Liga: Atletico Madrid-Celta Vigo (domenica)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Le probabili formazioni, i pronostici e le analisi della partita tra Atletico Madrid e Celta Vigo domenica sera nella Liga spagnola.

ATLETICO MADRID – CELTA VIGO | domenica ore 20:45

La settimana scorsa, per via del maltempo in Galizia, il Celta Vigo ha saltato il turno di campionato per impraticabilità del “Balaídos”. La partita più recente l’ha giocata mercoledì scorso al “Mendizorrotza” contro l’Alavés: era la semifinale di Coppa del Re e l’Alavés ha vinto 1-0, respingendo ogni attacco del Celta e meritando di giocarsi la finale contro il Barcellona. La partita è stata molto impegnativa, ed è il motivo per cui diversi quotidiani sportivi spagnoli ipotizzano un ampio turnover da parte di Berizzo per la partita di campionato al “Vicente Calderon” contro l’Atletico Madrid. C’è da considerare che giovedì prossimo il Celta avrà la partita di andata dei sedicesimi di finale Europa League, in casa contro lo Shakhtar Donetsk. (Per l’andata degli ottavi di Champions dell’Atletico, invece, ci vorrà l’altra settimana ancora, martedì 21 a Leverkusen contro il Bayer).

Avranno molte possibilità di giocare questa partita, tutta o almeno in parte, giocatori finora meno utilizzati come Sergi Gomez, Fontás e Planas, in difesa, e Giuseppe Rossi, Pione Sisto e Guidetti in attacco. In porta ci sarà ancora Sergio Alvarez, perché Ruben Banco è ancora infortunato.

L’Atletico Madrid martedì scorso in semifinale di Coppa del Re contro il Barcellona ha pareggiato 1-1 al “Camp Nou” la partita di ritorno, dopo aver perso 2-1 in casa quella di andata. Qualche giorno prima, in campionato, era tornato alla vittoria battendo 2-0 il Leganés, dopo due pareggi consecutivi contro Athletic Bilbao e Alavés. In questa fase della stagione, in pratica, il suo principale avversario – per il quarto posto, tra l’altro – si sta rivelando la Real Sociedad, che ha battuto 2-1 l’Espanyol venerdì sera portandosi momentaneamente a +2 sull’Atletico. Le prime tre in classifica, per il momento, hanno un altro passo, e per rientrare nella lotta per il terzo posto l’Atletico deve necessariamente sperare in un calo del Siviglia, che ha quattro punti di vantaggio.

L’unica differenza rispetto alla formazione titolare preferita ultimamente da Simeone sarà l’assenza inevitabile di Diego Godin, che contro il Barcellona era uscito dal campo all’inizio del secondo tempo per un dolore all’adduttore della gamba destra. Sarà quasi certamente sostituito anche stavolta non da Gimenez – che è assente per un’infezione al piede – ma da Lucas Hernández, il cui nome ultimamente è circolato anche sui media sportivi italiani in relazione a un reato di violenza domestica contro la sua fidanzata (al momento è stata emessa un’ordinanza restrittiva, ma l’accusa ha chiesto una pena di sette mesi di detenzione).

Sebbene sia ancora molto lontano dalla sua forma migliore, Carrasco sembra essere rientrato nel giro dei preferiti di Simeone. Giro da cui non sembra al momento destinato a far parte Gameiro, che martedì scorso ha sì segnato il gol del pareggio per 1-1 ma dopo aver sbagliato un calcio di rigore che avrebbe riaperto la partita con più tempo davanti a disposizione per l’Atletico. L’assenza di Godin potrebbe teoricamente rendere meno stabile la difesa dell’Atletico, che in casa contro il Celta già perse 3-2 un anno fa nei quarti di Coppa del Re (e fu eliminato). Da allora, tra l’altro, il Celta è stata una delle sole quattro squadre in grado di vincere al “Vicente Calderon”. La prevista presenza di così tante riserve nella squadra di Berizzo, tuttavia, rende improbabile che quel risultato possa ripetersi anche stavolta.

Le probabili formazioni:
ATLETICO MADRID: Moyá; Juanfran, Savic, Lucas Hernandez, Filipe Luis; Gabi, Saul Niguez, Koke, Carrasco; Griezmann, Fernando Torres.
CELTA VIGO: Sergio Alvarez; Hugo Mallo, Sergi Gomez, Fontàs, Jonny (o Roncaglia); Radoja, Pablo “Tucu” Hernández, Jozabed; Pione Sisto (o Iago Aspas), Wass, Guidetti.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 2,5 (2.00, Eurobet)
GOL (2.15, Eurobet)