Liga: Alavés-Deportivo La Coruna (lunedì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Alavés-Deportivo La Coruna è la partita con cui si conclude la quarta giornata del campionato spagnolo: già da domani sera si giocherà un turno infrasettimanale (due partite martedì, cinque mercoledì e tre giovedì).

ALAVÉS – DEPORTIVO LA CORUNA | lunedì ore 20:45

Delle squadre neopromosse di Liga l’Alavés è quella ad avere finora ottenuto i risultato più sorprendenti, considerando la difficoltà del calendario. Al clamoroso pareggio per 1-1 in casa dell’Atletico Madrid alla prima giornata è seguito un pareggio senza reti in casa contro lo Sporting Gijón. Poi, nel fine settimana scorso, contro qualsiasi ipotesi razionale, la squadra allenata da Maurico Pellegrino ha battuto 2-1 al “Camp Nou” il Barcellona, e senza neanche troppa fortuna: ha mostrato in ogni partita una consistente preparazione atletica e organizzazione tattica (finora è la squadra con la più alta percentuale di dribbling riusciti). Se rimarrà imbattuto anche nella quarta giornata – gioca in casa contro il Deportivo La Coruna – l’Alavés avrà avuto il miglior inizio di stagione della sua storia in prima divisione.

Anche il Deportivo La Coruna ha cominciato bene la stagione: ha battuto 2-1 l’Eibar alla prima di campionato, e poi ha fatto 0-0 in casa del Betis. La settimana scorsa è stato battuto 1-0 in casa dall’Athletic Bilbao, per via di un gol strepitoso di Raul Garcia, ma per lunghi tratti ha dominato la partita, e meritava quantomeno il pareggio. Il bene che si può dire dell’Alavés, per quanto visto finora, si può dire anche del Deportivo, che il suo allenatore Gaizka Garitano sta quasi sempre disponendo molto bene in campo. Purtroppo nella partita contro l’Athletic si è infortunato al bicipite femorale il difensore centrale titolare Sidnei, che resterà fuori fino alla fine del mese. È tornato ad allenarsi con il resto della squadra ma è stato comunque escluso dai convocati, per sicurezza, l’altro difensore, il terzino sinistro titolare Fernando Navarro. L’unica buona notizia è il ritorno di Bruno Gama sulla fascia destra, dopo l’assenza per infortunio contro l’Athletic Bilbao.

Nell’Alavés invece mancherà ancora Feddal, che si è infortunato nella prima partita di campionato contro l’Atletico e non rientrerà prima di metà ottobre. C’è comunque grande e comprensibile entusiasmo intorno alla squadra: allo stadio “Mendizorrotza” di Vitoria-Gasteiz sono attesi oltre 16 mila spettatori, cioè quasi il tutto esaurito (una parte dell’incasso sarà peraltro devoluta in favore di una organizzazione di beneficienza).

Le probabili formazioni:
ALAVÉS: Pacheco; Kiko Femenía, Laguardia, Ruano, Theo Hernandez; Marcos Llorente, Dani Torres, Manu Garcia (o Camarasa); Edgar Mendez, Ibai Gómez, Deyverson.
DEPORTIVO LA CORUNA: Lux; Juanfran, Arribas, Albentosa, Luisinho; Borges, Mosquera; Bruno Gama, Fajr, Marlos Moreno; Andone.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
UNDER (1.55, Eurobet e SNAI )
NO GOL (1.80, Eurobet)