Coupe de la Ligue: Nantes-Montpellier e Sochaux-Marsiglia (martedì)

Ligue 1 e 2

La competizione è giunta agli ottavi di finale. Ecco analisi, probabili formazioni e pronostici riguardanti le due partite in programma martedì.

NANTES – MONTPELLIER | ore 18:45

Nel corso del weekend appena terminato, il Nantes non è sceso in campo: il suo match di Ligue 1 contro il Caen è stato infatti rinviato per nebbia. Il fatto di aver riposato consente a questa squadra di presentarsi in buone condizioni alla sfida in programma nelle prossime ore, valida per gli ottavi di finale di Coupe de la Ligue. Il Montpellier ha invece regolarmente giocato sabato scorso – peraltro facendosi battere dal Lille per 2-1 – e deve fare i conti con i problemi fisici di alcuni calciatori: Jérôme Roussillon, Hilton, Anthony Vanden Borre e Casimir Ninga non compaiono nell’elenco dei convocati, mentre Morgan Sanson, Ryad Boudebouz e Ellyes Skhiri sono stati recuperati dal tecnico Frédéric Hantz soltanto all’ultimo momento. Sarà una partita molto importante per Sergio Conceiçao, pronto a debuttare nel ruolo di allenatore del Nantes, club che ha recentemente esonerato René Girard: l’arrivo del portoghese – ex esterno offensivo di Lazio, Parma e Inter – potrebbe motivare un gruppo che ha finora esibito un rendimento al di sotto delle aspettative. Entrambe le squadre devono pensare soprattutto a evitare la retrocessione nella seconda serie del calcio francese, perciò potrebbero affrontare questo impegno infrasettimanale senza grandi pressioni, rendendosi protagoniste di una partita abbastanza divertente.

Probabili formazioni:
NANTES: Riou, Dubois, Djidji, Diego Carlos, Lima, Touré, Gillet, Iloki, Bammou, Harit, Sala.
MONTPELLIER: Ligali, Deplagne, Saint-Ruf, Congré, Lasne, Marveaux, Sylla, Camara, Bérigaud, Sessègnon, Mounié.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.90, Eurobet)




SOCHAUX – MARSIGLIA | ore 21:00

Il Sochaux milita attualmente in Ligue 2, ma è un club di grande tradizione e sta cercando di tornare nell’élite del calcio francese. Nel luglio del 2015, è stato rilevato da un’ambiziosa proprietà cinese: i risultati ottenuti durante la scorsa annata sono stati negativi, mentre in questa stagione la situazione è decisamente cambiata. L’attuale quinto posto in classifica è incoraggiante: le possibilità di lottare per la promozione fino al termine del campionato appaiono elevate. La squadra allenata da Albert Cartier è reduce da quattro risultati utili consecutivi e si avvicina con entusiasmo alla sfida contro il Marsiglia, che è impegnato in una difficile rincorsa verso le posizioni di vertice della Ligue 1, dopo aver vissuto un periodo negativo. Rudi Garcia – scelto per rimpiazzare in panchina Franck Passi, quasi due mesi fa – sta lavorando soprattutto sulla fase di non possesso palla, con esiti alterni. Sotto la guida dell’ex tecnico della Roma, il Marsiglia ha finora disputato nove incontri ufficiali: è stato capace di mantenere inviolata la propria porta in tre sfide casalinghe su tre, mentre ha centrato questo obiettivo soltanto in due incontri esterni su sei. Sul campo del Sochaux, le assenze dei difensori Rod Fanni e Henri Bedimo – unite a quelle dei mediani Lassana Diarra e Alou Diaby – potrebbero compilare ulteriormente i piani tattici di Garcia, la cui formazione è comunque pronta anche a rendersi pericolosa dalla trequarti in su, sfruttando la categoria di differenza. Riassumendo, l’opzione “gol” merita attenzione.

Probabili formazioni:
SOCHAUX: Dilo, Alphonse, Teikeu, Ogier, Fuchs, Tardieu, Ilaimaharitra, Ramaré, Honorat, Andriatsima, Sao.
MARSIGLIA: Pelé, Sakai, Rolando, Rekik, Hubocan, Zambo Anguissa, Vainqueur, Lopez, Thauvin, Gomis, Njie.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.80, Better)