I consigli sui giocatori “da FANTASYTEAM” di sabato 3 dicembre

Diamo un’occhiata alle partite di Premier League di sabato 3 dicembre per individuare quei calciatori che potrebbero fare bene e tornare utili nei diversi tornei di FANTASYTEAM (se ancora non conoscete il gioco cliccate qui).

Per chi si è perso la prima puntata, il pezzo da leggere è questo qui:
“Come si gioca a FANTASYTEAM: regolamento e punteggi”

E qui ci si registra:
a FANTASYTEAM e fare la tua squadra (anche gratis, nei tornei freeroll)

Chi dovrebbe giocare bene – PREMIER LEAGUE

In Premier League oggi prenderemo in considerazione le sfide che si giocheranno alle ore 15, ovvero Wba-Watford, Tottenham-Swansea, Sunderland-Leicester, Stoke-Burnley e Crystal Palace-Southampton. Chi schierare nella vostra formazione del FANTASYTEAM?

In porta la prima scelta è Lloris del Tottenham (6.600): gioca in casa contro lo Swansea e la sua porta è quella che è rimasta meno battuta in Premier (insieme a quella del Chelsea). Altrimenti scegliete Zieler del Leicester (6.300), impegnato sul campo del Sunderland, ultimo in classifica.

In difesa McAuley del Wba (7.700 euro) continua ad avere uno dei migliori rendimenti al FANTASYTEAM pur non giocando in una big. Diamogli fiducia. Spendendo meno si potrebbe scegliere una vecchia conoscenza della serie A, ovvero Josè Holebas del Watford (6.300 euro). Titolare fisso, è un terzino con licenza di spingere per mettere al centro palloni invitanti e la sua media finora (6.73) non dispiace affatto. Per andare sul sicuro invece c’è Huth (Leicester, 7.000 euro), giocatore molto bravo sui palloni aerei che ama anche spingersi in attacco sui calci piazzati.

Sulla linea mediana facile indirizzare su Mahrez (Leicester) ed Eriksen (Tottenham, altro giocatore che tira tantissimo in porta), ma dobbiamo cercare qualcuno di meno costoso per la nostra squadra del FANTASYTEAM. E allora diamo ancora fiducia a Fer dello Swansea (7.600 euro), che è in gran forma e che nell’ultimo turno ha realizzato una doppietta. Ancora meno costoso Chadli del Wba (7.100), giocatore che ha una media importante in questo gioco (11.13) e che potrebbe regalarvi delle soddisfazioni anche in fase offensiva. E poi Boufal del Southampton (6.200 euro): di fatto è un attaccante esterno, ha buone qualità tecniche ed è uno che “vede” la porta. Potrebbe essere la scommessa in questo turno.

In attacco il consiglio principale riguarda Benteke del Crystal Palace (9.300 euro), che non solo è il giocatore che ha vinto più duelli aerei (ben 108) ma è anche un attaccante che conclude in media 3.3 volte a rete a partita. Intendiamoci: solo i big delle grandi squadre (Ibra, Aguero e via dicendo) sono migliori in questa statistica. Vardy del Leicester (7.500 euro) potrebbe partire dalla panchina (Okazaki – che gioca oggi con Slimani – costa 6.100 euro, ma non è un grande bomber), meglio affidarsi allora al titolare Bony dello Stoke (7.100 euro) che potrebbe lasciare il segno contro il Burnley.

In questo gioco, prima di inserire la formazione definitiva conviene se possibile aspettare l’annuncio delle formazioni ufficiali: rispetto al fantacalcio non c’è panchina, ed è molto importante giocare in undici per aumentare le proprie probabilità di successo.