Bundesliga: Gladbach-Amburgo, Colonia-Ingolstadt, Eintracht-Bayern, Hoffenheim-Friburgo e Werder-Bayer (sabato)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

Le cose da sapere, le probabili formazioni e i pronostici su alcune partite del sabato della settima giornata del massimo campionato tedesco.

BORUSSIA MONCHENGLADBACH – AMBURGO | sabato ore 15:30

Il Borussia Mönchengladbach va a caccia della quarta vittoria consecutiva in casa in Bundesliga per dimenticare subito la pesante sconfitta subita in trasferta nell’ultimo turno contro lo Schalke 04. Come l’anno scorso, il Borussia proprio non riesce a migliorare il suo rendimento fuori casa, ma quanto meno nel suo stadio sta mantenendo gli ottimi ritmi della passata stagione che bastarono per conquistare la qualificazione in Champions League.

In questa settima giornata il Borussia Monchengladbach affronterà un’altra squadra finora allergica alle trasferte, l’Amburgo, che ne ha perse tre su tre e più in generale sta giocando male, come confermato dal solo punto fatto finora in classifica. L’Amburgo ha già cambiato allenatore e con Gisdol in panchina le cose non sono finora migliorate, visto la sconfitta per due a zero subita contro l’Hertha Berlino prima della sosta. Gisdol nel corso di queste ultime due settimane ha potuto lavorare con la quasi intera totalità del gruppo e ha cercato di migliorare la fase offensiva della squadra, a secco di gol da 392 minuti. La scarsa incisività dell’attacco non è dovuta alla sfortuna, visto che l’Amburgo è la peggiore squadra della Bundesliga per numero di tiri in porta, in media appena 1.5 a partita.

Per l’Amburgo – che già nel finale della scorsa stagione aveva peggiorato il suo rendimento e che è la squadra di Bundesliga con meno punti nel 2016 – sarà difficile uscire imbattuto sul campo del Borussia che in casa ha vinto le ultime dieci partite di campionato e che nell’anno solare è la squadra con più punti dopo Bayern Monaco, Borussia Dortmund e Bayer Leverkusen.

La vittoria del Borussia Monchengladbach è a quota 1.77 su Better che #.

Probabili formazioni
BORUSSIA MONCHENGLADBACH: Sommer, Elvedi, A. Christensen, Jantschke, Dahoud, Kramer, Herrmann, Wendt, Stindl, Hazard, Hahn.
AMBURGO: Adler, Diekmeier, Cleber, Spahic, Douglas Santos, Ekdal, Holtby, N. Müller, Kostic, Gregoritsch, Lasogga.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 (1.68, Better)
OVER 1.5 SQUADRA IN CASA (1.60, Better)




COLONIA – INGOSTADT | sabato ore 15:30

Il Colonia è una delle quattro squadre di Bundesliga ancora imbattute e nell’ultimo turno prima della sosta per le nazionali è riuscito a pareggiare 1-1 all’Allianz Arena contro il Bayern Monaco, un risultato positivo ma nemmeno troppo sorprendente per quanto fatto da questa squadra in questa prima parte di stagione. Il Colonia ha cambiato poco rispetto alla squadra dell’anno passato e si è trovata avvantaggiata anche per questo motivo: i calciatori conoscono alla perfezione gli schemi dell’allenatore Stöger, che ha perfezionato ancora di più la già ottima fase difensiva.

L’Ingolstadt non sta riuscendo a ripetere gli ottimi risultati ottenuti l’anno passato da squadra neopromossa ed è attualmente ultimo in classifica con appena un punto fatto, tra l’altro contro l’altra squadra ultima in classifica, l’Amburgo. L’Ingolstadt rispetto all’anno scorso sta avendo le stesse difficoltà a fare gol – pur creando in media più occasioni – ma ha perso solidità in fase difensiva, visto che ha già preso dodici gol in sei partite. Il nuovo allenatore Markus Kauczinski – ex Karlsruher – ha iniziato malissimo la nuova avventura (cinque sconfitte e due pareggi nelle prime sette partite ufficiali) e sta facendo rimpiangere Ralph Hasenhüttl che sta facendo molto bene anche alla guida del Lipsia. L’Ingolstadt inoltre in trasferta andava male già nella scorsa stagione, tanto che l’ultima vittoria risale addirittura al settembre 2015: da allora sono arrivati sei pareggi e ben 11 sconfitte.

Probabili formazioni
COLONIA: Horn, Sörensen, Mavraj, Heintz, Rausch, M. Lehmann, J. Hector, Risse, Bittencourt, Modeste, Osako.
INGOLSTADT: Nyland, Levels, M. Matip, Tisserand, Suttner, P. Groß, Roger, Cohen, Leckie, Lezcano, Mo. Hartmann.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.77, Better)
1X + UNDER 3.5 (1.53, Better)
EINTRACHT FRANCOFORTE – BAYERN MONACO | sabato ore 15:30

Questa contro l’Eintracht Francoforte è una partita importante per il Bayern Monaco, perché viene dopo la brutta sconfitta di Madrid contro l’Atletico in Champions League a cui ha fatto seguito il pareggio in casa contro il Colonia, prima partita in cui la squadra allenata da Ancelotti ha perso punti per strada in questa edizione della Bundesliga. Una vittoria contro l’Eintracht Francoforte è alla portata, ma la squadra avversaria è imbattuta nelle ultime sei partite e ha parecchie alternative nello sviluppo delle sue giocate offensive, con calciatori di buon livello come Huszti, Seferovic e soprattutto il messicano Fabian, che ha iniziato la stagione alla grande, oltre all’eterno fromboliere Meier che fin qui ha sempre segnato in casa. Da quando nel finale della passata stagione è arrivato Kovac in panchina, l’Eintracht ha vinto 5 partite su 7 in casa e inoltre ha mostrato una grande abilità sui calci piazzati: da palla inattiva sono arrivati ben 7 dei 14 gol della nuova gestione tecnica.

L’Eintracht cercherà di fare una partita perfetta per fare gol al Bayern Monaco dopo 12 ore di digiuno in campionato, mentre Meier cerca il suo primo gol alla Commerzbank-Arena contro i campioni di Germania in carica. Allo stesso tempo dall’altra parte sarà molto motivato Muller, che nonostante i sedici tiri in porta fatti finora è ancora a secco di gol in questo campionato, e il suo digiuno in Bundesliga dura da 554 minuti: troppi per un calciatore dall’innato senso del gol.

Probabili formazioni
EINTRACHT FRANCOFORTE: Hradecky, Abraham, M. Hector, Vallejo, Chandler, Oczipka, Mascarell, Huszti, Seferovic, Fabian, Meier.
BAYERN MONACO: Neuer, Lahm, J. Boateng, Hummels, Alaba, Xabi Alonso, Thiago Alcantara, Vidal, T. Müller, Robben, Lewandowski.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (2.10, Bet365)
2 (1.25, Bet365)
MULLER MARCATORE (1.90, Bet365)
HOFFENHEIM – FRIBURGO | sabato ore 15:30

L’Hoffenheim è ancora imbattuto dopo sei giornate e ha iniziato molto bene il campionato, soprattutto se messo a confronto con il pessimo avvio della passata stagione e con la difficile salvezza conquistata solo grazie a uno straordinario girone di ritorno. Il giovane allenatore Nagelsmann (29 anni) – artefice della salvezza dello scorso anno – sta continuando a lavorare benissimo e sulla base della formazione della passata stagione ha inserito dei rinforzi che hanno permesso alla squadra di migliorare la sua qualità tecnica. Oltre alle importanti conferme del bravo portiere Baumann, del promettente difensore Süle (21 anni) e del fromboliere croato Kramaric, sono arrivati Vogt, Rupp e Wagner che si sono inseriti alla perfezione negli schemi della squadra.

Il Friburgo ha iniziato pure bene il campionato, ritrovarsi con nove punti dopo sei giornate da neopromossa non è niente male. Finora però i punti sono arrivati tutti in casa, nelle partite in trasferta la squadra allenata da Streich ha sempre perso e sta forse pagando l’età media troppo bassa e l’inesperienza di alcuni calciatori che si ritrovano alla prima esperienza in Bundesliga.

L’Hoffenheim è dopo il Bayern Monaco la squadra che riesce a fare più tiri ed è anche al quarto posto nella percentuale del possesso palla. Gli schemi offensivi dell’Hoffenheim – che fin qui ha segnato ben 11 gol su 6 partite, ma ne ha subiti anche 9 – consigliano di puntare sul “gol” oltre che sulla doppia chance interna unita all’over 1.5. Gli ultimi precedenti tra queste due squadre sono stati sempre ricchi di gol: 27 nei sei confronti più recenti, una media di 4.5 gol a partita. Come possibile marcatore occhio a Kramaric (finora ha fatto 2 gol), che dopo Lewandowski è il calciatore che in media fa più tiri in porta a partita, ben quattro.

Probabili formazioni
HOFFENHEIM: Baumann, Süle, Vogt, Bicakcic, Toljan, Kaderabek, Rudy, Demirbay, Rupp, Wagner, Kramaric.
FRIBURGO: Schwolow, P. Stenzel, Torrejon, Söyüncü, C. Günter, Frantz, Höfler, O. Bulut, Grifo, Philipp, Niederlechner.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.57, Better)
GOL (1.50, Bet365)
KRAMARIC MARCATORE (2.35, Bet365)
WERDER BREMA – BAYER LEVERKUSEN | sabato ore 18:30

Il Werder Brema ha iniziato malissimo il campionato e la società dopo le prime tre sconfitte in Bundesliga e la figuraccia fatta in coppa di Germania dove è stato eliminato dallo Sportfreunde Lotte ha deciso di esonerare Skripnik. Inizialmente la dirigenza ha scelto Alexander Nouri come allenatore ad interim, ma visti i risultati positivi ottenuti contro Wolfsburg e Darmstadt ha deciso – almeno momentaneamente – di confermarlo fino ala fine del campionato.

Nonostante gli ultimi due risultati positivi ottenuti, il Werder Brema resta una squadra inferiore tecnicamente rispetto alle squadre più competitive della Bundesliga, tra cui va inserita il Bayer Leverkusen che dopo un avvio così così di campionato nelle ultime settimane ha scalato la classifica e nella scorsa partita prima della sosta ha ottenuto un’importante vittoria contro il Borussia Dortmund.

Le assenze per infortunio di parecchi calciatori potenzialmente titolari nel Werder Brema come Drobny, Caldirola, Bargfrede, Garcia, M. Kruse e Pizarro complicano i piani dell’allenatore Nouri, che di fronte si troverà una squadra che va a segno consecutivamente in trasferta in Bundesliga da 15 partite e che avrà in campo uno scatenato “Chicharito” Hernandez, autore di cinque degli ultimi sei gol segnati dal Bayer in campionato.

Probabili formazioni
WERDER BREMA: Wiedwald, Gebre Selassie, L. Sané, Moisander, S. Garcia, Grillitsch, Fritz, Junuzovic, Bartels, Gnabry, Manneh.
BAYER LEVERKUSEN: Leno, Henrichs, Tah, Toprak, Wendell, Aranguiz, Kampl, Brandt, Calhanoglu, Chicharito, Volland.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.66, Bet365)
X2 + OVER 1.5 (1.40, Better)
CHICHARITO MARCATORE (2.80, Eurobet)