Serie A: Fiorentina-Juventus (domenica)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

La domenica di Serie A si conclude con il posticipo delle 20.45: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

FIORENTINA – JUVENTUS | domenica ore 20:45

In questa partita tra Fiorentina e Juventus ci sono tutte le premesse per vedere spettacolo e tanti gol. Per i tifosi viola questa partita ha un’importanza particolare vista la tradizionale rivalità tra le due squadre, i calciatori lo sanno bene e daranno il massimo per provare a fermare i più quotati avversari. Negli ultimi anni la Fiorentina pur giocando a volte bellissime partite contro la Juventus non è mai riuscita a raccogliere risultati positivi: ha vinto solamente uno degli ultimi 17 precedenti in Serie A e in particolare i bianconeri hanno vinto cinque delle ultime sei partite, incluse le quattro più recenti. La partita giocata a Firenze l’anno scorso fu una delle più belle dello scorso campionato, giocata ad altissima intensità dalle due squadre e vinta dalla Juventus con un gol all’ottantatreesimo dopo che la Fiorentina aveva firmato il pareggio due minuti prima con Kalinic, che ha poi sbagliato il calcio di rigore del possibile 2-2 al novantesimo.

Le ultime quattro partite tra le due squadre sono tutte finite in “gol” e “over 2.5”, con la Juventus sempre vincente: 3-2 e 3-1 nella stagione 2014/2015 e 2-1 sia all’andata sia al ritorno nella scorsa stagione. Stavolta la Fiorentina mira quanto meno a mantenere l’attuale imbattibilità casalinga, anche se quella allenata da Paulo Sousa è la squadra che ha ottenuto finora più pareggio nel proprio stadio, ben cinque. L’ultimo pareggio è stato l’emozionante 3-3 contro il Napoli nell’ultima partita del 2016 prima della sosta. La Juventus non pareggia da ben trenta partite di campionato, è quasi un record: solo Como (32 partite tra dicembre 1950 e ottobre 1951) e Napoli (31 partite tra novembre 1930 e ottobre 1931) hanno fatto nella storia della Serie A una serie più lunga di partite senza pareggi.

La Fiorentina giocherà con uno schema molto offensivo, Paulo Sousa manderà in campo il 3-4-2-1 con Chiesa e Bernardeschi sulle fasce d’attacco e Ilicic trequartista al servizio di Kalinic, schierato come punta. Il recuperato Borja Valero sarà schierato a centrocampo insieme a Badelj. Lo stesso Badelj insieme a Chiesa e soprattutto Bernardeschi sono i calciatori più in forma della Fiorentina, mentre Ilicic e Kalinic se in giornata sì sanno essere molto pericolosi.

La Juventus recupera Bonucci e avrà maggiore solidità in difesa, ma per via della squalifica di Lichtsteiner, dell’infortunio di Dani Alves e della cessione ormai probabile di Evra, giocherà con un 3-5-2 molto offensivo con Alex Sandro e Cuadrado sulle fasce, Pjanic a centrocampo e Dybala con Higuain in attacco. Le sfide tra Chiesa e Alex Sandro e tra Cuadrado e Bernardeschi sugli esterni potrebbero decidere l’andamento della partita, tutti e quattro i calciatori si fanno però preferire nella fase offensiva e questo è un altro motivo per pensare a una partita con gol.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.95 su Bet365 che farà vedere la partita in diretta streaming agli utenti registrati al sito e con un saldo attivo. Chi vuole una quota più alta può provare col pareggio: sarà una partita molto equilibrata, la Fiorentina in casa è ancora imbattuta, giocherà con grande agonismo e la Juventus finora in trasferta non è stata impeccabile, ha perso già tre partite e ha sempre subito gol nelle ultime quattro partite.

Probabili formazioni
FIORENTINA: Tatarusanu, Rodriguez, Salcedo, Astori, Maxi Olivera, Badelj, Borja Valero, Bernardeschi, Ilicic, Chiesa, Kalinic.
JUVENTUS: Buffon, Barzagli, Rugani, Bonucci, Alex Sandro, Marchisio, Pjanic, Khedira, Cuadrado, Dybala, Higuain.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.95, Bet365)
X (3.50, SNAI)
OVER 5.5 CARTELLINI (1.83, Bet365)