Serie A: Sampdoria-Bologna e Cagliari-Juventus (domenica)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

La domenica di Serie A si chiude con due posticipi in programma alle 18 e alle 20.45: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

SAMPDORIA – BOLOGNA | domenica ore 18:00

Continua la stagione da alti e bassi della Sampdoria, che in questo periodo è in netta ripresa grazie alle due vittorie consecutive arrivate tra l’altro contro avversarie di livello come Roma e Milan. Questi sei punti hanno migliorato la classifica della squadra allenata da Giampaolo che nelle precedenti sei giornate di campionato aveva fatto appena due punti. Se la Sampdoria nel corso della stagione è stata abbastanza discontinua, va però riconosciuto il fatto che nel suo stadio ha spesso giocato buone partite e non è un caso se ha perso solo una delle ultime nove partite casalinghe in campionato (cinque vittorie e tre pareggi), mantenendo in questo parziale la porta inviolata per ben quattro volte.

Il Bologna ha perso in malo modo le ultime due partite di campionato, entrambe in casa: 7-1 contro il Napoli e poi 1-0 contro il Milan che però ha segnato negli ultimi minuti di gioco quando era ridotto in nove uomini per le espulsioni di Paletta e Kucka. Il morale della squadra allenata da Donadoni è molto basso e questa è una trasferta parecchio complicata, dalla quale sarà molto difficile uscire imbattuti.

La Sampdoria parte favorita in una partita in cui almeno un paio di gol si dovrebbero vedere, anche perché ci sono due attaccanti che faranno di tutto per provare a finire il loro attuale digiuno: Quagliarella, che non segna da ben dieci partite di Serie A, e Destro che ha fatto un solo gol nelle ultime dieci partite giocate da titolare.

La vittoria della Sampdoria è a quota 1.88 su SNAI che dà 5 # alla registrazione e permetterà di vedere la partita in diretta streaming sul suo sito.

Probabili formazioni
SAMPDORIA: Viviano, Bereszynski, Skriniar, Regini, Silvestre, Praet, Torreira, Linetty, Bruno Fernandes, Muriel, Quagliarella.
BOLOGNA: Da Costa, Torosidis, Gastaldello, Maietta, Masina, Pulgar, Dzemaili, Nagy, Verdi, Krejci, Destro.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.88, SNAI)
1X + OVER 1.5 (1.52, SNAI)




CAGLIARI – JUVENTUS | domenica ore 20:45

Il passaggio dal 3-5-2 al 4-2-3-1 ha portato finora ottimi risultati: la Juventus da quando ha cambiato modulo di gioco – dopo la sconfitta contro la Fiorentina – ha vinto quattro partite su quattro, senza subire gol. Pur giocando con ben quattro calciatori offensivi, la difesa sta continuando a fare egregiamente il suo lavoro, anche se va notato come nella partita contro l’Inter le occasioni per fare gol non siano mancate agli avversari. Diverso il discorso riguardo la partita di Crotone, in cui la squadra di casa ha rinunciato ad attaccare pensando solo a difendere anche una volta passata in svantaggio.

La Juventus parte nettamente favorita contro il Cagliari, ma sarà importante capire se la difesa sarà ancora una volta capace di blindare la porta contro una squadra che in casa segna con grande continuità e che solo in una occasione, contro il Napoli, è rimasta a secco. Per il resto il Cagliari ha segnato ben 25 gol e ha segnato almeno due gol a partita in ben nove occasioni: è grazie all’ottimo rendimento avuto finora nel suo stadio che il Cagliari può già considerarsi virtualmente salvo.

Contro la Juventus, al di là del maggiore valore tecnico della squadra avversaria, sarà difficile fare punti perché l’allenatore Rastelli dovrà fare a meno di parecchi titolari: Ceppitelli e Joao Pedro sono squalificati, Melchiorri è infortunato e Borriello al massimo andrà in panchina, mentre il nuovo arrivato Ibarbo non è ancora al cento per cento. Senza Joao Pedro e Borriello la fase offensiva sarà meno efficace, e la Juventus potrà invece sfruttare la debolezza a livello difensivo della squadra avversaria che ha preso 48 gol in stagione: solo il Pescara ha fatto peggio.

Probabili formazioni
CAGLIARI: Rafael, Pisacane, Isla, Bruno Alves, Murru, Capuano, Dessena, Tachtsidis, Di Gennaro, Sau, Farias.
JUVENTUS: Buffon, Alex Sandro, Lichtsteiner, Chiellini, Bonucci, Cuadrado, Pjanic, Marchisio, Khedira, Dybala, Higuain.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.32, SNAI)
OVER 2.5 (1.60, SNAI)

Tutte le partite di Serie A saranno visibili in diretta streaming su SNAI (solo per i registrati con un conto attivo).