Ligue 1: Montpellier-PSG, Bordeaux-Lille, Guingamp-Nantes e Monaco-Bastia (sabato)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Sedicesima giornata del massimo campionato francese. Approfondimenti, probabili formazioni e pronostici per quattro partite in programma questo sabato.

MONTPELLIER – PSG | ore 17:00

Il Montpellier è stato l’ultimo club capace di vincere la Ligue 1, prima che il Paris Saint Germain iniziasse a dominare la scena calcistica francese. Si è imposto nella stagione 2011-2012, sotto la guida tecnica di René Girard, che in quel momento veniva osannato per la clamorosa impresa compiuta, mentre adesso è appena stato esonerato dal Nantes: i tempi, insomma, sono decisamente cambiati. Attualmente allenato da Frédéric Hantz, il Montpellier deve lottare per evitare la retrocessione: sebbene sia migliorato in fase difensiva rispetto ad alcune settimane fa, non sembra in grado di opporre grande resistenza nei confronti del PSG, guidato in attacco da Edinson Cavani, che mercoledì scorso ha segnato il suo centesimo gol con la squadra della capitale francese.

Probabili formazioni:
MONTPELLIER: Pionnier, Deplagne, Hilton, Congré, N’Diaye, Skhiri, Lasne, Camara, Boudebouz, Sanson, Mounié.
PSG: Aréola, Aurier, Marquinhos, Thiago Silva, Kurzawa, Krychowiak, Matuidi, Di Maria, Ben Arfa, Jesé, Cavani.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
2 (1.60, William Hill)
CAVANI MARCATORE (1.83, Bet365)




BORDEAUX – LILLE | ore 20:00

Il Lille è ancora alla ricerca di un nuovo allenatore. Dopo aver esonerato Frédéric Antonetti, la società ha pensato immediatamente a Laurent Blanc, che però ha declinato l’offerta ricevuta. In questo momento, la guida tecnica è affidata a Patrick Collot: la vittoria ottenuta in settimana contro il Caen è stata preziosa, ma non ha certo risolto tutti i problemi di una squadra che si trova nelle zone basse della classifica di Ligue 1 ed è ora attesa da una trasferta molto impegnativa. Il Bordeaux sta disputando una buonissima stagione: quinta forza del massimo campionato francese, non perde da otto partite ufficiali, Coupe de la Ligue compresa. Doppia chance interna da provare.

Probabili formazioni:
BORDEAUX: Prior, Sabaly, Lewczuk, Pallois, Poundjé, Toulalan, Plasil, Sertic, Ménez, Rolan, Laborde.
LILLE: Enyeama, Corchia, Soumaoro, Basa, Béria, Lopes, Amadou, Obbadi, Sliti, De Préville, Benzia.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.28, Bet365)
GUINGAMP – NANTES | ore 20:00

Dopo essere stato sconfitto in casa per 6-0 dal Lione, il Nantes ha esonerato René Girard. Arrivato all’inizio di questa stagione, l’esperto allenatore non è mai riuscito a farsi amare dall’ambiente: i tifosi gli hanno costantemente rimproverato il suo passato da calciatore del Bordeaux – club rivale del Nantes – e un eccessivo difensivismo, caratteristica che però sarebbe stata paradossalmente molto utile mercoledì scorso, quando Rémy Riou e compagni si sono fatti travolgere in modo clamoroso, inducendo i vertici societari ad assumere una decisione drastica, nel tentativo di raddrizzare una stagione finora molto negativa. L’attuale penultimo posto in Ligue 1 appare preoccupante: limiti tecnici si sommano a uno stato d’animo pessimo, creando una situazione difficilissima, della quale il Guingamp potrebbe approfittare.

Probabili formazioni:
GUINGAMP: Johnsson, Ikoko, Kerbrat, Sorbon, Marçal, Sankoh, Salibur, Deaux, Didot, De Pauw, Briand.
NANTES: Riou, Dubois, Djidji, Vizcarrondo, Lima, Bammou, Thomasson, Gillet, Harit, Sala, Arisitguieta.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (2.25, William Hill)
MONACO – BASTIA | ore 20:00

Il turno infrasettimanale si è rivelato sfavorevole al Monaco, che si è fatto raggiungere sull’1-1 dal Dijon nel finale di partita, perdendo due punti nei confronti di Nizza e Paris Saint Germain. Il club del Principato rimane comunque in piena lotta per la conquista del titolo: mercoledì prossimo, peraltro, potrà affrontare con la massima tranquillità il Bayer Leverkusen in Champions, visto che si è ormai assicurato non solo la qualificazione agli ottavi, ma anche il primo posto nel proprio girone. In questo weekend, dunque, la concentrazione sarà completamente rivolta al match casalingo contro il Bastia, squadra che ha perso cinque dei sette incontri esterni disputati in questo campionato.

Probabili formazioni:
MONACO: Subasic, Touré, Glik, Jemerson, Sidibé, Bakayoko, Fabinho, Silva, Lemar, Mbappé, Falcao.
BASTIA: Leca, Djiku, Keita, Peybernes, El Kaoutari, Bengtsson, Cahuzac, Coulibaly, Danic, Crivelli, Bifouma.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.36, Bet365)