Eredivisie: ADO Den Haag-PSV Eindhoven, Excelsior-Vitesse e Twente-NEC Nijmegen (sabato)

I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio
I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio

Trentunesimo turno del massimo campionato olandese. Analizziamo tre partite in programma nella giornata di sabato.

ADO DEN HAAG – PSV EINDHOVEN | sabato ore 19:45

Ormai aritmeticamente certo di chiudere questa edizione dell’Eredivisie almeno al terzo posto, il PSV può ancora provare a centrare la seconda posizione in classifica, attraverso la quale si accede ai preliminari di Champions League: deve recuperare quattro punti rispetto all’Ajax e ha altrettante giornate a disposizione per tentare una clamorosa rimonta, perciò non ha l’opportunità di fare grandi calcoli, ma avrebbe bisogno di vincere tutte le partite rimanenti. Le giocate di Luuk De Jong e Gaston Pereiro dovrebbero mettere in difficoltà l’ADO Den Haag, comunque non facile da battere, visto che è uscito vittorioso dagli ultimi tre incontri disputati, il più recente dei quali si è chiuso con uno spettacolare 4-3 ai danni del Groningen. Il PSV rischia di avere qualche problema sulla propria fascia sinistra difensiva, a causa dell’assenza dell’infortunato Jetro Willems.

Probabili formazioni:
ADO DEN HAAG: Zwinkels, Ebuehi, Meissner, Kanon, Meijers, Gorter, Malone, Schaken, Bakker, Duplan, Havenaar.
PSV EINDHOVEN: Zoet, Arias, Isimat-Mirin, Moreno, Brenet, Propper, Guardado, Ramselaar, Van Ginkel, L. De Jong, Pereiro.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
X2 + GOL (1.88, GoldBet)
GOL (1.80, Bet365)
OVER (1.42, Paddy Power)




EXCELSIOR – VITESSE | sabato ore 19:45

La Vitesse ha consolidato il proprio piazzamento nelle zone alte della classifica di Eredivisie: ecco perché potrebbe iniziare anche inconsciamente a concentrarsi sulla finale della Coppa nazionale, in cui affronterà l’AZ Alkmaar il prossimo 30 aprile. La squadra allenata da Henk Fraser non ha più grandi obiettivi da inseguire nella regular season del massimo campionato olandese: sebbene il senso del gol dello scatenato Ricky Van Wolfswinkel – autore di una tripletta contro l’Heerenveen, pochi giorni fa – e gli inserimenti di Lewis Baker da centrocampo possano essere sempre pericolosi, l’Excelsior appare leggermente favorito in vista del match in programma nelle prossime ore, perché ha bisogno di punti per la salvezza e deve cercare di dare continuità al successo ottenuto nello scontro diretto con lo Sparta Rotterdam.

Probabili formazioni:
EXCELSIOR: Hahn, Karami, Mattheij, De Wijs, Massop, Fortes, Koolwijk, Elbers, Ribeiro, Hasselbaink, Van Duinen.
VITESSE: Tornes, Diks, Miazga, Kashia, Kruiswijk, Baker, Nakamba, Nathan, Rashica, Van Wolfswinkel, Foor.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.80, Bet365)
GOL (1.65, Eurobet)
TWENTE – NEC NIJMEGEN | sabato ore 20:45

Se dovesse ottenere un piazzamento utile per la qualificazione ai playoff interni all’Eredivisie, che metteranno in palio un posto nella prossima edizione dell’Europa League, il Twente non potrà comunque beneficiarne: nel 2015, infatti, è stato squalificato per tre stagioni dalle competizioni continentali, per aver intrecciato rapporti con il fondo Doyen. Nonostante abbia finora disputato una buona annata e sia attualmente settimo in classifica, dunque, il club di Enschede affronterà presumibilmente i prossimi impegni con pochi stimoli. In questo weekend, in particolare, il NEC Nijmegen potrebbe approfittare della situazione e ottenere un risultato positivo, tornando dunque a sperare nella salvezza: le maggiori motivazioni degli ospiti, insomma, rappresentano un fattore da tenere in considerazione.

Probabili formazioni:
TWENTE: Marsman, Ter Avest, Thesker, Andersen, Van der Lely, Klich, Mokotjo, Jensen, Ede, Unal, Celina.
NEC NIJMEGEN: Delle, Dumic, Golla, Kane, Heinloth, Breinburg, Messaoud, Von Haacke, Burnet, Rayhi, Grot.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (2.62, Bet365)