Premier League: Watford-Manchester United, Crystal Palace-Stoke e Tottenham-Sunderland (domenica)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Quinta giornata del massimo campionato inglese. È una domenica molto intensa: analizziamo le tre partite più interessanti in programma.

WATFORD – MANCHESTER UNITED | domenica ore 13:00

Primo momento di difficoltà per José Mourinho sulla panchina del Manchester United. I Red Devils sono reduci da due sconfitte consecutive: prima hanno perso il derby di campionato contro il City, poi sono stati sconfitti dal Feyenoord in Europa League. La qualità dei calciatori offensivi presenti in rosa è straordinaria, ma la difesa appare poco protetta dalla coppia di mediani formata da Marouane Fellaini e Paul Pogba: il belga è ormai in fase calante da alcune stagioni, mentre il francese non sembra ancora aver recepito le indicazioni tattiche dello Special One. Il Watford – allenato da Walter Mazzarri – viene da un’esaltante vittoria in rimonta sul West Ham e punta in attacco su Troy Deeney e Odion Ighalo, oltre ad affidarsi ai preziosi inserimenti di Etienne Capoue, centrocampista che sta dimostrando di avere un ottimo senso del gol.

Probabili formazioni:
WATFORD: Gomes, Cathcart, Kaboul, Britos, Janmaat, Behrami, Pereyra, Capoue, Holebas, Deeney, Ighalo.
MANCHESTER UNITED: De Gea, Valencia, Bailly, Blind, Shaw, Pogba, Fellaini, Mata, Rooney, Martial, Ibrahimovic.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.90, William Hill)




CRYSTAL PALACE – STOKE | domenica ore 15:15

Lo Stoke è ultimo in classifica in Premier League, insieme con il Sunderland, con un solo punto conquistato in quattro giornate: l’assenza di Xherdan Shaqiri, che da alcune settimane è alle prese con un infortunio a un polpaccio, si sta rivelando pesante per la squadra allenata da Mark Hughes. Anche il Crystal Palace aveva cominciato male il proprio cammino in questa edizione della Premier League: nello scorso fine settimana, però, ha mostrato segnali di risveglio e si è imposto per 2-1 sul campo del Middlesbrough, in un match aperto da un gol di Christian Benteke, che è stato scaricato da Jurgen Klopp, ha lasciato il Liverpool e va ora in cerca di riscatto, perciò è motivatissimo. L’apporto del centravanti belga potrebbe essere determinante ancora una volta.

Probabili formazioni:
CRYSTAL PALACE: Mandanda, Ward, Dann, Delaney, Kelly, McArthur, Ledley, Puncheon, Townsend, Zaha, Benteke.
STOKE: Given, Cameron, Shawcross, Martins Indi, Pieters, Allen, Whelan, Imbula, Walters, Bony, Arnautovic.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.25, William Hill)
SQUADRA DI CASA A SEGNO (1.25, Bet365)
TOTTENHAM – SUNDERLAND | domenica ore 17:30

Nelle ultime stagioni, il Sunderland ha sempre dovuto lottare duramente per evitare la retrocessione in Championship. Dovrà probabilmente soffrire molto anche nei prossimi mesi, visto che ha iniziato l’attuale campionato conquistando un solo punto nelle prime quattro giornate. Dopo aver vissuto esperienze negative al Manchester United e alla Real Sociedad, David Moyes – allenatore che aveva invece ottenuto buonissimi risultati nella fase iniziale della propria carriera, con il Preston North End e soprattutto con l’Everton – appare destinato a vivere un’altra annata difficile. Il Tottenham ha appena giocato e perso contro il Monaco a Wembley, dove ha deciso di trasferirsi per contare sull’appoggio di un pubblico più numeroso in Champions League: adesso torna a White Hart Lane e dovrebbe anche ritrovare il successo, visto che può affrontare una squadra di livello non elevatissimo.

Probabili formazioni:
TOTTENHAM: Lloris, Walker, Alderweireld, Vertonghen, Davies, Dier, Wanyama, Son, Alli, Eriksen, Kane.
SUNDERLAND: Pickford, Manquillo, Koné, Djilobodji, Van Aanholt, Kirchhoff, Januzaj, Rodwell, Ndong, Gooch, Defoe.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.33, William Hill)