Premier League: Chelsea-Manchester City e Liverpool-Bournemouth (mercoledì)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Approfondimenti, probabili formazioni e pronostici per le restanti due partite di questo mercoledì di Premier League in programma alle 21.

CHELSEA – MANCHESTER CITY | mercoledì ore 21:00

La clamorosa sconfitta subita dal Chelsea nell’ultimo turno di campionato in casa contro il Crystal Palace ha parzialmente riaperto la lotta per il titolo di Premier League, visto che il Tottenham ne ha approfittato battendo il Bunrnley e portandosi a sette punti di distacco. Una rimonta degli Spurs appare comunque improbabile, anche se per il Chelsea dopo il brutto ko di sabato arriva subito un avversario tosto come il Manchester City, che ha ancora una piccolissima opportunità di rientrare nel discorso titolo e vuole sfruttarla al massimo.

Il Chelsea difficilmente sbaglia due partite consecutive in casa, e lo stesso si può dire in generale nel caso di Antonio Conte, che ha perso due partite consecutive in casa per l’ultima volta nel 2009 quando allenava l’Atalanta. Inoltre da un punto di vista tattico e anche emotivo questa partita contro il Manchester City è probabilmente più facile da preparare rispetto a quella contro il Crystal Palace: le motivazioni vengono da sé, e in confronto a sabato scorso il Chelsea potrà disporre di più spazi da attaccare e avrà modo di fare valere le sue doti migliori, rimaste nascoste contro il Crystal Palace che ha fatto un vero e proprio catenaccio dal primo all’ultimo minuto di gioco.

Il Manchester City giocherà come al solito all’attacco, col baricentro alto, provando a fare un maggiore possesso palla del Chelsea che probabilmente asseconderà questa tattica per agire in contropiede, sfruttando la velocità di Hazard, Pedro e Willian e la profondità di Diego Costa. Il Chelsea ha già dato una lezione al Manchester City nella partita di andata vinta in trasferta col risultato di 3-1 e parte favorito pure in questa sfida di ritorno, in cui il City potrebbe soffrire soprattutto sulla fascia destra di difesa dove in assenza di Sagna e con Zabaleta in non perfette condizioni fisiche potrebbe essere sacrificato ancora una volta Fernandinho, che di solito gioca da centrocampista centrale. Il Chelsea pur subendo pochi gol in casa ha fatto dodici volte “over 2.5” nelle ultime quattordici partite, mentre il Manchester City in trasferta ha segnato almeno due gol in nove delle ultime undici trasferte.

La vittoria del Chelsea è a quota 2.40 su Bet365 che offre ai nuovi clienti un bonus del 100% del primo versamento (di almeno 10 euro) fino a un massimo di 100 euro.

Probabili formazioni
CHELSEA: Courtois, Azpilicueta, Luiz, Cahill, Pedro, Kanté Fabregas, Alonso, Willian, Costa, Hazard.
MANCHESTER CITY: Caballero, Fernandinho, Stones, Kolarov, Clichy, Touré, Sterling, De Bruyne, Silva, Sané, Aguero.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.58, Goldbet)
1 (2.40, Bet365)




LIVERPOOL – BOURNEMOUTH | mercoledì ore 21:00

Il Liverpool ha vinto con pieno merito il derby contro l’Everton giocando un partitone, e non è una novità negli ultimi tempi relativamente alle partite giocate ad Anfield dove anche Tottenham e Arsenal si sono recentemente arrese. La squadra di Klopp ha vinto le ultime quattro partite in casa e ha complessivamente risalito la classifica, mettendo momentaneamente al sicuro la qualificazione alla prossima Champions League. Manchester United e Arsenal sono più staccate ma hanno giocato entrambe due partite in meno, motivo per cui il Liverpool non può permettersi di rallentare contro il Bournemouth, squadra che all’andata l’ha battuta in rimonta col risultato di quattro a tre. Fu quella una sconfitta molto amara per il Liverpool che ha la possibilità di vendicarsi dove riesce a esprimersi meglio, ad Anfield. Il Bournemouth nell’ultimo turno ha pareggiato una partita strana in casa del Southampton, in cui tutte e due le squadre hanno fallito numerose occasioni da gol. In particolare la squadra allenata da Eddie Howe ha sbagliato un calcio di rigore e ha commesso degli errori clamorosi in zona gol. Resta il fatto che il Bournemouth non è squadra da catenaccio e anche in casa del Liverpool se ne avrà la possibilità attaccherà, motivo per cui dopo il 4-3 della partita di andata c’è da aspettarsi un’altra sfida con parecchi gol.

Probabili formazioni
LIVERPOOL: Hradecky, Oczipka, Abraham, Vallejo, Chandler, Gacinovic, Mascarell, Rebic, Fabian, D. Blum, Hrgota.
BOURNEMOUTH: Mignolet, Clyne, Matip, Lovren, Milner, Can, Lucas, Wijnaldum, Firmino, Origi, Coutinho.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.40, Bet365)
OVER 2.5 (1.50, Bet365)