FA Cup: Millwall-Bournemouth, Sunderland-Burnley, Watford-Burton Albion e Preston North End-Arsenal (sabato)

FA Cup

Ecco analisi, probabili formazioni e pronostici riguardanti altre quattro partite in programma sabato: spicca l’impegno dell’Arsenal, di scena sul campo del Preston North End.

MILLWALL – BOURNEMOUTH | sabato ore 16:00

Eddie Howe è un giovane allenatore molto preparato: non è un caso che sia stato vicino a diventare il c.t. dell’Inghilterra nella scorsa estate, dopo il negativo Europeo disputato in Francia dalla nazionale dei Tre Leoni. Alla fine, però, il tecnico originario di Amersham è rimasto alla guida del Bournemouth, club che ha guidato in modo brillante anche negli ultimi mesi: pochi giorni fa, per esempio, l’Arsenal ha avuto enormi difficoltà contro questa squadra, portatasi in vantaggio addirittura per 3-0 nei confronti dei Gunners, poi riusciti a rimontare e a pareggiare i conti. Il Bournemouth gioca un buonissimo calcio, perciò dovrebbe ottenere un buon risultato e dare spettacolo in FA Cup contro il Millwall, club che milita in League One – la terza divisione del sistema calcistico inglese – e ha incassato ben trentanove gol nelle prime venticinque giornate di campionato.

Probabili formazioni:
MILLWALL: Archer, Romeo, Webster, Hutchinson, Craig, O’Brien, Thompson, Williams, Ferguson, Gregory, Morison.
BOURNEMOUTH: Federici, A. Smith, Cook, Aké, Daniels, Ibe, Arter, Surman, Mousset, Grabban, Wilson.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 + OVER 1.5 (1.50, Better)
OVER 1.5 SQUADRA OSPITE (1.85, William Hill)




 

SUNDERLAND – BURNLEY | sabato ore 16:00

Joey Barton ha sempre fatto discutere molto. Classe 1982, è un centrocampista esperto e ha giocato in tante squadre importanti, ma si è spesso reso protagonista di comportamenti poco edificanti, in campo e fuori. Aveva iniziato questa stagione con la maglia dei Rangers, ma a novembre ha lasciato il club di Glasgow: adesso è di nuovo al Burnley, formazione in cui aveva già militato durante la scorsa annata calcistica. Il suo secondo debutto, comunque, non dovrebbe avvenire in occasione del complicato match contro il Sunderland: il Burnley – che, durante l’attuale edizione della Premier League, ha conquistato un solo punto in nove trasferte – è sfavorito dal fatto di dover giocare fuori casa e sembra poter aspirare al massimo ad arrivare al replay, previsto in caso di parità.

Probabili formazioni:
SUNDERLAND: Mannone, Manquillo, O’Shea, Djilobodji, Van Aanholt, Larsson, Rodwell, Borini, Maja, Januzaj, Defoe.
BURNLEY: Robinson, Lowton, Keane, Mee, Ward, Boyd, Defour, O’Neill, Gudmundsson, Barnes, Vokes.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X (1.40, Bet365)
WATFORD – BURTON ALBION | sabato ore 16:00

È un momento delicato per il Watford, che ha ottenuto un solo punto nelle ultime cinque giornate di Premier League: Walter Mazzarri aveva iniziato la propria avventura sulla panchina degli Hornets in modo incoraggiante, ma di recente è apparso molto più in difficoltà nella gestione di una squadra che peraltro deve attualmente fare i conti con numerose assenze. Il Burton Albion è guidato in panchina da Nigel Clough, figlio del leggendario Brian, allenatore di grande successo, la cui storia ha ispirato il romanzo “Il maledetto United”, dal quale è stato anche tratto un film: quartultimo in Championship, questo club parte leggermente sfavorito di fronte al Watford, che però non dovrebbe riuscire a esercitare un clamoroso dominio, visti i problemi con cui è costretto a fare i conti da alcune settimane.

Probabili formazioni:
WATFORD: Pantilimon, Kaboul, Prodl, Britos, Kabasele, Amrabat, Sinclair, Capoue, Guédioura, Deeney, Ighalo.
BURTON ALBION: McLaughlin, Mousinho, McCrory, McFadzean, Akins, Williamson, Palmer, Naylor, Dyer, Sordell, Ward.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X + UNDER 3.5 (1.60, Better)
PRESTON NORTH END – ARSENAL | sabato ore 18:30

L’Arsenal è di scena a Deepdale, uno stadio antichissimo, che ospitò la prima partita nel 1878, ma era stato inaugurato già tre anni prima. Il Preston North End è un club ricco di storia e vanta due titoli nazionali: adesso, però, milita in Championship, la seconda serie del calcio inglese. Fermare i Gunners rappresenta un obiettivo complicatissimo: i padroni di casa puntano sul sostegno del loro pubblico, pronto a trascinare i propri beniamini, all’interno di un contesto davvero affascinante e suggestivo. La magia della FA Cup potrebbe fare il resto e aiutare il Preston North End a limitare i danni quantomeno nel primo tempo, quando la freschezza atletica sarà maggiore. Con il passare dei minuti, comunque, l’Arsenal sarà presumibilmente capace di imporre sempre di più il proprio gioco: attenzione soprattutto a Olivier Giroud, che sta attraversando un ottimo periodo e potrebbe essere determinante ancora una volta.

Probabili formazioni:
PRESTON NORTH END: Maxwell, Clarke, Wright, Huntington, Cunningham, Browne, Pearson, Johnson, Doyle, Makienok, Robinson.
ARSENAL: Ospina, Jenkinson, Holding, Gabriel, Monreal, Ramsey, Xhaka, Oxlade-Chamberlain, Iwobi, Reine-Adelaide, Giroud.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.57, Bet365)
SQUADRA OSPITE VINCE IL SECONDO TEMPO (1.75, Eurobet)