Bundesliga: Lipsia-Hertha Berlino, Mainz-Amburgo, Schalke 04-Friburgo e Werder Brema-Colonia (sabato)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

Le cose da sapere, le probabili formazioni e i pronostici su alcune partite del sabato della quindicesima giornata del massimo campionato tedesco.

LIPSIA – HERTHA BERLINO | sabato ore 15:30

Il neopromosso Lipsia nell’ultimo turno ha perso l’imbattibilità e il primo posto in classifica (ha ora gli stessi punti del Bayern Monaco, ma una peggiore differenza reti che è il primo criterio in caso di parità in questo campionato) a causa di una inaspettata quanto immeritata sconfitta sul campo dell’Ingolstadt, e sarà ora interessante capire come la squadra Hasenhüttl risponderà alla prima difficoltà stagionale. Il Lipsia ha ancora la possibilità di vincere il titolo d’inverno, dato che nel prossimo turno affronterà il Bayern Monaco, ma proprio in vista della prossima difficilissima partita all’Allianz Arena sarà importante fare risultato qui contro l’Hertha Berlino.

L’Hertha è andata incontro pure nell’ultimo turno a una sorprendente sconfitta, in casa contro il Werder Brema. La squadra di Dardai è sempre difficile da affrontare perché difende molto bene ed è sempre pericolosa quando può attaccare in contropiede, ma nell’ultima partita ha giocato male e la sensazione è che comunque il Lipsia – che complessivamente ha calciatori di maggiore qualità in tutti i reparti – sia favorito.

Quando gioca il Lipsia gli “over 2.5” sono molto frequenti, finora ne ha totalizzati quattro su sei nelle partite in casa, un numero che sembra destinato a crescere dopo questa partita non tanto per lo stile di gioco dell’Hertha Berlino quanto per le pesanti assenze in difesa con cui devono fare i conti i due allenatori: Marvin Compper, Kyriakos Papadopoulos e Lukas Klostermann nel Lipsia, John Anthony Brooks e Sebastian Langkamp nell’Hertha.

La vittoria del Lipsia è a quota 1.61 su Bet365 che farà vedere la partita in streaming e che #.

Probabili formazioni
LIPSIA: Gulacsi, Schmitz, Ilsanker, Orban, Halstenberg, Demme, Keita, Sabitzer, Forsberg, Y. Poulsen, Ti. Werner.
HERTHA BERLINO: Jarstein, Lustenberger, Stark, Torunarigha, Weiser, Plattenhardt, Skjelbred, Allan, Stocker, Schieber, Ibisevic.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.61, Bet365)
GOL (2.00, Eurobet)




MAINZ – AMBURGO | sabato ore 15:30

L’eliminazione dall’Europa League e le sconfitte recenti contro Hertha Berlino, Bayern Monaco e Borussia Monchengladbach hanno un po’ sminuito l’eccellente lavoro fatto ancora una volta in questo avvio di stagione dall’allenatore Martin Schmidt. Il Mainz nonostante le difficoltà dell’ultimo periodo ha una posizione di metà classifica più che tranquilla e in linea con le aspettative di inizio stagione. Senza l’Europa League che ha tolto alla squadra concentrazione e forze, il Mainz d’ora in avanti potrebbe migliorare il suo rendimento, a partire da questa sfida contro l’Amburgo che invece nelle ultime giornate è apparso in ripresa, quanto meno sotto il profilo dei risultati.

Il lavoro del nuovo allenatore Markus Gisdol inizia a intravedersi, dopo avere vinto la prima partita del campionato nella tredicesima giornata contro il Darmstadt in trasferta, l’Amburgo si è ripetuto battendo l’Augsburg nella scorsa giornata e aumentando a quattro la serie di partite senza sconfitte. A dire il vero la situazione sotto il profilo del gioco non è migliorata poi più di tanto, la squadra continua a faticare a creare occasioni da gol e il calendario è stato d’aiuto negli ultimi due turni. In questa difficile trasferta tra l’altro Gisdol dovrà fare a meno di due titolari fissi come Johan Djourou e Lewis Holtby, fermi per squalifica. Anche per questo motivo il Mainz – che in casa ha il terzo migliore attacco del campionato con ben quindici gol segnati – parte favorito.

Probabili formazioni
MAINZ: Lössl, Donati, Bell, Hack, Bussmann, Latza, Ramalho, Jairo, Malli, De Blasis, Cordoba.
AMBURGO: Mathenia, Diekmeier, Jung, Spahic, Douglas Santos, G. Sakai, Ostrzolek, N. Müller, Gregoritsch, Kostic, Wood.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.95, Bet365)
1X + OVER 1.5 (1.50, Eurobet)
SCHALKE 04 – FRIBURGO | sabato ore 15:30

Il girone di andata dello Schalke è stato abbastanza deludente, dopo le prime cinque sconfitte stagionali era arrivata una serie utile di sette partite consecutive, impreziosita dal passaggio del turno in Europa League come prima del girone. Poi però sono arrivate altre due sconfitte in campionato, e contro il Friburgo c’è da tornare alla vittoria per evitare di aprire una nuova lunga serie perdente. In casa lo Schalke ha buone possibilità di tornare al successo, visto che il Friburgo finora in trasferta ha fatto soltanto quattro punti ma grazie al rendimento casalingo e all’ultima vittoria sul Darmstadt ha un ottimo vantaggio sulla zona retrocessione di dieci punti. Nella storia della Bundesliga inoltre soltanto quattro squadre sono retrocesse dopo avere vinto sei partite nelle prime quattordici giornate come ha fatto finora il Friburgo che contro ogni previsione iniziale arriva a questo confronto diretto con due punti di vantaggio sullo Schalke.

La maggiore qualità tecnica dei calciatori dello Schalke e lo scarso rendimento dei giovani del Friburgo in trasferta fanno pensare al segno “1” come esito più probabile di questa sfida. Non sarà però una passeggiata per lo Schalke, che in questa partita dovrà fare a meno di Coke, Naldo, di Santo, Embolo, Huntelaar, Nastasic e Choupo-Moting.

Probabili formazioni
SCHALKE 04: Fährmann, Kehrer, Höwedes, Kolasinac, Geis, Bentaleb, Schöpf, Goretzka, Baba, Konoplyanka, Meyer.
FRIBURGO: Schwolow, Stenzel, Gulde, Söyüncü, Günter, Schuster, Frantz, Haberer, Grifo, Petersen, Niederlechner.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (1.61, Bet365)
SCHALKE VINCENTE CON 1 GOL DI MARGINE (3.60, Bet365)
WERDER BREMA – COLONIA | sabato ore 18:30

Il Werder Brema fino alla scorsa giornata era l’unica squadra di Bundesliga ad avere fatto sempre registrare il segno “over 2.5”. Nell’ultimo turno è arrivato il primo “under 2.5”, poco male per il nuovo allenatore Alexander Nouri visto che la sua squadra ha vinto 1-0 su un campo difficile come quello dell’Hertha Berlino che fino a quel momento in casa le aveva vinte tutte.

In casa, contro il Colonia, è però molto probabile assistere nuovamente a una partita da “over 2.5”. Il Werder Brema nel suo stadio segna consecutivamente almeno un gol a partita da diciannove partite, ma allo stesso tempo ha la peggiore difesa del campionato con 32 gol al passivo in 14 partite. Rispetto alla prima parte di campionato con Skrypnyk in panchina, il Werder Brema pur non essendo riuscito più di tanto a migliorare la fase difensiva, ha quanto meno potenziato la fase offensiva grazie anche ai ritorni dai rispettivi infortuni di Kruse e Pizarro. L’allenatore Nouri fa giocare contemporaneamente quattro calciatori offensivi, oltre a Kruse e Pizarro ci sono anche Bartels e soprattutto Gnabry, giovane nazionale tedesco arrivato dall’Arsenal e autore di un ottimo avvio di stagione.

Il Colonia pur essendo senza vittorie nelle ultime tre giornate, la serie più lunga di questo campionato, sabato scorso ha rischiato di vincere contro uno squadrone come il Borussia Dortmund, e pur facendosi rimontare nei minuti finali ha confermato di essere una squadra molto competitiva, quanto meno da zona Europa League.

Probabili formazioni
WERDER BREMA: Drobny, Bauer, Sane, Moisander, Garcia, Fritz, Bargfrede, Bartels, Kruse, Gnabry, Pizarro.
COLONIA: Kessler, Sörensen, Mavraj, Heintz, Rausch, Höger, Hector, Rudnevs, Osako, Zoller, Modeste.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.57, Bet365)
OVER 2.5 (1.72, Bet365)