Coupe de France: Angers-Caen, Auxerre-Saint Etienne e Rennes-PSG (mercoledì)

La competizione è giunta ai sedicesimi di finale. Ecco analisi, probabili formazioni e pronostici riguardanti tre partite in programma mercoledì.

ANGERS – CAEN | ore 18:00

Separati da un solo punto nella classifica di Ligue 1, questi due club hanno una priorità comune: devono assolutamente cercare di evitare la retrocessione in seconda serie. In Coupe de France, quindi, potrebbero giocare con poca pressione e dar vita a un match abbastanza divertente: approdare agli ottavi di finale rappresenterebbe un bel traguardo, ma un’eventuale eliminazione non sarebbe pesantissima. L’Angers giocherà presumibilmente con meno attenzione tattica del solito e rischierà di subire almeno un gol, così come il Caen, che peraltro sembra intenzionato a schierare in difesa Romain Genevois ed Emmanuel Imorou, reduci da problemi fisici e destinati a essere messi in difficoltà dalla squadra di casa.

Probabili formazioni:
ANGERS: Michel, A. Bamba, Bourillon, Thomas, Martinez, Santamaria, J. Bamba, Tait, Mangani, Doré, Nwakaeme.
CAEN: Vercoutre, Adéoti, Genevois, Da Silva, Imorou, Leborgne, Makengo, Malbranque, Karamoh, Santini, Bazile.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (2.00, William Hill)




AUXERRE – SAINT ETIENNE | ore 18:00

Il Saint Etienne – che da alcune settimane è alle prese con problemi in attacco, anche a causa di alcuni infortuni – aveva ingaggiato Anthony Mounier, ma poi è clamorosamente tornato sui propri passi: il calciatore è stato accolto malissimo dai tifosi dei Verts, che gli hanno rimproverato alcune spiacevoli frasi pronunciate in passato nei confronti della loro squadra del cuore, perciò i vertici societari hanno desistito. L’esterno offensivo si è trasferito all’Atalanta: proseguirà dunque la propria esperienza in Italia, dopo aver vestito la maglia del Bologna. Confermato, invece, l’arrivo dall’Arouca di Jorginho, che però non è disponibile per il match di oggi. La rosa a disposizione di Christophe Galtier permette comunque al Saint Etienne di partire leggermente favorito contro l’Auxerre, club di Ligue 2, che segna pochissimo e sta rischiando di finire in terza serie.

Probabili formazioni:
AUXERRE: Boucher, Aguilar, Tacalfred, Sparagna, Fournier, Obraniak, Goujon, Touré, Diallo, Courtet, Yattara.
SAINT ETIENNE: Moulin, Pierre-Gabriel, Lacroix, Pogba, Polomat, Pajot, Selnaes, Dabo, Nordin, Roux, Keyta.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.33, Bet365)
X2 + UNDER 3.5 (1.65, Better)
RENNES – PSG | ore 21:00

Una beffa clamorosa, che potrebbe pesare molto nell’economia di questa edizione del campionato di Ligue 1: domenica scorsa, dopo essere passato in vantaggio con un calcio di rigore trasformato da Edinson Cavani, il Paris Saint Germain è stato aggiunto sull’1-1 in pieno recupero da una rete di Bernardo Silva, che ha permesso al Monaco di ottenere un punto preziosissimo. Chissà che il risultato materializzatosi tre giorni fa al Parco dei Principi non pesi almeno inizialmente sul morale della squadra di Unai Emery, peraltro costretta a fare i conti con le assenze di Kevin Trapp, Thomas Meunier, Gregorz Krychowiak, Marco Verratti e Angel Di Maria. Il Rennes, quasi sempre competitivo in casa, avrà la possibilità di contare sul sostegno del proprio pubblico e cercherà di chiudere tutti gli spazi, scendendo in campo con compatto 4-4-1-1.

Probabili formazioni:
RENNES: Costil, Cavaré, Mendes, Gnagnon, Afonso, Hunou, Prcic, André, Diakhaby, Saïd, Sio.
PSG: Aréola, Aurier, Marquinhos, Kimpembé, Maxwell, Nkunku, Rabiot, Matuidi, Lucas, Cavani, Draxler.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X PRIMO TEMPO (1.90, William Hill)
UNDER 3.5 (1.33, Eurobet)