Bundesliga: Bayern Monaco-Lipsia, Colonia-Bayer, Hertha-Darmstadt, Hoffenheim-Werder Brema e Ingolstadt-Friburgo (mercoledì)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

Le cose da sapere, le probabili formazioni e i pronostici sulle restanti cinque partite dell’ultima giornata di Bundesliga del 2016.

BAYERN MONACO – LIPSIA | mercoledì ore 20:00

Il 2016 di Bundesliga si chiude con un partitone tra le due squadre attualmente al comando della classifica con 36 punti: Bayern Monaco e Lipsia, con la squadra di Ancelotti attualmente avanti per via della migliore differenza reti. Il pareggio in casa del Borussia Dortmund di ieri sa di resa quasi definitiva, e così il Bayern Monaco vincendo questa partita contro quella che al momento sembra essere l’unica squadra in grado di contrastarla per il titolo inizierebbe a mettere una seria ipoteca sull’ennesimo titolo. Pur senza strafare, il Bayern Monaco si ritrova al comando del campionato e ha vinto le ultime quattro partite segnando undici gol e subendone solo due in questo parziale: Lewandowski è tornato a fare gol con regolarità, Muller si è sbloccato dopo il più lungo digiuno della sua carriera, Thiago Alcantara sta giocando a centrocampo la sua migliore stagione in carriera.

La vera sorpresa di questo campionato è la matricola Lipsia, che si è ritrovata per parecchie settimane solitaria al primo posto della classifica, cosa che non gli riuscì nemmeno l’anno scorso in Zweite Liga. I soldi della Red Bull aiutano, ma se il Lipsia si trova in questa posizione è grazie alla programmazione dei dirigenti che hanno puntato su parecchi giovani di prospettiva, che hanno dimostrato di essere subito pronti per giocare a alti livelli, magistralmente guidati dall’allenatore Hasenhüttl: Sabitzer (22 anni) e Forsberg (25) sono due trequartisti/ali molto tecnici e col vizio del gol, Keïta (21 anni) è il padrone del centrocampo, Poulsen (22) e Wernern (19) creano una coppia d’attacco bene assortita, con quest’ultimo che è il migliore cannoniere tedesco del campionato con nove gol. Il dodicesimo uomo è l’attaccante scozzeze Burke, calciatore dotato di un’ottima accelerazione, molto veloce, da molti addetti ai lavori accostato addirittura a Gareth Bale.

Il Bayern Monaco quando gioca all’Allianz Arena sbaglia raramente, e la sensazione è che la squadra di Ancelotti vincerà questa partita anche per la maggiore esperienza nella gestione di partite di questo tipo. Non va però sottovalutato il Lipsia, che arriva a questa sfida col migliore rendimento in assoluto in trasferta (5 vittorie su 8 partite, 17 gol fatti e 7 subiti).

La vittoria del Bayern Monaco è a quota 1.40 su Bet365 che farà vedere la partita in streaming e che #.

Probabili formazioni
BAYERN MONACO: Neuer, Lahm, Javi Martinez, Hummels, Alaba, Vidal, Thiago, Robben, Müller, Ribery, Lewandowski.
LIPSIA: Gulacsi, Schmitz, Ilsanker, Orban, Bernardo, Kaiser, Demme, Sabitzer, Forsberg, Werner, Poulsen.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.40, Bet365)
OVER (1.60, Bet365)




COLONIA – BAYER LEVERKUSEN | mercoledì ore 20:00

Colonia-Bayer Leverkusen è conosciuto in Germania come il “Rheinische derby” ed è una partita abbastanza sentita dalla due tifoserie. Negli ultimi due precedenti di campionato ci sono state ben tre espulsioni, e anche a questo giro potrebbe essere una partita nervosa, tra due squadre che non se la passano benissimo. Il Colonia aveva iniziato il campionato alla grande, arrivando fino al secondo posto alla settima giornata. Ultimamente però il rendimento della squadra di Stöger è calato, visto che nelle ultime quattro giornate non è arrivata nessuna vittoria. Il problema ulteriore è che l’allenatore deve fare a meno di parecchi titolari in questa partita, perché Timo Horn, Dominic Maroh, Leonardo Bittencourt, Matthias Lehmann e Marcel Risse sono indisponibili e Marco Höger squalificato.

Il Bayer Leverkusen se la passa peggio: è ottavo in classifica con quattro punti in meno del Colonia, rispetto al quale a inizio stagione aveva ben altre ambizioni. Nell’ultima partita la squadra di Schmidt ha perso in casa contro l’Ingolstadt, confermando la sua mancanza di continuità stagionale. Vista l’importanza della partita e il gioco basato sul pressing del Bayer Leverkusen e sulla fase difensiva del Colonia, si dovrebbero vedere più calci e falli che gol.

Probabili formazioni
COLONIA: Kessler, Sörensen, Mavraj, Heintz, Özcan, Hector, Olkowski, Rausch, Osako, Modeste, Rudnevs.
BAYER LEVERKUSEN: Leno, Jedvaj, Tah, Dragovic, Wendell, Baumgartlinger, Kampl, Calhanoglu, Brandt, Mehmedi, Chicharito.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 2.5 (1.80, Bet365)
X (3.30, Bet365)
OVER 3.5 CARTELLINI (1.61, Bet365)
HERTHA BERLINO – DARMSTADT | mercoledì ore 20:00

L’Hertha Berlino ha perso le ultime due partite di campionato, e se la sconfitta in trasferta contro il Lipsia può essere perdonata, a pesare in negativo è stata la battuta d’arresto contro il Werder Brema in casa, dove fino a quel momento la squadra allenata da Dardai aveva sempre vinto. Il bilancio di sei vittorie e una sconfitta nelle partite giocate a Berlino è però più che positivo per l’Hertha che spera di chiudere il 2016 con un altro successo, contro una squadra – il Darmsadt – che in trasferta non è ancora riuscita a fare nemmeno un punto.

Il Darmstadt dopo la sorprendente salvezza dell’anno passato, in questa stagione sta incontrando maggiori difficoltà, come confermato dall’ultima posizione con otto punti. Nell’ultima partita è riuscito a limitare i danni perdendo solo 1-0 contro il Bayern Monaco, impostando una partita esclusivamente difensiva. Lo stesso farà contro l’Hertha Berlino, squadra abile nelle ripartenze ma che va in difficoltà quando deve fare gioco. Per questo motivo al segno “1” si può alternare la doppia chance interna unita all’under 3.5.

Probabili formazioni
HERTHA BERLINO: Jarstein, Pekarik, Hegeler, Stark, Plattenhardt, Skjelbred, Lustenberger, Esswein, Darida, Stocker, Ibisevic.
DARMSTADT: Esser, Jungwirth, Niemeyer, Sulu, Holland, Vrancic, Gondorf, Sirigu, Heller, Rosenthal, Schipplock.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (1.61, Bet365)
1X + UNDER 3.5 (1.50, Eurobet)
HOFFENHEIM – WERDER BREMA | mercoledì ore 20:00

Hoffenheim-Werder Brema dovrebbe essere una delle partite più divertenti del mercoledì sera, tra due squadre che amano giocare all’attacco. L’Hoffenheim magistralmente guidato dal giovane allenatore Nageslmann è l’unica squadra del campionato tedesco ancora imbattuto, imbattibilità mantenuta anche dopo la partita giocata nella scorsa giornata contro il Borussia Dortmund, che è riuscito a rimontare dal 2-1 al 2-2 nonostante giocasse con un uomo in meno. Per l’Hoffenheim è stata un’occasione fallita, visto che con una vittoria avrebbe superato i rivali in classifica salendo in solitaria al terzo posto.

Il Werder Brema dopo il cambio di allenatore è riuscito a risalire la classifica, e parte del merito va però data anche a Pizarro e Kruse che hanno dato un ottimo contributo da quando sono rientrati dai rispettivi infortuni. Hoffenheim-Werder Brema sarà anche la sfida nella sfida tra due degli attaccanti più in forma nell’ultimo periodo, Wagner e Gnabry.

L’Hoffenheim ha fatto registrare il segno “over 2.5” in cinque delle ultime sei partite giocate in casa, e tutti e sei gli ultimi precedenti con il Werder Brema hanno visto almeno tre gol segnati a partita. In questa sfida tra la primatista di “over 2.5” in casa e in trasferta della Bundesliga i gol non dovrebbero mancare, con l’Hoffenheim che parte naturalmente favorito.

Probabili formazioni
HOFFENHEIM: Baumann, Süle, Vogt, B. Hübner, Kaderabek, Polanski, Toljan, Nad. Amiri, Demirbay, Wagner, Uth.
WERDER BREMA: Drobny, Ro. Bauer, L. Sané, Moisander, Bartels, Junuzovic, Bargfrede, S. Garcia, Gnabry, M. Kruse, Pizarro.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
GOL (1.50, Bet365)
OVER 2.5 (1.44, Bet365)
1 (1.60 Bet365)
INGOLSTADT – FRIBURGO | mercoledì ore 20:00

L’Ingolstadt è ancora in piena zona retrocessione, ma è in netta ripresa e ha il morale molto alto dopo i recenti risultati positivi. Il nuovo allenatore Walpurgis è riuscito a ottenere subito risultati positivi, i sei punti conquistati nelle ultime due giornate hanno permesso alla squadra di abbandonare l’ultimo posto in classifica, e hanno risollevato la squadra anche perché sono arrivati contro due avversari di alto livello: il Lipsia, che non aveva mai perso in stagione, e il Bayer Leverkusen, squadra che giocherà gli ottavi di finale di Champions League. Il sogno dell’Ingolstadt è quello di chiudere il 2016 con un’altra vittoria che gli permetterebbe quanto meno di occupare la terzultima posizione: l’avversaria è il Friburgo, squadra neopromossa che sta facendo un ottimo campionato ma che si trova a metà classifica soprattutto grazie al rendimento ottenuto in casa: in trasferta ha vinto solo una volta perdendo ben cinque partite su otto, motivo per cui la doppia chance interna è da provare.

Probabili formazioni
INGOLSTADT: Hansen, Matip, Roger, Tisserand, Hadergjonaj, Suttner, Cohen, Morales, Leckie, Groß, Lezcano.
FRIBURGO: Schwolow, Kübler, Gulde, Söyüncü, Günter, Schuster, Frantz, Stenzel, Grifo, Haberer, Niederlechner.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X (1.28, Bet365)