Serie B: Bari-Ternana, Carpi-Brescia, Cittadella-Avellino e Perugia-Virtus Entella (sabato)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Approfondimenti, probabili formazioni e pronostici per quattro delle otto partite di Serie B che si giocheranno sabato pomeriggio a partire dalle 15.

BARI – TERNANA | sabato ore 15:00

Il Bari sabato scorso è stato protagonista di una buona prestazione su un campo difficile come quello del Cesena e alla fine il punto conquistato è stato più che positivo considerando anche che l’avversario era una delle formazioni più forma del periodo. Se fuori casa faticano ad arrivare le vittorie – appena una in questo campionato -, il rendimento casalingo del Bari è di gran lunga migliorato con l’arrivo in panchina di Stefano Colantuono, i pugliesi sono ancora imbattuti in casa e in sette partite hanno ottenuto quattro vittorie e tre pareggi. Il ritorno di Galano dopo l’esperienza a Vicenza e gli arrivi di Raicevic, Parigini e Floro Flores hanno aumentato nettamente la qualità offensiva del Bari, che anche in questa occasione sembra essere nelle condizioni di poter conquistare un risultato positivo. Anche la Ternana si è mossa in maniera importante durante la finestra di mercato invernale e oltre a diversi giocatori la società ha anche deciso di sostituire Carbone con Gautieri, ma, almeno per adesso, con scarsi risultati sia in termini di gioco che di risultati. La Ternana fuori casa ha già perso sette volte in questo campionato e insieme alla Pro Vercelli è l’unica squadra ancora senza vittorie esterne all’attivo.

Probabili formazioni
BARI: Micai, Sabelli, Tonucci, Capradossi, Cassani, Macek, Basha, Salzano, Galano, Floro Flores, Brienza.
TERNANA: Aresti, Meccariello, Masi, Valjent, Germoni, Ledesma, Petriccione, Di Noia, Falletti, Monachello, Acquafresca.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.66, Bet365)

CARPI – BRESCIA | sabato ore 15:00

Carpi-Brescia sarà la sfida fra due squadre in grandissima difficoltà che nelle prime quattro partite del girone di ritorno non hanno mai vinto perdendo in ben tre occasioni. Il Carpi non vince in campionato da due mesi e nelle ultime cinque partite ha perso quattro volte, che è lo stesso numero di sconfitte subite però nelle prime 20 giornate. Poco confortante sono anche i numeri legati al rendimento interno visto che il Carpi non vince davanti al proprio pubblico dallo scorso 26 novembre e che in termini di punti conquistati – solo 16 in 12 partite alla pari dell’Ascoli – è la squadra che dopo Trapani e Vicenza ha fatto peggio di tutte. Anche il Brescia non se la passa benissimo, ha vinto solo una volta nelle ultime nove giornate di campionato e in trasferta ha perso già otto volte in questa stagione subendo tra l’altro ben 23 gol in 13 partite, peggio di qualsiasi altra squadra alla pari della Pro Vercelli. Il Carpi dovrà fare a meno di Pasciuti, Sabbione e Concas ma sopratutto di Mbakogu in attacco. Riguardo alle assenze anche il Brescia non sta messo poi così meglio visto che dovrà rinunciare a Somma e Torregrossa. Il Carpi con grande probabilità proporrà la sua solita partita difensiva, aspetto che unito al grande momento di difficoltà che accomuna questa due squadre potrebbe rendere questa sfida poco avvincente.

Probabili formazioni
CARPI: Belec, Struna, Romagnoli, Gagliolo, Letizia, Bifulco, Mbaye, Bianco, Fedato, Lollo, Lasagna.
BRESCIA: Arcari, Untersee, Calabresi, Blanchard, Coly, Martinelli, Pinzi, Sbrissa, Crociata, Bonazzoli, Caracciolo.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X + UNDER 3.5 (1.46, Eurobet)
CITTADELLA – AVELLINO | sabato ore 15:00

Il Cittadella in trasferta ha ormai da diverso tempo palesato enormi difficoltà sia nel fare gol che nel conquistare risultati positivi, basti pensare che sabato scorso è arrivato il primo punto fuori casa dopo cinque sconfitte riuscendo ad andare a segno dopo oltre 500 minuti senza gol. In casa le cose vanno decisamente meglio, il Cittadella ha conquistato al “Tombolato” otto vittorie in tredici partite segnando ventidue dei suoi trentaquattro gol totali. L’ottimo rendimento interno del Cittadella e l’ottimo periodo di forma dell’Avellino – che pur essendo in lotta per non retrocedere sta giocando molto bene – fanno pensare alla possibilità di vedere una partita equilibrata e con gol. L’Avellino è reduce da sei risultati utili consecutivi, nelle ultime tre trasferte giocate non ha mai perso e ha fatto tre punti in più rispetto a quanti ne aveva fatti nelle precedenti nove, senza poi dimenticare che nell’ultimo turno di campionato è persino riuscito a battere con un netto due a zero il Verona.

Probabili formazioni
CITTADELLA: Alfonso, Salvi, Varnier, Scaglia, Benedetti, Iori, Schenetti, Valzania, Chiaretti, Strizzolo, Arrighini.
AVELLINO: Radunovic, Laverone, Gonzalez, Jidayi, Perrotta, Belloni, Moretti, Omeonga, Lasik, Ardemagni, Verde.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.95, Bet365)
PERUGIA – VIRTUS ENTELLA | sabato ore 15:00

Il Perugia sembra essersi definitivamente ripreso da un lungo periodo di difficoltà in cui – anche a causa dei troppi infortuni – i risultati positivi hanno faticato ad arrivare. Dopo quasi due mesi senza vittorie il doppio successo ottenuto prima con il Brescia e poi nel derby umbro con la Ternana hanno permesso alla squadra di Bucchi di rilanciarsi nella corsa playoff. L’Entella è invece reduce dalla sua prima sconfitta interna stagionale, partita che però è stata ampiamente condizionata dall’eccessiva espulsione di Baraye avvenuta dopo soli quattro minuti di gioco. Al di là della sfortunata partita persa contro la Spal c’è da dire però che nel complesso il rendimento della Virtus Entella è notevolmente peggiorato nell’ultimo periodo, nelle ultime 10 giornate i liguri hanno conquistato appena dieci punti – peggio hanno fatto solo Latina, Pro Vercelli e Ternana – e subito ben 16 gol, più di qualsiasi altra squadra, senza dimenticare poi che fuori casa la vittoria manca da quasi quattro mesi e nelle ultime cinque trasferte sono stati appena due i punti conquistati.

Probabili formazioni
PERUGIA: Brignoli, Del Prete, Volta, Monaco, Di Chiara, Gnahorè, Brighi, Dezi, Mustacchio, Forte, Guberti.
VIRTUS ENTELLA: Iacobucci, Belli, Ceccarelli, Pellizzer, Filippini, Palermo, Troiano, Moscati, Tremolada, Caputo, Diaw.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.70, Eurobet)