Ligue 1: Lorient-Monaco e Lille-Lione (venerdì)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

La tredicesima giornata del massimo campionato francese inizia con due anticipi: il Lorient affronta il Monaco, mentre il Lille sfida il Lione.

LORIENT – MONACO | venerdì ore 19:00

Il Lorient è finalmente riuscito a trovare il suo nuovo allenatore. Dopo l’esonero di Sylvain Ripoll, la società ha contattato Rolland Courbis e Hubert Fournier, ma non ha trovato un accordo con nessuno dei due e alla fine ha virato su Bernard Casoni, che avrà il difficile compito di risollevare le sorti di una squadra coinvolta nella lotta per non retrocedere in seconda serie. Nelle ultime settimane, la guida tecnica del Lorient è stata temporaneamente affidata a Franck Haise, sotto la cui gestione sono arrivati un pareggio e due sconfitte in tre partite ufficiali. Più in generale, l’ultima vittoria di questa formazione risale addirittura allo scorso 24 settembre: limitare i danni nel match in programma nelle prossime ore sarebbe fondamentale per ritrovare un po’ di fiducia, perciò Casoni dovrebbe chiedere grande attenzione tattica ai propri calciatori. Il Monaco è secondo in Ligue 1 e parte leggermente favorito, ma rischia di avere qualche problema in fase offensiva: Radamel Falcao è reduce da una trasferta in Sudamerica con la nazionale colombiana per le qualificazioni mondiali, mentre Nabil Dirar deve fare i conti con problemi fisici.

Probabili formazioni:
LORIENT: Delecroix, Moreira, Touré, Lautoa, Le Goff, Mvuemba, Bellugou, Cafú, Moukandjo, Marveaux, Waris.
MONACO: Subasic, Raggi, Glik, Jemerson, Mendy, Silva, Fabinho, Bakayoko, Lemar, Germain, Mbappé.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 + UNDER 3.5 (1.77, Better)
UNDER (2.00, Bet365)

LILLE – LIONE | venerdì ore 20:45

Il Lille si trova in grande difficoltà e spera di poter voltare pagina al più presto, grazie agli investimenti di un nuovo proprietario. L’attuale presidente, Michel Seydoux, ha recentemente iniziato a trattare la cessione del club con Gérard Lopez, che in passato aveva mostrato interesse nei confronti del Marsiglia, poi acquistato da Frank McCourt. L’uomo d’affari ispanico-lussemburghese assisterà alla partita che il Lille giocherà sul proprio campo in questo weekend: i padroni di casa hanno sempre offerto poco spettacolo in epoca recente, ma adesso non riescono più nemmeno a essere efficaci dal punto di vista difensivo, come dimostra il fatto che abbiano mantenuto inviolata la loro porta soltanto in uno degli ultimi dieci incontri disputati. Il Lione è pronto ad affidarsi soprattutto al talento di Alexandre Lacazette: dopo essere stato fermato da un infortunio per alcune settimane, l’attaccante ha sbagliato un calcio di rigore contro la Juventus a metà ottobre e sembrava in piena crisi, ma poi ha ricominciato a segnare con continuità. Le ottime prestazioni fornite nelle ultime settimane, però, non sono bastate a Lacazette per convincere Didier Deschamps a convocarlo in nazionale: il centravanti del Lione proverà a far tornare sui propri passi il commissario tecnico della selezione francese, cercando di mettersi ancor più in mostra nei prossimi mesi.

Probabili formazioni:
LILLE: Enyeama, Corchia, Civelli, Basa, Béria, Mavuba, Amadou, Sankharé, Amalfitano, Eder, De Préville.
LIONE: Lopes, Rafael, Nkoulou, Diakhaby, Rybus, Darder, Gonalons, Tolisso, Cornet, Lacazette, Valbuena.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
SQUADRA OSPITE A SEGNO (1.33, William Hill)
LACAZETTE MARCATORE (2.20, Bet365)