Coppa Italia: Fiorentina-Chievo e Juventus-Atalanta (mercoledì)

coppa-italia
I pronostici sulle partite di Coppa Italia

Approfondimenti, probabili formazioni e pronostici per le due partite degli ottavi di finale di Coppa Italia in programma mercoledì a partire dalle 17:30.

FIORENTINA – CHIEVO | mercoledì ore 17:30

La Fiorentina giocherà in Coppa Italia la prima partita ufficiale del 2017, visto che nello scorso scorso turno di campionato la squadra allenata da Paulo Sousa è stata costretta al riposo forzato per via del rinvio per neve della partita in programma a Pescara. Il Chievo, avversario della Fiorentina in questo ottavo di finale, ha giocato regolarmente, ma ha perso in modo inaspettatamente netto contro l’Atalanta (1-4). La squadra allenata da Maran è ormai virtualmente salva e sta giocando un buon campionato, anche se l’ottimo rendimento avuto nei primi due mesi di Serie A non è stato poi confermato, e nella prima partita del 2017 si sono visti gravi errori difensivi e una condizione fisica precaria.

Il Chievo è al secondo posto nella classifica di chilometri percorsi dai suoi calciatori, ha una squadra con un’età media molto alta e visto il tipo di gioco basato sul pressing voluto da Maran c’è il rischio di un ulteriore calo. L’allenatore Maran deve fare i conti con le assenze di Cacciatore, Hetemaj e Sardo e in vista della prossima partita di campionato in programma già sabato sera, in casa dell’Inter, potrebbe decidere di dare riposo a qualche titolare importante come Birsa, lanciando in prima squadra il giovane Bastien.

Paulo Sousa ha a disposizione una squadra più riposata ma farà anche lui turn over in vista della partita sempre molto sentita a Firenze contro la Juventus di domenica prossima. Di sicuro in difesa non ci saranno Gonzalo Rodriguez fermo per squalifica e Astori, al cui posto giocheranno De Maio e Tomovic in una difesa schierata a quattro non affidabilissima con Salcedo e Maxi Olivera sulle fasce. In attacco Paulo Sousa valuterà se fare giocare Zarate e Babacar al posto di Ilicic e Kalinic, ma è possibile anche una staffetta tra questi calciatori con Bernardeschi e Chiesa che saranno invece sicuri titolari visto l’ottimo periodo di forma.

La Fiorentina se si esclude il recupero della partita contro il Genoa, ha chiuso il 2017 facendo sempre “gol” e “over 2.5” nelle ultime sette partite ufficiali. Visto che la consueta solidità difensiva del Chievo è venuta a mancare nell’ultima giornata di campionato e che Maran giocherà con una formazione sperimentale, è possibile assistere a un’altra partita ricca di gol in cui anche il Chievo potrebbe segnare, in particolare con Inglese, in gran forma, a una difesa della Fiorentina spesso distratta e oggi priva dei due centrali titolari.

Probabili formazioni
FIORENTINA: Tatarusanu, Tomovic, De Maio, Maxi Olivera, Badelj, Sanchez, Vecino, Zarate, Bernardeschi, Chiesa, Kalinic.
CHIEVO: Sorrentino, Cesar, Spolli, Gobbi, De Guzman, Radovanovic, Izco, Castro, Bastien, Inglese, Floro Flores.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.53, Better)
1X + OVER 1.5 (1.45, Better)
GOL (2.10, Better)




JUVENTUS – ATALANTA | mercoledì ore 21:00

Juventus e Atalanta hanno iniziato il 2017 in linea con quanto fatto nel 2016. La Juventus ha vinto l’ennesima partita in casa prendendo a pallate il Bologna per tre a zero in una partita senza storia dall’inizio alla fine, l’Atalanta ha confermato di essere una seria candidata per un posto in Europa League andando a vincere 4-1 sul campo del Chievo, pur giocando senza Gagliardini in procinto di passare all’Inter e Kessie impegnato con la nazionale della Costa d’Avorio per la prossima Coppa d’Africa.

Juventus e Atalanta si sono già affrontate a Torino in campionato lo scorso tre dicembre, e i bianconeri hanno vinto 3-1 giocando un partitone contro una squadra che in quell’occasione veniva da ben sette vittorie consecutive. L’allenatore della Juventus Allegri in conferenza stampa ha detto di voler vincere la partita già nei novanta minuti di gioco regolamentari per evitare i fastidiosi tempi supplementari che potrebbero pesare in negativo in vista della prossima importante partita di campionato a Firenze contro la Fiorentina. C’è poi il brutto ricordo della finale di Supercoppa Italiana persa ai calci di rigore, motivo per cui la Juventus vorrà chiudere il discorso qualificazione al più presto.

Allegri ha detto che non farà troppo turn over, in difesa con Benatia in Coppa d’Africa, Chiellini squalificato e Bonucci ancora out i due centrali difensivi saranno Barzagli e Rugani. Confermati sulle fasce Lichtsteiner e Asamoah, qualche cambio ci sarà probabilmente a centrocampo, dove è in forse Sturaro perché influenzato: pronto Rincon al suo posto. In attacco sicuro del posto Mandzukic, mentre Pjaca giocherà almeno un tempo e anche Dybala verrà impiegato perché ha bisogno dopo l’infortunio di ritrovare il ritmo partita. Ci sarà spazio anche per Cuadrado, che quando è stato chiamato in causa in questa stagione ha sempre fatto bene e per questo motivo merita un posto da titolare. Con Cuadrado, Mandzukic e uno tra Pjaca e Dybala in campo fin dall’inizio, sarà una Juventus molto offensiva.

Nell’Atalanta mancherà ancora Kessie e Gagliardini nel frattempo è stato ceduto all’Inter: non convocato Paloschi. L’allenatore Gasperini farà turn over e lascerà inizialmente fuori anche il “Papu” Gomez che tra l’altro nell’ultima partita di campionato ha accusato un problema fisico. In attacco ci sarà spazio per Pesic, finora un oggetto misterioso ma che nello scorso turno di Coppa Italia ha giocato bene contro il Pescara segnando anche un gol. Contro il Pescara ha segnato anche Raimondi, che prenderà il posto di Conti sulla fascia.

La Juventus ha una panchina decisamente migliore di quella dell’Atalanta e in questa partita tra formazioni sperimentali parte favorita, con l’Atalanta che potrebbe provare a rientrare in partita nella ripresa schierando Conti e Gomez.

Probabili formazioni
JUVENTUS: Neto, Lichtsteiner, Barzagli, Rugani, Asamoah, Khedira, Hernanes, Rincon, Cuadrado, Mandzukic, Dybala (Pjaca).
ATALANTA: Sportiello, Raimondi, Caldara, Masiello, D’Alessandro, Kurtic, Freuler, Grassi, Spinazzola, Petagna, Pesic.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.40, Bet365)
1 PRIMO TEMPO (1.95, Bet365)
ATALANTA SEGNA GOL NELLA RIPRESA (2.62, Bet365)
PJACA MARCATORE (3.25, Bet365)