Serie B: Pro Vercelli-Benevento, Salernitana-Cesena, Spezia-Trapani e Vicenza-Ascoli (sabato)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

In questo post trovate analisi, probabili formazioni e pronostici per le restanti quattro partite del sabato pomeriggio di Serie B.

PRO VERCELLI – BENEVENTO | sabato ore 15:00

La Pro Vercelli nel recupero giocato contro l’Ascoli martedì scorso ha subito la sua seconda sconfitta di fila, che è stata anche la terza di questo girone di ritorno in cui tra l’altro non è riuscito a ottenere ancora nessuna vittoria. La situazione di classifica desta non poche preoccupazioni visto l’attuale terzultimo posto e sicuramente la sfida con il Benevento è una delle peggiori che in questo momento potessero capitare, anche se soprattutto da parte dei tifosi le speranze di fare un risultato positivo ci sono visto l’imprevedibilità di questa squadra capace di battere proprio in casa avversari del calibro di Frosinone e Spal. Di certo il Benevento arriva favorito a questo sfida, la squadra di Baroni è stata protagonista di una prima parte di campionato a dir poco strepitosa e le prime partite del girone di ritorno sembrano poter confermare che questa squadra abbia i mezzi per poter lottare fino alla fine della stagione ai vertici della classifica. L’organizzazione difensiva del Benevento quando gioca in casa è a dir poco stupefacente, molto meno in trasferta dove ha subito 16 dei suoi 19 gol totali, ospiti che tra l’altro hanno subito le uniche cinque sconfitte stagionali proprio lontano dal pubblico amico. Il recupero giocato in settimana potrebbe farsi sentire sopratutto nel secondo tempo, che quindi potrebbe essere caratterizzato da qualche gol in più rispetto alla prima parte di gioco.

Il “gol” è a quota 1.95 su Bet365 che offre ai nuovi clienti un bonus del 100% del primo versamento (di almeno 10 euro) fino a un massimo di 100 euro e permetterà di vedere tutte le partite di Serie B in diretta streaming.

Probabili formazioni
PRO VERCELLI: Provedel, Legati, Bani, Luperto, Germano, Palazzi, Emmanuello, Vives, Mammarella, Aramu, Comi.
BENEVENTO: Cragno, Venuti, Camporese, Lucioni, Pezzi, Chibsah, Viola, Ciciretti, Falco, Pajac, Cissè.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.40, Bet365)
GOL (1.95, Bet365)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.37, Bet365)

SALERNITANA – CESENA | sabato ore 15:00

In quest’ultimo periodo il Cesena sembra essere tutt’altra squadra rispetto a quella vista per gran parte del girone d’andata. La scelta di esonerare Drago e sostituirlo con Camplone si sta rivelando più che azzeccata, il Cesena nel girone di ritorno è ancora imbattuto e nelle ultime dieci giornate è tra le squadre che hanno conquistato più punti. Oltre a esprimere un buon gioco il Cesena sta riuscendo a segnare con molta più regolarità, ancora da migliorare invece la fase difensiva visto che tra campionato e Coppa Italia nelle ultime nove partite ha sempre preso gol e in trasferta è riuscito a tenere la propria porta inviolata solo nelle prime due partite stagionali. Questa tendenza potrebbe essere confermata anche in questa occasione visto l’ottimo potenziale offensivo della Salernitana, con Bollini intenzionato a far giocare insieme dal primo minuto Rosina, Coda e Donnarumma proprio per approfittare della grande vulnerabilità difensiva degli ospiti.

Probabili formazioni
SALERNITANA: Gomis, Perico, Schiavi, Tuia, Bittante, Busellato, Minala, Ronaldo, Rosina, Coda, Donnarumma.
CESENA: Agliardi, Ligi, Rigione, Perticone, Balzano, Kone, Crimi, Garritano, Renzetti, Cocco, Ciano.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.95, Bet365)
SPEZIA – TRAPANI | sabato ore 15:00

Lo Spezia ha iniziato molto bene questo girone di ritorno: dopo la sconfitta sotto certi aspetti immeritata con la Salernitana, ha vinto le ultime tre partite giocate, dato più che positivo anche perché mai in questo campionato la squadra di Di Carlo era riuscita a conquistare tre successi di fila. Grazie a queste vittorie lo Spezia è rientrato a pieno titolo nella corsa per i playoff, consapevole che battendo il Trapani potrebbe aumentare il vantaggio sulla nona in classifica, anche se la sfida contro la squadra di Calori sarà tutt’altro che semplice. Il Trapani in questa prima parte del girone di ritorno ha aumentato le residue speranze di poter conquistare una salvezza che sembrava quasi impossibile dopo i pessimi risultati ottenuti durante la prima parte di stagione. Il Trapani in queste ultime giornate avendo diversi punti da recuperare è stato quasi costretto a giocare in maniera tutt’altro che prudente, atteggiamento che inevitabilmente ha creato non pochi problemi in fase difensiva ma che ha permesso alla squadra di conquistare cinque risultati utili di fila e ridurre a soli sei punti il distacco dalla zona salvezza.

Probabili formazioni
SPEZIA: Chichizola, Vignali, Valentini, Terzi, Migliore, Errasti, Maggiore, Djokovic, Piccolo, Fabbrini, Granoche.
TRAPANI: Pigliacelli, Pagliarulo, Kresic, Legittimo, Canotto, Colombatto, Barillà, Rizzato, Nizzetto, Coronado, Citro.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.75, Bet365)
GOL (2.10, Bet365)
VICENZA – ASCOLI | sabato ore 15:00

Nello scorso turno di campionato il Vicenza ha senza dubbio giocato una delle peggiori partite da quando Bisoli ha preso il posto di Lerda in panchina. Il Vicenza ha perso la sua seconda partita di fila proprio in quello che sembrava il suo momento migliore visto che era reduce da sei risultati utili consecutivi. La brutta prestazione della squadra è stata sotto certi aspetti inaspettata visto che il Vicenza nelle ultime quattro partite interne era stato capace di vincere contro Verona e Cittadella e di pareggiare contro Spal e Benevento, subendo tra l’altro nel parziale appena un gol. L’Ascoli è invece in serie positiva da addirittura dieci turni e anche nel recupero settimanale la squadra si è resa protagonista di una prestazione di grande livello in cui ancora una volta a fare la differenza ci hanno pensato i due giocatori di maggior talento, ovvero Orsolini e Favilli. Difficile pensare che l’ottima organizzazione tattica del Vicenza possa evitare di far segnare un Ascoli cosi in forma, anche se ai fini del risultato finale il fatto di aver nelle gambe i 90 minuti giocati martedì scorso potrebbe farsi sentire.

Probabili formazioni
VICENZA: Vigorito, Zaccardo, Esposito, Adejo, Pucino, Gucher, Rizzo, Signori, Bellomo, De Luca, Giacomelli.
ASCOLI: Lanni, Almici, Augustyn, Gigliotti, Felicioli, Orsolini, Addae, Giorgi, Cassata, Favilli, Cacia.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.95, Bet365)