Qualificazioni Mondiali 2018: Bulgaria-Bielorussia e Lussemburgo-Olanda (domenica)

I pronostici sulle partite del Mondiale 2018
I pronostici sulle partite del Mondiale 2018

L’Olanda terza in classifica nel girone A battendo il Lussemburgo ha l’occasione di raggiungere la Svezia ferma a sette punti dopo la sconfitta contro la Francia capolista. Nell’altra sfida si affrontano Bulgaria e Bielorussia: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

BULGARIA – BIELORUSSIA | domenica ore 18:00

Nonostante il cambio di commissario tecnico, la Bulgaria nelle ultime partite giocate ha continuato ad accusare gravi problemi a livello di tenuta difensiva. Da quando Ivaylo Petev si è dimesso per accettare l’offerta della Dinamo Zagabria e al suo posto è stato nominato Petar Hubchev, la Bulgaria ha perso due partite su due subendo sette gol complessivi da Francia e Svezia. Già con Petev le cose non andavano benissimo sotto questo profilo, la Bulgaria era stata capace di prendere nella prima giornata del girone ben tre gol dal modesto Lussemburgo, e nelle precedenti due amichevoli aveva subito addirittura 11 gol da Giappone e Danimarca. Nelle ultime cinque partite la Bulgaria ha subito qualcosa come ventidue gol, davvero troppi per sperare non tanto di qualificarsi ai prossimi Mondiali, quanto di fare bella figura in questo gruppo A. In questa quarta giornata la Bulgaria ha una delle partite sulla carta più abbordabili, in casa contro la Bielorussia.

La Bulgaria in questa sfida proverà a stare più attenta in fase difensiva, perché in avanti i calciatori di qualità in grado di fare gol anche con azioni personali non mancano: ci sono Ivelin Popov, Milanov, e Marcelinho, brasiliano naturalizzato che gioca nel Ludogorets, la squadra campione di Bulgaria che si è qualificata ai gironi di Champions League.

La Bielorussia martedì in amichevole ha battuto 1-0 la Grecia pur schierando una formazione sperimentale con parecchie riserve, nel turno precedente però non era andata oltre l’uno a uno contro il modesto Lussemburgo in casa, perdendo l’occasione di migliorare la sua classifica. La Bielorussia in casa è capace di grandi risultati, nel primo turno è riuscita a fermare sul pareggio la Francia, ma il rendimento in trasferta nelle partite ufficiali non è dei migliori, come confermato nella sconfitta per 4-1 in Olanda.

La Bielorussia è una squadra che difende abbastanza bene, e visto che la Bulgaria dopo le batoste prese nelle ultime partite baderà a non sbilanciarsi più di tanto, c’è da aspettarsi un primo tempo con poche emozioni. Alla lunga la Bulgaria dovrebbe sfruttare il fattore campo e la qualità dei suoi calciatori offensivi.

Probabili formazioni
BULGARIA: Stoyanov, S.Popov, Pirgov, A.Aleksandrov, Bozhikov, Dyakov, Chochev, G.Milanov Marcelinho, Tonev, I.Popov.
BIELORUSSIA: Chernik, Shitov, Martynovich, Politevich, Polyakov, Korzun, Maevsky, Gordejchuk, Hleb, Volodjko, Signevich.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.30, Bet365)
1 (2.20, Bet365)




LUSSEMBURGO – OLANDA | domenica ore 18:00

L’Olanda ha già poche possibilità di ottenere la qualificazione diretta ai Mondiali del 2018, a causa della sconfitta interna contro la Francia i punti di distacco dalla prima posizione sono attualmente sei. In casa del Lussemburgo c’è la necessità di tornare alla vittoria per raggiungere quanto meno la Svezia al secondo posto, altrimenti il rischio di saltare Russia 2018 dopo avere mancato anche l’accesso alla fase finale di Euro 2016 si farebbe ancora più alto.

L’Olanda ha pareggiato martedì in casa in amichevole contro il Belgio, dopo avere giocato un buon primo tempo passando anche in vantaggio ha però mostrato tutte le sue lacune a livello difensivo nella ripresa, in cui oltre a subire il pareggio di Carrasco avrebbe potuto prendere almeno altri due gol da Lukaku. Il Lussemburgo è una nazionale assolutamente alla portata dell’Olanda, che tornerà finalmente a disporre di Robben, calciatore fondamentale nell’economia offensiva di questa squadra. Al centro dell’attacco ci sarà Bas Dost al posto di Vincent Janssen del Tottenham che salterà la partita per infortunio.

Nel Lussemburgo mancherà il portiere titolare Moris per infortunio, al suo posto ci sarà Schon, all’esordio assoluto in nazionale. Schon gioca nell’FC UNA Strassen, squadra che attualmente occupa l’ottavo posto del campionato del Lussemburgo.

Probabili formazioni
LUSSEMBURGO: Schon, Jans, Chanot, Malget, Delgado, Thill, Martins, Bohnert, Mutsch, Da Mota, Joachim.
OLANDA: Stekelenburg, Brenet, Blind, Bruma, van Dijk, Ramselaar, Klaassen, Wijnaldum, Robben, Sneijder, Dost.

PROBABILE RISULTATO: 1-4
2 + OVER 2.5 (1.57, Bet365)
OVER 2.5 SQUADRA OSPITE (1.83, Bet365)