Liga: Eibar-Osasuna (lunedì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

L’analisi, i pronostici e le probabili formazioni del posticipo dell’ottava giornata del campionato spagnolo: l’Eibar affronta in casa l’Osasuna, penultimo in classifica.

EIBAR – OSASUNA | lunedì ore 20:45

Con tre vittorie, due sconfitte e due pareggi in sette partite il campionato dell’Eibar è cominciato molto positivamente, anche meglio delle aspettative. La squadra allenata da Mendilibar ha recentemente pareggiato per 1-1 – creando tra l’altro diverse difficoltà agli avversari – contro Siviglia e Real Madrid, due squadre enormemente più forti e attrezzate. Tuttavia nei giorni scorsi sui quotidiani sportivi spagnoli si è lungamente parlato dell’Eibar principalmente in relazione a un mezzo guaio mediatico in cui si sono cacciati due titolari della squadra, l’attaccante Sergi Enrich e il terzino sinistro Antonio Luna (ex panchinaro con Hellas e Spezia). La settimana scorsa sui social network è spuntato un filmato pornografico amatoriale che mostra i due calciatori avere un rapporto sessuale con una donna non ancora identificata ma apparentemente in disaccordo con l’idea di riprendere la scena. Per questa storia – di cui i due calciatori si sono scusati in un comunicato, respingendo peraltro la responsabilità della diffusione del video – Enrich e Luna potrebbero subire un processo penale.

Nella conferenza stampa prima della partita che l’Eibar giocherà stasera contro l’Osasuna, penultimo in classifica, Mendilibar ha cercato di ridimensionare l’episodio, segnalando che Enrich e Luna si sono regolarmente allenati con il resto della squadra. Questo fa presumere che stasera saranno normalmente in campo, come se niente fosse accaduto, ma la società potrebbe cambiare idea riguardo questa vicenda, a seconda della piega che prenderà questa storia: alcuni media spagnoli riferiscono che un’azione legale potrebbe essere intrapresa nelle prossime ore dalla donna ripresa nel video, e a quel punto la posizione di Enrich e Luna si complicherebbe ulteriormente. Mendilibar ha sottolineato con un certo fastidio il fatto che lo “scandalo” di Enrich e Luna abbia suscitato molto più interesse e occupato molto più spazio sui giornali di quanto non abbia fatto il pareggio per 1-1 dell’Eibar al “Bernabeu” nella partita della settima giornata.

Finora l’Eibar non ha mai perso in casa: ha battuto 1-0 il Valencia e 2-0 la Real Sociedad, e ha ottenuto un pareggio per 1-1 contro il Siviglia. Al di là del nervosismo che potrebbe circolare per la storia dei due calciatori coinvolti nella brutta vicenda del video pornografico, a rendere la partita contro l’Osasuna piuttosto “delicata” è la tradizionale rivalità tra gli abitanti di Eibar, nella provincia basca di Guipúzcoa, e i “vicini” pamplonesi, della Navarra. Probabilmente per questa ragione, nonostante si tratti di una partita che si gioca di lunedì sera, tutti i biglietti sono stati venduti: sarà la prima volta che Eibar e Osasuna si affrontano in prima divisione. Tra l’altro sia l’allenatore Mendilibar che il portiere Riesgo sono stati a lungo nell’Osasuna prima di arrivare all’Eibar.

Detto ciò, dal punto di vista tecnico l’attuale dislivello tra le due squadre è piuttosto ampio. L’Eibar ha a disposizione tutti i giocatori della rosa: Alex Galvez, difensore centrale titolare, si è ripreso da un recente infortunio all’adduttore della gamba destra, e potrebbe giocare dal primo minuto (al suo posto, in alternativa, ci sarebbe comunque un altro difensore piuttosto esperto, Mauro Dos Santos, ex Almeria). L’Osasuna, al contrario, non ha ancora a disposizione il portiere Mario Fernandez né il terzino Javier Flaño (Goran Causic è guarito da un infortunio ma non è stato convocato). Dopo sette partite – tre pareggi e quattro sconfitte – la fiducia riposta dal presidente Sabalza nei confronti dell’allenatore Enrique Martín sembra ormai quasi esaurita.

Le probabili formazioni:
EIBAR: Riesgo; Capa, Galvez, Lejeune, Antonio Luna; Escalante, Dani Garcia, Bebé (o Ruben Peña), Pedro Leon; Enrich, Kike García.
OSASUNA: Nauzet; Oier, David García, Miguel Flaño, Unai García, Berenguer; Digard, Roberto Torres, De las Cuevas; Sergio León, Oriol Riera.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X + UNDER 3,5 (1.57, Better)
CARTELLINO PRIMA DEL MINUTO 24:00 (1.83, Bet365)
OVER 3,5 CARTELLINI OSPITE (1.90, Unibet)
ESPULSIONE SÌ (3.05, Unibet)