I consigli sui giocatori “da FANTASYTEAM” di sabato 17 dicembre

Diamo un’occhiata alle partite di Serie A e di Premier League di sabato 17 dicembre per individuare quei calciatori che potrebbero fare bene e tornare utili nei diversi tornei di FANTASYTEAM (se ancora non conoscete il gioco cliccate qui).

Per chi si è perso la prima puntata, il pezzo da leggere è questo qui:
“Come si gioca a FANTASYTEAM: regolamento e punteggi”

E qui ci si registra:
a FANTASYTEAM e fare la tua squadra (anche gratis, nei tornei freeroll)

Chi dovrebbe giocare bene – SERIE A

Milan-Atalanta e Juventus-Roma sono le due partite dalle quali poter scegliere i giocatori per la nostra formazione del FANTASYTEAM, ricordandovi che l’iscrizione è gratuita e che al massimo si possono scegliere quattro elementi dello stessa squadra.

Tra i portieri, pur giocando contro il migliore attacco della serie A, puntiamo su Buffon della Juventus (6.500): allo Stadium dovremmo assistere a un match combattuto e si conoscono bene le difficoltà di chi gioca sul campo dei campioni d’Italia di far gol, anche se in attacco c’è il fromboliere Dzeko. Altrimenti resta valida l’opzione Donnarumma (6.600 euro), che gioca in casa contro l’Atalanta e proverà a mantenere inviolata la sua porta.

In difesa come al solito proviamo a risparmiare qualcosina: al FANTASYTEAM continua ad avere una media punti alta Caldara dell’Atalanta (6.600 euro), uno dei prossimi uomini mercato degli orobici, calciatore che ama spingersi in attacco che in questo campionato ha già fatto tre gol. Altre opzioni? Manolas della Roma (6.400 euro), ultimo baluardo della difesa giallorossa e centrale che tocca molti palloni, e Lichtsteiner della Juventus (6.400 euro), le cui qualità di esterno – abile anche in fase offensiva – sono ben note.

Anche se il suo costo è molto alto (11.500 euro) al FANTASYTEAM tra i centrocampisti da scegliere c’è Miralem Pjanic della Juventus. Ha una media punti molto alta (10.92), è specializzato sui calci piazzati e oggi potrebbe segnare il classico gol dell’ex. Meno costoso Nainggolan della Roma (8.100 euro), reduce da due gol consecutivi e in generale uno degli uomini più in forma di Spalletti. Spendendo meno ci sono anche le opzioni Bertolacci del Milan (6.200 euro), che ha giocato bene contro la Roma, e Gagliardini dell’Atalanta (5.800 euro), entrambi in campo oggi a San Siro.

Passiamo agli attaccanti: Higuain e Dzeko costano davvero tanto, dovendone scegliere uno prenderemmo l’argentino (13.500 euro). E poi c’è Bacca del Milan (10.000 euro): non si sa se il colombiano giocherà dall’inizio o entrerà nella ripresa, di sicuro vorrà mettersi in mostra dopo gli ultimi gol di Lapadula che ne minano il posto da titolare.

Chi dovrebbe giocare bene – PREMIER LEAGUE

In porta nella giornata odierna di Premier League, al FANTASYTEAM potremmo inserire in formazione Randolph del West Ham (6.200 euro), la cui porta potrebbe rimanere inviolata oggi contro l’Hull. Spendendo leggermente di più c’è Pickford del Sunderland (6.400 euro), squadra che oggi potrebbe creare diversi grattacapi al Watford.

In difesa Friend del Middlesbrough (7.700 euro) è il giocatore più costoso, ha una buona media punti ma si può senz’altro spendere di meno. Per prendere ad esempio Holebas del Watford (6.600 euro), terzino sinistro che ama spingere parecchio e che ha nei piedi tanti cross per i suoi compagni: non a caso ha già realizzato tre assist. Ancora meno costose le opzioni Denayer del Sunderland (5.200 euro) e Shawcross dello Stoke (6.300 euro) entrambi oggi titolari.

A centrocampo Mahrez del Leicester (9.500 euro) e Snodgrass dell’Hull (8.200 euro, 5 gol e 2 assist finora) rimangono le prime due scelte, per via delle loro spiccate qualità offensive. Una chance nella nostra formazione del FANTASYTEAM la offrireremmo anche ad Amrabat del Watford (7.100 euro): è un giocatore che, se in giornata, può far male con la sua velocità e la sua tecnica. Per chi vuole ancora risparmiare, ecco le opzioni Obiang del West Ham (6.500 euro) e Clucas dell’Hull (6.300 euro), che giocheranno dal primo minuto.

Gli attaccanti: visto che si è sbloccato con una bella tripletta nello scorso weekend punteremmo su Vardy del Leicester (7.900 euro): la sua squadra non sta rendendo come nella passata stagione, ma le qualità di questo centravanti non si discutono (5 gol e 2 assist finora). Fiducia anche a Llorente dello Swansea (7.400 euro), ottimo finalizzatore del gioco dei gallesi, e al meno costoso Mbokani dell’Hull (6.300 euro), che potrebbe essere la vostra scommessa in questo pomeriggio di Premier League.

In questo gioco, prima di inserire la formazione definitiva conviene se possibile aspettare l’annuncio delle formazioni ufficiali: rispetto al fantacalcio non c’è panchina, ed è molto importante giocare in undici per aumentare le proprie probabilità di successo.