Eredivisie: AZ Alkmaar-Sparta Rotterdam, Feyenoord-Willem II e Groningen-Vitesse (sabato)

I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio
I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio

Diciannovesima giornata del massimo campionato olandese. Ci concentriamo su tre partite in programma sabato.

AZ ALKMAAR – SPARTA ROTTERDAM | sabato ore 18:30

L’AZ Alkmaar aveva chiuso il 2016 ottenendo una vittoria in trasferta – sul non facile campo del Twente, con il punteggio di 2-1 – e ha aperto il nuovo anno solare allo stesso modo: nello scorso weekend, infatti, ha rifilato un 3-1 a domicilio al Go Ahead Eagles, grazie a un gol di Wout Weghorst e a una doppietta di Alireza Jahanbakhsh. La squadra allenata da John Van den Brom – quinta in Eredivisie – gioca con uno spregiudicato 4-2-1-3, è in grande forma e appare favorita nei confronti dello Sparta Rotterdam, che ha perso le ultime quattro partite disputate in campionato e sta seriamente rischiando di retrocedere nella seconda serie del calcio olandese.

Probabili formazioni:
AZ ALKMAAR: Rochet, Johansson, Wuytens, Luckassen, Haps, Seuntjens, Muhren, Rienstra, Jahanbakhsh, Weghorst, Dos Santos.
SPARTA ROTTERDAM: Kortsmit, Dumfries, Breuer, Van Drongelen, Pinteaux, Sanusi, Spierings, Dijkstra, Verhaar, El Azzouzi, Calero.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.47, Eurobet)
OVER 1.5 SQUADRA DI CASA (1.44, Bet365)

FEYENOORD – WILLEM II | sabato ore 19:45

Dirk Kuyt non è più giovanissimo, ma continua a essere fondamentale per le sorti del Feyenoord: pochi giorni fa, nel match esterno contro il Roda, ha sbloccato la situazione e lanciato il club di Rotterdam verso una preziosa vittoria. La formazione guidata in panchina da Giovanni Van Bronckhorst è al comando dell’Eredivisie, con cinque punti di vantaggio sull’Ajax e otto sul PSV Eindhoven: il sogno di tornare a conquistare il titolo nazionale, a diciotto anni di distanza dall’ultima volta, rimane vivissimo. Autore di quarantanove gol nelle prime diciotto giornate, il Feyenoord si presenta con fiducia alla sfida casalinga contro il modesto Willem II, costretto a lottare per la salvezza.

Probabili formazioni:
FEYENOORD: Jones, Karsdorp, Botteghin, Kongolo, Nelom, Toornstra, Vilhena, Kuyt, Elia, Jorgensen, Berghuis.
WILLEM II: Lamprou, Van Anholt, Lachman, Peters, Tshimanga, Lieftink, Falkenburg, Kali, Croux, Sol, Haye.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 (1.25, Better)
OVER (1.60, Paddy Power)
OVER 1.5 SQUADRA DI CASA (1.33, William Hill)
1 + OVER (1.75, Better)
GRONINGEN – VITESSE | sabato ore 20:45

Il Groningen è uscito benissimo dalla sosta recentemente osservata dal massimo campionato olandese: il ritorno in campo di questa squadra è coinciso con un successo per 4-1 in trasferta contro l’Heracles, demolito fin dal primo tempo, concluso sul 3-0. La Vitesse è attesa da un match complicato, anche perché deve fare a meno dello squalificato Lewis Baker e di Marvelous Nakamba, attualmente impegnato in Coppa d’Africa con la nazionale dello Zimbabwe: senza due centrocampisti così importanti, sarà difficile controllare il gioco ed evitare il peggio in casa del Groningen, che peraltro ha vinto tre delle ultime quattro partite interne.

Probabili formazioni:
GRONINGEN: Padt, Hateboer, Larsen, Memisevic, Van Nieff, Bacuna, Jenssen, Tibbling, Linssen, Sorloth, Mahi.
VITESSE: Room, Leerdam, Kashia, Van der Werff, Miazga, Yeini, Foor, Van Bergen, Rashica, Van Wolfswinkel, Tighadouini.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (2.40, William Hill)