Qualificazioni Mondiali 2018: Lettonia-Isole Faroe, Portogallo-Andorra e Ungheria-Svizzera (venerdì)

I pronostici sulle partite del Mondiale 2018
I pronostici sulle partite del Mondiale 2018

Analizziamo le partite in programma nel gruppo B della zona europea: Lettonia, Portogallo e Ungheria affrontano rispettivamente Isole Faroe, Andorra e Svizzera.

LETTONIA – ISOLE FAROE | venerdì ore 20:45

Due nazionali poco spettacolari sono pronte a dar vita a un match che non dovrebbe offrire grandissime emozioni. Nella prima giornata delle qualificazioni ai Mondiali del 2018 relative alla zona europea, la Lettonia ha battuto Andorra con uno striminzito 1-0, mentre le Isole Faroe hanno pareggiato per 0-0 contro l’Ungheria. I padroni di casa appaiono favoriti, perché possono comunque contare su alcuni calciatori di discreto livello: Artjoms Rudnevs – che milita nel Colonia, in Bundesliga – e Valerijs Sabala sono in competizione per il ruolo di prima punta, mentre a centrocampo c’è spazio per Davis Ikaunieks e Arturs Zjuzins. Le Isole Faroe hanno vinto solo una delle ultime sette partite disputate: l’amichevole contro il Liechtenstein, giocata nello scorso mese di marzo.

Probabili formazioni:
LETTONIA: Vanins, Gabovs, Jagodinskis, Gorkss, Maksimenko, Laizans, D. Ikaunieks, J. Ikaunieks, Zjuzins, Visnakovs, Sabala.
ISOLE FAROE: Nielsen, Hansen, Gregersen, Nattestad, Davidsen, Benjaminsen, Vatnhamar, Olsen, Vatnsdal, Joensen, Edmundsson.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (1.57, Bet365)
1X + UNDER 3.5 (1.45, Eurobet)
UNDER (1.70, Paddy Power)




PORTOGALLO – ANDORRA | venerdì ore 20:45

Cristiano Ronaldo torna a giocare con la propria nazionale, a quasi tre mesi di distanza dalla finale di Euro 2016, che è stato costretto ad abbandonare già al 25′ per un problema a un ginocchio. Quell’infortunio ha successivamente impedito al fuoriclasse del Real Madrid di prendere parte all’amichevole con Gibilterra e soprattutto al match contro la Svizzera, valido per le qualificazioni mondiali e perso dalla squadra allenata da Fernando Santos per 2-0. Il ritorno di Ronaldo è importantissimo per la selezione portoghese, attesa peraltro da un impegno abbastanza agevole: negli ultimi tre anni, infatti, Andorra è stata capace di uscire imbattuta da una partita soltanto in occasione dell’amichevole disputata nello scorso mese di maggio contro l’Azerbaigian, terminata sullo 0-0.

Probabili formazioni:
PORTOGALLO: Rui Patricio, Joao Cancelo, Pepe, José Fonte, Raphael Guerreiro, Joao Mario, William Carvalho, Joao Moutinho, Bernardo Silva, Eder, Cristiano Ronaldo.
ANDORRA: Pol, Rubio, Llovera, Lima, Garcia, Vales, Clemente, Alaez, Vieira, Martinez, Riera.

PROBABILE RISULTATO: 4-0
OVER 3.5 (1.30, Eurobet)
CRISTIANO RONALDO PRIMO MACATORE (2.37, Bet365)
UNGHERIA – SVIZZERA | venerdì ore 20:45

La Svizzera ha recentemente battuto per 2-0 i campioni d’Europa del Portogallo, iniziando alla grande il proprio cammino verso i prossimi Mondiali: l’assenza di Cristiano Ronaldo ha agevolato il compito della nazionale allenata da Vladimir Petkovic, che però merita complimenti per aver affrontato il match nel modo giusto, puntando ancora una volta su solidità difensiva e attenzione tattica. Arrivata a quota cinque “under” consecutivi, la Svizzera potrebbe ottenere un risultato positivo anche contro l’Ungheria, che è reduce da un deludente 0-0 con le Isole Faroe, arrivato in un match in cui ha avuto soltanto due vere occasioni da gol – una delle quali è stata malamente sprecata da Adam Szalai, incapace di sfruttare una pessima uscita di Gunnar Nielsen – e ha addirittura rischiato di ritrovarsi in svantaggio, quando Hallur Hansson ha colpito un clamoroso palo.

Probabili formazioni:
UNGHERIA: Gulacsi, Fiola, Guzmics, Lang, Kadar, Nagy, Gera, Lovrencsics, Kleinheisler, Dzsudzsak, Szalai.
SVIZZERA: Sommer, Lichtsteiner, Schar, Klose, Rodriguez, Behrami, Dzemaili, Embolo, Shaqiri, Mehmedi, Seferovic.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.30, William Hill)
UNDER (1.53, Bet365)
X2 + UNDER 3.5 (1.60, Better)