale quarto posto varrebbe la qualificazione ai sempre pericolosi preliminari di Champions League di agosto, che l’allenatore Tuchel e tutta la società vorrebbero evitare. Gli obiettivi da qui alla fine della stagione saranno il terzo posto in campionato e la Coppa di Germania, in cui ci sarà da affrontare il Bayern Monaco in semifinale. La buona notizia in vista di questo finale di stagione è il rientro dall’infortunio di Reus che ha segnato sia nell’ultima partita di campionato che in Champions League contro il Monaco: con Reus, Dembelé e Aubameyang l’attacco del Borussia Dortmund diventa difficile da contenere, i problemi sono però in difesa. La squadra viene schierata da Tuchel col baricentro molto alto e gli avversari del Borussia Monchengladbach sono abili soprattutto in contropiede, e potrebbero mettere in difficoltà la difesa giallonera sempre in emergenza per via dell’infortunio di Bartra. Sarà una partita molto probabilmente aperta e con gol, il Borussia Monchengladbach è in lotta per il sesto posto che vale l’Europa League, sul quale ha due punti di ritardo: anche un pareggio farebbe comodo, visto che nelle successive quattro partite affronterà squadre di bassa classifica come Mainz, Augsburg, Wolfsburg e Darmstadt, ma negli ultimi tre precedenti il Dortmund ha sempre vinto segnando undici gol e le assenze di Raffael e Hazard potrebbero favorire i gialloneri.

Probabili formazioni
BORUSSIA MONCHENGLADBACH: Sommer, Elvedi, Christensen, Vestergaard, Wendt, Hofmann, Dahoud, Strobl, Herrmann, Stindl, Drmic.
BORUSSIA DORTMUND: Bürki, Piszczek, Ginter, Sokratis, Schmelzer, Weigl, Dembele, Castro, Kagawa, Reus, Aubameyang.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.50, Bet365)
OVER 2.5 (1.53, Bet365)