Coppa Italia: Lazio-Roma (mercoledì)

coppa-italia
I pronostici sulle partite di Coppa Italia

Approfondimenti, probabili formazioni e pronostici per la seconda partita delle semifinali di andata di Coppa Italia in programma mercoledì alle 20:45.

LAZIO – ROMA | mercoledì ore 20:45

La Roma domenica sera ha dato l’ennesima dimostrazione della sua forza andando a vincere tre a uno sul campo dell’Inter, che da quando c’è Pioli come allenatore ha una media punti da Scudetto. Ci sono stati un paio di decisioni arbitrali dubbie che sono andate in favore della Roma, che ha però mostrato nel complesso la sua superiorità grazie anche allo straordinario momento di forma del centrocampista Nainggolan, che continua a segnare con una media da attaccante da quando – col passaggio alla difesa schierata a tre – l’allenatore Spalletti è tornato a schierarlo sulla trequarti come accadeva lo scorso anno. Le statistiche recenti della Roma da quando c’è stato il cambio di modulo sono impressionanti: con la difesa a tre formata da Manolas, Fazio e Rudiger la Roma ha subito pochissimi gol, se si escludono le partite con il Cesena in Coppa Italia e quella di ritorno con il Villarreal in Europa League in cui Spalletti ha fatto turn over nelle ultime undici partite la Roma ha incassato appena cinque gol divisi tra tre partite. E col ritorno di Salah dalla Coppa d’Africa è tornato ad aumentare anche il numero di gol segnati, la Roma recentemente ha fatto quattro gol a Fiorentina, Villarreal e Torino e domenica scorsa all’Inter ne ha fatti tre. Oltre allo straordinario periodo di forma, c’è anche da considerare il fatto che la Roma arriva a questo derby contro la Lazio con più convinzione e sicurezza rispetto agli avversari: la Roma ha vinto gli ultimi quattro scontri diretti con un bilancio di dieci gol segnati e due subiti contro la Lazio, che non batte i giallorossi dal 26 maggio 2013. Quella fu però una partita molto importante, perché era la finale di Coppa Italia, e affrontando di nuovo la Roma in questo torneo la Lazio spera di ripetere lo scherzo fatto quattro anni fa ai rivali.

La Lazio sta giocando un’ottima stagione, l’allenatore Simone Inzaghi – chiamato in panchina dal presidente Lotito solo per il rifiuto di Bielsa – è stato bravo a ridare motivazioni ed entusiasmo a una serie di calciatori che erano reduci da una stagione deludente. In questa partita di andata la Lazio gioca in casa e così l’obiettivo primario di Inzaghi sarà quello di non subire gol: per questo motivo manderà in campo una formazione più difensiva, schierata con un 3-5-2 abbastanza speculare al modulo della Roma, rinunciando in attacco a Keita e accentrando Felipe Anderson. La Lazio finora è stata quasi perfetta nelle partite contro le squadre di media o bassa classifica, ma ha spesso fallito contro quelle nelle prime posizioni, vincendo solo contro l’Inter nei quarti di finale di Coppa Italia.

La Roma in questo momento ha maggiori sicurezze della Lazio, Spalletti dovrebbe mandare in campo la formazione tipo con le sole probabili eccezioni di Alisson in porta e Paredes a centrocampo, motivo per cui la sua squadra parte favorita, anche perché la Lazio dovrà fare a meno degli squalificati Lulic e Radu.

Come sempre accade Lazio-Roma sarà una partita molto tesa, con i calciatori che non tireranno mai la gamba indietro. C’è però da considerare che questa sarà l’andata delle semifinali, la qualificazione si gioca su 180 minuti e gli allenatori diranno ai calciatori di mantenere la calma anche in caso di svantaggio, perché c’è comunque il ritorno da giocare ed è consigliabile evitare delle squalifiche.

Sarà una partita anche per questo motivo probabilmente equilibrata in avvio, con tutte e due le squadre attente in difesa e ritmi che forse non saranno altissimi. Nel secondo tempo in caso di risultato ancora fermo sul pareggio Spalletti potrebbe cambiare modulo, perché la Roma gioca in trasferta e fare gol sarebbe molto importante in ottica doppio confronto.

Probabili formazioni
LAZIO: Strakosha, Wallace, de Vrij, Bastos, Basta, Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic, Lukaku, Immobile, Felipe Anderson.
ROMA: Alisson, Manolas, Fazio, Rudiger, Bruno Peres, Paredes, Strootman, Emerson Palmieri, Salah, Nainggolan, Dzeko.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.34, Eurobet)
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.40, Eurobet)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.00, Eurobet)
UNDER 7.5 CARTELLINI (1.66, Bet365)