Serie A: Pescara-Fiorentina (mercoledì)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Mercoledì sera si gioca anche un recupero di Serie A: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

PESCARA – FIORENTINA | mercoledì ore 20:45

Pescara-Fiorentina è il recupero della partita di Serie A della diciannovesima giornata inizialmente in programma per lo scorso otto gennaio ma poi rinviata per neve. La Fiorentina giocherà il suo secondo recupero stagionale, la prima volta era capitato in occasione della trasferta contro il Genoa, con la partita che era stata sospesa per pioggia. In quella occasione l’allenatore Paulo Sousa nel recupero fece parecchi cambi e mandò in campo una formazione sperimentale con Zarate nel ruolo di “falso nueve”: il risultato fu fallimentare e i tre punti andarono al Genoa, vedremo ora quali saranno le scelte di Paulo Sousa in vista della prossima partita di campionato contro la Roma in programma martedì.

L’ideale sarebbe fare un po’ di turn over e preservare qualche titolare in vista della partita contro la Roma, ma in questa stagione la Fiorentina ha perso troppi punti proprio nelle partite sulla carta facili e farà bene a non snobbare questa trasferta contro il Pescara che si gioca le ultime possibilità di tornare in corsa per la salvezza. Nell’ultimo turno di campionato Crotone e Palermo sono tornate a fare punti, l’unica squadra che proprio non riesce a rialzarsi è il Pescara, che però vista la sconfitta dell’Empoli ha la possibilità – vincendo questo recupero – di diminuire il divario dalla zona salvezza.

La Fiorentina dovrà fare a meno di del portiere Tatarusanu e di ben due difensori centrali titolari, Gonzalo Rodriguez e Astori, in più mancheranno anche Kalinic e Bernardeschi in attacco, mentre il nuovo arrivato Saponara non è stato convocato. Le alternative lì davanti nonostante le due assenze eccellenti non mancano a Paulo Sousa, il problema riguarda la difesa la cui scarsa tenuta è stato il principale limite di questa squadra. I tre gol subiti domenica contro il Genoa hanno confermato i difetti della Fiorentina, e senza Tatarusanu, Gonzalo Rodriguez e Astori mantenere la porta inviolata sarà complicato anche contro il secondo peggiore attacco del campionato. Il Pescara del resto deve provare a vincerla questa partita, e giocherà all’attacco provando a sfruttare al massimo le amnesie difensive degli avversari. Non dovrebbe bastare, vista la differenza di qualità tra le due squadre, ma almeno un gol la squadra allenata da Oddo potrebbe riuscire a farlo.

Il “gol” è a quota 1.60 su SNAI che dà 5 # alla registrazione e il rimborso del 50% sulle multiple perse, con quota minima 2.00, per cinque settimane a partire dalla registrazione.

La partita tra Pescara e Fiorentina sarà visibile in diretta streaming su SNAI (solo per i registrati con un conto attivo).

Probabili formazioni
PESCARA: Bizzarri, Zampano, Stendardo, Gyomber, Biraghi, Verre, Bruno, Memushaj, Benali, Caprari, Bahebeck.
FIORENTINA: Sportiello, Tomovic, Sanchez, De Maio, Tello, Badelj, Vecino, Maxi Olivera, Borja Valero, Ilicic, Babacar.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.60, SNAI)
OVER (1.73, SNAI)