Australian Open: Ka. Pliskova-Sorribes Tormo, Watson-Stosur, Medvedev-Escobedo e Haas-Paire

Tennis ATP - WTA

Karolina Pliskova, finalista agli US Open nel 2016, affronta Sara Sorribes Tormo. Analizziamo questa e altre interessanti partite in programma martedì a Melbourne, città che ospita la prima prova stagionale dello Slam.

KA. PLISKOVA – SORRIBES TORMO | martedì ore 01:00

Nella fase conclusiva della passata stagione, dopo aver sempre deluso moltissimo nelle prove dello Slam, Karolina Pliskova ha dimostrato di poter essere competitiva anche in tornei così importanti: agli US Open, la ceca – gemella di Kristyna, altra tennista professionista – è stata capace di arrivare in finale. Sul cemento di Melbourne, Sara Sorribes Tormo – specialista della terra battuta – rischia di subire una larga sconfitta: “under 18.5 games” da provare.

PRONOSTICO: UNDER 18.5 GAMES (1.52, Paddy Power)




WATSON – STOSUR | martedì ore 03:45

Quando giocano in casa, molti sportivi riescono a trarre energia dal loro pubblico e a ottenere grandi risultati. Samantha Stosur, invece, non appartiene a questa categoria: lo ha confermato nei giorni scorsi, subendo premature eliminazioni dai tornei di Brisbane e Sydney, rispettivamente per mano di Garbiñe Muguruza e Anastasia Pavlyuchenkova. Agli Australian Open, inoltre, Stosur – che nel complesso è stata protagonista di una buonissima carriera, il cui apice è rappresentato dal trionfo a Flushing Meadows nel 2011 – può vantare al massimo due ottavi di finale. Heather Watson dovrebbe approfittare della situazione e costringere la propria avversaria a disputare un match impegnativo.

PRONOSTICO: Stosur non vince in due set (1.36, Paddy Power)
OVER 21.5 GAMES (1.92, Eurobet)
MEDVEDEV – ESCOBEDO | martedì ore 03:45

L’età media dei tennisti in attività si è decisamente innalzata, ma alcuni giovani di grande talento stanno provando a emergere: uno di questi è Daniil Medvedev, che compirà ventun anni nel prossimo mese di febbraio e ha iniziato il 2017 giocando benissimo a Chennai, dove ha disputato una finale ATP per la prima volta in carriera. Il russo cercherà di stupire anche a Melbourne: il match contro Ernesto Escobedo, giocatore proveniente dalle qualificazioni, appare abbastanza agevole.

PRONOSTICO: Medvedev vincente (1.40, Bet365)
HAAS – PAIRE | martedì ore 05:00

Classe 1978, Tommy Haas ha dovuto fare i conti con tantissimi infortuni, l’ultimo dei quali lo ha tenuto lontano dai campi negli ultimi quindici mesi. Nonostante tutto, però, non ha intenzione di arrendersi: grazie al ranking protetto, è regolarmente in tabellone agli Australian Open. Il tedesco ha una tenacia ammirevole, che potrebbe consentirgli di strappare almeno un set a Benoît Paire, giocatore talentuoso, ma spesso indolente e discontinuo anche all’interno di una stessa partita.

PRONOSTICO: Paire non vince in tre set (1.66, Paddy Power)