Coupe de la Ligue: Clermont-Marsiglia, Dijon-Sochaux, Rennes-Lorient e Tolosa-Auxerre (mercoledì)

La competizione è giunta al terzo turno. Analizziamo quattro interessanti partite in programma mercoledì.

CLERMONT FOOT – MARSIGLIA | ore 21:05

L’esperienza di Rudi Garcia sulla panchina del Marsiglia è cominciata bene: l’ex tecnico della Roma ha guidato la propria squadra verso un pareggio sul campo del Paris Saint Germain. L’arrivo di un nuovo proprietario – lo statunitense Frank McCourt, che ha appena acquistato il club – ha ridato entusiasmo all’ambiente, dopo annate non all’altezza di una società così gloriosa. Il Clermont Foot è attualmente quattordicesimo in Ligue 2: la priorità è il campionato, come sottolineato da Corinne Diacre, allenatrice di questa squadra, abituata ad affidarsi a un gioco abbastanza spregiudicato. La Coupe de la Ligue può invece essere importante per il Marsiglia, che spera di tornare presto a conquistare un trofeo e non dovrebbe sottovalutare l’impegno in programma nelle prossime ore.

Probabili formazioni:
CLERMONT FOOT: Caillard, Djellabi, Fontaine, Avinel, Rivieyran, Espinosa, Jobello, Guerbert, Pereira-Lage, Centonze, Thiam.
MARSIGLIA: Samba, Sakai, Fanni, Rolando, Bedimo, Diarra, Zambo Anguissa, Machach, Thauvin, Sarr, Gomis.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 + OVER 1.5 (1.46, Eurobet)
DIJON – SOCHAUX | ore 21:05

Grande attesa per il derby di Bourgogne-Franche-Comté, che mette di fronte il Dijon e il Sochaux. Le partite tra queste due squadre sono sempre molto sentite: l’ultimo precedente, disputato lo scorso 12 febbraio, si è chiuso con sei ammonizioni e un’espulsione. I padroni di casa militano nella massima serie del calcio francese, ma devono lottare per evitare la retrocessione: anche se i risultati delle ultime settimane sono stati incoraggianti, la situazione rimane delicata. Pur essendo attualmente in Ligue 2, il Sochaux ha grande tradizione ed è recentemente apparso competitivo: in corsa per il salto di categoria, ha perso soltanto una volta in questa stagione. Il match potrebbe essere combattuto ed equilibrato.

Probabili formazioni:
DIJON: Leroy, Chafik, Loties, Lang, Bernard, Tavares, Abeid, Gastien, Lees-Melou, Rivière, Bela.
SOCHAUX: Prévot, Alphonse, Onguéné, Senhadji, Gibaud, Fuchs, Ilaimaharitra, Tardieu, Bérenguer, Honorat, Thuram.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.35, Better)
RENNES – LORIENT | ore 21:05

Il derby bretone tra Rennes e Lorient è uno degli appuntamenti più importanti del terzo turno di Coupe de la Ligue. La squadra ospite si presenta a questa sfida in una situazione molto complicata: ha recentemente collezionato numerosi risultati negativi, che sono costati cari a Sylvain Ripoll, esonerato nei giorni scorsi. La società ha deciso di affidare temporaneamente la guida tecnica a Franck Haise, in attesa di trovare un nuovo allenatore: il nome più gettonato è quello di Rolland Courbis. Ultimo in Ligue 1, il Lorient deve pensare soprattutto a inseguire una difficile salvezza e non sembra poter affrontare con la giusta concentrazione l’ormai imminente match di Coupe de la Ligue. Il Rennes è molto forte in casa, dove ha conquistato quattro vittorie e un pareggio in cinque partite disputate nel corso di questa stagione.

Probabili formazioni:
RENNES: Costil, Cavaré, Gnagnon, Armand, Baal, Diakhaby, Janvier, Prcic, Henrique, Saïd, Erasmus.
LORIENT: Delecroix, Moreira, Lautoa, Touré, Mazikou, Fofana, Mesloub, Cafu, Barthelmé, Marveaux, Waris.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.90, Bet365)
TOLOSA – AUXERRE | ore 21:05

Il Tolosa è stato finora protagonista di un’ottima annata: è quarto in Ligue 1, sta giocando un buon calcio, ha recentemente battuto Paris Saint Germain e Monaco. Risultati così straordinari sembravano inimmaginabili nella scorsa primavera, quando questa squadra ha centrato in modo quasi miracoloso la permanenza in massima serie. L’Auxerre è in grande difficoltà: penultimo in Ligue 2, ha licenziato da alcune settimane il tecnico Viorel Moldovan – sollevato dal proprio incarico per aver criticato i vertici societari, dopo la sconfitta subita lo scorso 23 settembre contro il Le Havre – e lo ha sostituito con Cédric Daury, che avrà presumibilmente bisogno di tempo per cercare di risolvere i numerosi problemi cui deve far fronte.

Probabili formazioni:
TOLOSA: Goicoechea, Somalia, Veskovac, Jullien, Moubandjé, Trejo, Sangaré, Bodiger, Edouard, Toivonen, Pélican.
AUXERRE: Boucher, Aguilar, Goujon, Fournier, Traoré, Diallo, Konaté, Sissako, Vincent, Courtet, Touzghar.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.57, William Hill)