Coupe de France: Guingamp-Le Havre e PSG-Bastia (sabato)

Due partite in programma nella giornata di sabato attirano la nostra attenzione: il Guingamp affronta il Le Havre, mentre il Paris Saint Germain sfida il Bastia.

GUINGAMP – LE HAVRE | ore 18:00

Il Guingamp è attualmente la quinta forza della Ligue 1: ha ottenuto buonissimi risultati nella prima parte di questa stagione, brillando per solidità e organizzazione tattica soprattutto in casa, dove ha incassato appena cinque gol ed è stato sconfitto soltanto una volta in nove partite. La squadra allenata da Antoine Kombouaré cercherà di sfruttare il fattore campo anche oggi, nei trentaduesimi di finale di Coupe de France: l’ex tecnico del Paris Saint Germain non ha intenzione di effettuare grandi rotazioni, perciò schiererà una formazione molto competitiva. Il Le Havre milita in Ligue 2, l’equivalente della nostra Serie B: ha conquistato due punti nelle ultime cinque giornate di campionato, sta segnando poco e dovrebbe scendere in campo con un compatto 4-4-2, nel tentativo di chiudere tutti gli spazi e di trascinare la sfida oltre i tempi regolamentari.

Probabili formazioni:
GUINGAMP: Johnsson, Angoua, Kerbrat, Sorbon, Marçal, Diallo, Didot, Deaux, Salibur, Briand, Coco.
LE HAVRE: Thuram, Bese, Moukoudi, Cambon, Mendy, Ferhat, Ayasse, Lekhal, Bonnet, Gimbert, Dembélé.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X + UNDER 3.5 (1.48, Eurobet)




 

PSG – BASTIA | ore 21:00

Durante la scorsa estate, il Paris Saint Germain ha concluso alcuni acquisti che si sono successivamente rivelati sbagliati: gli arrivi di Gregorz Krychowiak, Jesé Rodriguez e Hatem Ben Arfa non hanno innalzato il tasso di qualità della squadra, che infatti si ritrova soltanto al terzo posto in Ligue 1, alle spalle di Nizza e Monaco. Pochi giorni fa, il club della capitale francese ha deciso di correre ai ripari e si è assicurato il talentuoso Julian Draxler, arrivato dal Wolfsburg: il tedesco, però, dovrebbe partire dalla panchina nel match di oggi, in cui anche Edinson Cavani sembra destinato a non essere titolare. Le scelte di Unai Emery rischiano di limitare il potenziale offensivo del PSG, che appare comunque favorito nei confronti del Bastia, costretto a fare i conti con le assenze di Gilles Cioni, Jean-Louis Leca, Abdelhamid El Kaoutari, Sébastien Squillaci, Yannick Cahuzac, Farid Boulaya ed Enzo Crivelli.

Probabili formazioni:
PSG: Aréola, Meunier, Marquinhos, Thiago Silva, Maxwell, Verratti, Thiago Motta, Rabiot, Lucas, Ben Arfa, Di Maria.
BASTIA: Vincensini, Djiku, Peybernes, Marange, Bengtsson, Ngando, Mostefa, Danic, Saint-Maximin, Bifouma, Nangis.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.16, William Hill)
1 + UNDER 3.5 (1.95, Better)