Serie B: Frosinone-Carpi, Novara-Cittadella, Pro Vercelli-Spezia e Virtus Entella-Spal (sabato)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

In questo post trovate analisi, probabili formazioni e pronostici per le restanti quattro partite del sabato pomeriggio di Serie B.

FROSINONE – CARPI | sabato ore 15:00

Frosinone e Carpi sono partite a inizio stagione con l’obiettivo di conquistare la promozione in Serie A dopo la retrocessione subita nella passata stagione, ma per adesso solo il Frosinone sta rispettando le attese. Lo stile di gioco proposto da queste due squadre è totalmente opposto, il Frosinone gioca in maniera molto più offensiva rispetto al Carpi ed è probabile che anche in questa occasione siano proprio i padroni di casa a fare la partita. Il Carpi avrebbe sicuramente i mezzi tecnici per potere fare un calcio più spettacolare, ma fino a questo momento l’allenatore Castori ha preferito preparare le partite badando prima di tutto alla fase difensiva per poi colpire gli avversari in contropiede, scelta che però nell’ultimo periodo sta funzionando decisamente meno rispetto alla prima parte di stagione. Il ritorno di Mbakogu fa capire come l’allenatore non abbia intenzione di cambiare schemi alla sua squadra, col problema di fondo che rispetto a due anni fa viene a mancare l’effetto sorpresa. Il Carpi ha vinto solo una delle ultime sette partite di campionato e nelle prime tre partite del girone di ritorno ha conquistato appena un punto, risultati che inevitabilmente gli hanno fatto perdere sia diverse posizioni in classifica sia quasi definitivamente la possibilità di poter lottare per la promozione diretta in Serie A.

La vittoria del Frosinone è a quota 2.00 su Bet365 che offre ai nuovi clienti un bonus del 100% del primo versamento (di almeno 10 euro) fino a un massimo di 100 euro e permetterà di vedere tutte le partite di Serie B in diretta streaming.

Probabili formazioni
FROSINONE: Bardi, Ariaudo, Krajnc, Ciofani, Fiamozzi, Sammarco, Maiello, Mazzotta, Soddimo, Ciofani, Dionisi.
CARPI: Belec, Struna, Romagnoli, Gagliolo, Poli, Bifulco, Mbaye, D’Urso, Letizia, Lollo, Mbakogu.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (2.00, Bet365)
GOL (2.00, Bet365)

NOVARA – CITTADELLA | sabato ore 15:00

Il Cittadella senza il suo fromboliere Litteri sta faticando moltissimo in fase realizzativa: nelle ultime due partite giocate contro Ternana e Pro Vercelli la squadra non è riuscita a segnare nonostante le numerose occasioni da rete create, conquistando di conseguenza appena un punto. Il Cittadella fuori casa è reduce da cinque sconfitte di fila – ben sei nelle ultime sette partite esterne – non riuscendo tra l’altro a non segnare neanche un gol. Considerando l’ottimo ruolino interno del Novara è difficile pensare che il Cittadella sia nelle condizioni di poter tornare a fare punti lontano dal suo stadio dopo quasi quattro mesi, è molto più probabile però che possa interrompere il suo digiuno di reti visto che i padroni di casa, pur creando molte occasioni da rete, concedo spesso enormi spazi alle squadre avversarie e non è un caso che abbia sempre subito almeno un gol nelle ultime sei partite interne. Negli ultimi quattro scontri diretti giocati fra Novara e Cittadella ci sono stati ben 20 gol e anche in questa occasione sono molte le possibilità di poter assistere a una partita divertente.

Probabili formazioni
NOVARA: Da Costa, Troest, Scognamiglio, Mantovani, Dickmann, Cinelli, Casarini, Calderoni, Sansone, Galabinov, Macheda.
CITTADELLA: Alfonso, Salvi, Varnier, Scaglia, Benedetti, Iori, Valzania, Bartolomei, Chiaretti, Iunco, Arrighini.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.28, Bet365)
GOL (1.90, Bet365)
PRO VERCELLI – SPEZIA | sabato ore 15:00

La Pro Vercelli ha perso solo tre delle ultime undici partite di campionato, ma avendo ottenuto in questa striscia di risultati sei pareggi continua a essere stabilmente in piena zona retrocessione. Il momento è molto delicato e di certo anche il calendario non sembra essere dalla parte della Pro Vercelli visto che oltre allo Spezia i prossimi avversari saranno Benevento e Cesena, senza dimenticare il recupero di martedì – in trasferta – contro un’altra squadra in salute, l’Ascoli. Lo Spezia ha approfittato del recente doppio impegno casalingo e grazie ai sei punti conquistati è ritornato in zona playoff. Contro Latina e Ternana sembrano essersi anche parzialmente risolti i problemi realizzativi che affliggevano da tempo la squadra, mai prima di queste due partite lo Spezia era riuscito a segnare in due gare cinque gol e gran parte dei meriti vanno dati all’ottima condizione fisica di Granoche, numeri che da qui alla fine del campionato potrebbero migliorare anche in attesa che i nuovi arrivati Giannetti e Fabbrini si inseriscano negli schemi offensivi di Di Carlo. Lo Spezia parte leggermente favorito in una partita dove c’è da tenere comunque conto della grandissima imprevedibilità della Pro Vercelli quando gioca in casa, squadra capace di battere nettamente formazioni del calibro di Frosinone e Spal ma allo stesso tempo recentemente sconfitta in casa dal Trapani ultimo in classifica.

Probabili formazioni
PRO VERCELLI: Provedel, Legati, Bani, Luperto, Germano, Palazzi, Emmanuello, Vives, Mammarella, Morra, La Mantia.
SPEZIA: Chichizola, De Col, Valentini, Datkovic, Migliore, Errasti, Pulzetti, Djokovic, Mastinu, Fabbrini, Granoche.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (1.53, Bet365)
UNDER 2.5 (1.44, Bet365)
VIRTUS ENTELLA – SPAL | sabato ore 18:00

Entella-Spal potrebbe essere la partita più divertente di questo turno di campionato e questo perché a sfidarsi ci saranno due squadre predisposte a giocare un calcio prettamente offensivo. L’Entella in casa è insieme al Benevento l’unica squadra del campionato ancora imbattuta, in undici partite ha conquistato venticinque punti e segnato ben ventiquattro gol. La Spal proprio come l’Entella riesce sicuramente ad esprimersi meglio in casa, anche se va detto che anche lontano dal proprio pubblico riesce comunque ad andare a segno con estrema regolarità e infatti nelle ultime nove trasferte ha sempre segnato. Entella-Spal sarà anche la sfida fra due dei migliori attacchi del campionato, particolarmente rinforzati dopo la sessione del mercato invernale con gli arrivi di Catellani da una parte e di Floccari dall’altra. La partita si prospetta molto equilibrata e per questo viene difficile sbilanciarsi sull’esito finale, pertanto meglio concentrarsi sui gol che, proprio come accaduto nella partita d’andata, non dovrebbero mancare.

Probabili formazioni
VIRTUS ENTELLA: Iacobucci, Belli, Ceccarelli, Pellizzer, Baraye, Palermo, Troiano, Moscati, Tremolada, Caputo, Catellani.
SPAL: Meret, Vicari, Bonifazi, Cremonesi, Lazzari, Mora, Arini, Schiattarella, Costa, Floccari, Antenucci.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.80, Bet365)