Liga: Eibar-Malaga (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

L’analisi, le probabili formazioni, i pronostici e le ultime cose da sapere riguardo Eibar-Malaga, la partita che si gioca sabato sera nel campionato spagnolo di calcio.

EIBAR – MALAGA | sabato ore 20:45

Dopo undici partite senza vittorie, tra campionato e Coppa del Re, il Malaga è tornato a vincere la settimana scorsa battendo in casa 2-1 il Las Palmas. Era la settima partita con Marcelo Romero nel ruolo di allenatore e non più di vice, in seguito alla dimissioni di Juande Ramos a fine dicembre. Nel 2017 il Malaga aveva finora mostrato una dannosa regressione, sia nel gioco che nei risultati, ma da un paio di settimane la squadra era sembrata effettivamente messa meglio in campo e più ostinata in attacco, e in almeno un paio di occasioni solo per sfortuna non è riuscita a concretizzare questo miglioramento in un risultato positivo.

Ma non sarà per niente facile nella ventiquattresima giornata dare seguito alla vittoria della settimana scorsa. Il Malaga giocherà al “Municipal de Ipurúa” contro l’Eibar, una squadra in forma e ben organizzata, che pure nella sconfitta per 2-0 della settimana scorsa al “Ramón Sánchez-Pizjuán” contro il Siviglia ha mostrato qualcosa di buono. L’esito della partita è stato incerto fino alla fine, prima che un contropiede nei minuti finali permettesse al Siviglia di segnare il secondo gol (altra ottima partita di Jovetic: due assist).

L’Eibar avrà di nuovo a disposizione il capitano Dani Garcia, assente a Siviglia per squalifica (e per un infortunio alla mano), ma dovrà fare a meno di diversi giocatori utili. Intanto sarà assente per squalifica il centrocampista Fran Rico, finora quasi sempre titolare tranne ultimamente, a causa di un lieve infortunio agli adduttori (prenderà il suo posto Dani Garcia). Poi, all’assenza in attacco di Kike Garcia, infortunato da tempo, stavolta si aggiungerà quella di Nano Mesa, che ha subìto un infortunio muscolare al quadricipite della gamba sinistra, piuttosto serio, nella scorsa partita contro il Siviglia (mancherà fino ad aprile). Sono inoltre ancora assenti per infortunio – da tempo – il portiere Riesgo e i difensori David Juncà e Alex Galvez.

Meno numerose ma forse più influenti – perché più difficilmente rimediabili – potrebbero essere due assenze nel centrocampo del Malaga: sono squalificati Ignacio Camacho e José Rodríguez, e quindi a Romero toccherà molto probabilmente rimettere in campo il difensore madridista Diego Llorente, in un reparto che non è il suo ma in cui in passato ha giocato buone partite (anche con il Rayo). Ancora assenti per infortunio sono Sandro Ramirez, Bakari Kone, Juanpi, Recio e Kuzmanovic. Sulla fascia destra, senza dubbio, ci sarà Keko Gontán, l’esterno che il Malaga ha comprato l’estate scorsa proprio dall’Eibar.

Le probabili formazioni:
EIBAR: Yoel Rodriguez; Capa, Ramis (o Mauro dos Santos), Lejeune, Luna (o Arbilla); Escalante, Dani Garcia; Adrian Lopez, Inui, Pedro Leon; Sergi Enrich.
MALAGA: Kameni; Rosales, Luis Hernandez, Demichelis, Juan Carlos Perez; Diego Llorente, Duda; Fornals, Chory Castro, Keko; Charles Dias.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1,5 (1.70, Betfair)