Eredivisie: PEC Zwolle-Feyenoord, Utrecht-Twente e PSV-Willem II (domenica)

I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio
I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio

Trentesima giornata del massimo campionato olandese. Analizziamo tre partite in programma domenica.

PEC ZWOLLE – FEYENOORD | domenica ore 14:30

Dopo aver vissuto un momento di difficoltà, una grande squadra sa sempre reagire. Uscito sconfitto dalla sentitissima sfida di domenica scorsa contro l’Ajax, il Feyenoord – che sta lottando con tutte le proprie forze per tornare a vincere il titolo nazionale, diciotto anni dopo l’ultima volta – si è risollevato nel turno infrasettimanale e ha travolto per 8-0 il Go Ahead Eagles: malgrado fosse privo di Nicolai Jorgensen, il club di Rotterdam – anche indirettamente aiutato dal pessimo atteggiamento tattico adottato dai propri avversari, a dire il vero – si è scatenato a livello realizzativo. Il centravanti danese sta meglio e dovrebbe essere disponibile per il match sul campo del PEC Zwolle, squadra che ha il secondo peggior rendimento casalingo di questa edizione dell’Eredivisie, dopo le prime ventinove giornate. La squadra allenata da Ron Jans sarà costretta a fare i conti con avversari forti dalla trequarti in su e molto motivati, perciò vivrà presumibilmente un pomeriggio difficile.

Probabili formazioni:
PEC ZWOLLE: Van der Hart, Van Polen, Marcellis, Bouy, Warmerdam, Holla, Saymak, Thomas, Menig, Mokhtar, Nijland.
FEYENOORD: Jones, Nieuwkoop, Botteghin, Van der Heijden, Nelom, El Ahmadi, Toornstra, Vilhena, Berghuis, Jorgensen, Elia.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 + OVER 1.5 (1.29, Eurobet)
OVER 1.5 SQUADRA OSPITE (1.50, Bet365)
UTRECHT – TWENTE | domenica ore 14:30

Nella scorsa estate, il Twente era stato addirittura retrocesso a tavolino nella seconda serie del calcio olandese, a causa di inadempienze economiche, prima di essere riammesso in Eredivisie. Da alcuni mesi a questa parte, il club di Enschede si è rilanciato dal punto di vista strettamente sportivo, fornendo tante buone prestazioni e puntando soprattutto sui gol di Enes Unal, giovanissimo centravanti turco, arrivato in prestito dal Manchester City. Anche l’Utrecht è stato finora protagonista di una stagione positiva e può contare su un attaccante di buon livello: il francese Sébastien Haller, che va a segno da tre giornate consecutive. Il match, insomma, potrebbe essere equilibrato e divertente.

Probabili formazioni:
UTRECHT: Jensen, Van der Maarel, Leeuwin, Janssen, Conboy, Brama, Amrabat, Barazite, Ayoub, Kerk, Haller.
TWENTE: Marsman, Ter Avest, Andersen, Thesker, Van der Lely, Jensen, Klich, Mokotjo, Celina, Unal, Yeboah.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
X (3.70, GoldBet)
GOL (1.61, Bet365)
OVER (1.70, Bet365)
PSV EINDHOVEN – WILLEM II | domenica ore 16:45

Quattro vittorie consecutive avevano permesso al PSV di tornare ad avere qualche possibilità di trionfare in Eredivisie anche in questa stagione, ma il beffardo pareggio di giovedì scorso contro il Twente ha probabilmente spento in modo definitivo le speranze del club di Eindhoven, riacciuffato sul 2-2 da un gol di Bersant Celina in pieno recupero. Il secondo posto, che vale l’accesso ai preliminari di Champions League, rimane comunque un obiettivo a portata di mano: ecco perché la formazione guidata in panchina da Phillip Cocu, attualmente terza in classifica, è ancora motivatissima. Il Willem II ha conquistato un solo punto nelle ultime tre giornate e si appresta ad affrontare una trasferta decisamente complicata: il PSV, infatti, è uscito vittorioso dalle ultime otto partite interne di campionato e appare ragionevolmente favorito anche in vista di questo nuovo impegno casalingo.

Probabili formazioni:
PSV EINDHOVEN: Zoet, Arias, Isimat-Mirin, Moreno, Willems, Propper, S. De Jong, Guardado, Van Ginkel, L. De Jong, Locadia.
WILLEM II: Lamprou, Van Anholt, Lachman, Peters, Wuytens, Ojo, Kali, Croux, Falkenburg, Haye, Oularé.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.17, Eurobet)