ATP Shanghai: Johnson-Klizan, Sousa-Paire, A. Zverev-Isner e Tsonga-F. Mayer

Tennis ATP - WTA

Spazio al penultimo Masters 1000 della stagione tennistica. Analizziamo quattro partite in programma nella giornata di lunedì.

JOHNSON – KLIZAN | lunedì ore 07:00

Martin Klizan è stato eliminato al primo turno dagli ultimi tre tornei ai quali ha partecipato: agli US Open, a Metz e a Tokyo, si è arreso rispettivamente contro Mikhail Youzhny, Julien Benneteau e Joao Sousa. Questa fase conclusiva della stagione è dedicata a tornei su campi veloci, non adatti alle caratteristiche dello slovacco, che a Shanghai rischia di subire una nuova sconfitta di larghe proporzioni per mano di Steve Johnson, già riuscito a batterlo in due rapidi set a Valencia, nell’ottobre del 2015.

PRONOSTICO: Johnson vincente in due set (1.68, Paddy Power)
SOUSA – PAIRE | lunedì ore 07:00

Benoît Paire dispone di un grande talento, ma spesso è troppo indolente e non si applica come dovrebbe. In questo periodo, in particolare, il francese sta deludendo moltissimo: ha vinto solo due delle ultime otto partite disputate, perciò si presenta a Shanghai dando l’impressione di non poter ambire a grandissimi risultati. Joao Sousa ha meno qualità naturali di Paire, rispetto al quale è però decisamente più solido: ecco perché sembra avere buone possibilità di ottenere un successo nelle prossime ore.

PRONOSTICO: Sousa vincente (1.80, William Hill)
A. ZVEREV – ISNER | lunedì ore 08:00

Alexander Zverev è uno dei giovani tennisti più forti in circolazione: lo ha confermato di recente, trionfando a San Pietroburgo e conquistando il primo titolo ATP della propria carriera. Sul cemento di Shanghai, però, è atteso immediatamente da un match insidioso contro John Isner, che è dotato di un servizio potentissimo, grazie al quale riesce spesso a fare la differenza su questa superficie. L’emergente giocatore tedesco, insomma, rischia di avere più di una difficoltà.

PRONOSTICO: A. Zverev non vince in due set (1.50, Bet365)
TSONGA – F. MAYER | lunedì ore 12:00

Un anno fa, a Shanghai, Jo-Wilfried Tsonga è arrivato in finale: è stato battuto soltanto dal numero uno del mondo, Novak Djokovic, che è riuscito a imporsi con il punteggio di 6-2 6-4 e ha conquistato il titolo. Il giocatore francese proverà a essere protagonista anche in questa nuova edizione del penultimo Masters 1000 stagionale, in cui esordisce contro Florian Mayer, uscito sconfitto da tutti e cinque i precedenti, l’ultimo dei quali è andato in scena a Rotterdam nel 2014.

PRONOSTICO: Tsonga vincente (1.28, Eurobet)