Premier League: Sunderland-Everton (lunedì)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Le cose da sapere, le probabili formazioni e i pronostici sul posticipo del lunedì della Premier League in programma alle 21.

SUNDERLAND – EVERTON | lunedì ore 21:00

La stagione del Sunderland è iniziata male: dopo la salvezza ottenuta l’anno scorso grazie a un ottimo finale di stagione, l’allenatore Allardyce è stato scelto – a causa del fallimento dell’Inghilterra a Euro 2016 – come nuovo commissario tecnico della nazionale inglese al posto di Hodgson. La società ha così ripiegato su David Moyes, che dopo l’ottima esperienza nella squadra che affronterà stasera, l’Everton, non è riuscito a ripetersi né al Manchester United dove ha fallito miseramente, né alla Real Sociedad in Spagna. L’avvio di campionato non è stato esaltante: la migliore prestazione è stata probabilmente quella dell’esordio contro il Manchester City che ha vinto 2-1 solo grazie a un gol negli ultimi minuti di gioco, poi sono arrivate la sconfitta contro il Middlesbrough in casa e il pareggio ottenuto sul campo del Southampton. Il calciomercato in entrata è stato abbastanza deludente e gli infortuni del portiere titolare Mannone e dell’attaccante Borini hanno peggiorato la situazione.

Dall’altra parte l’Everton se la passa decisamente meglio. Il salto di qualità maggiore riguarda la panchina, con Koeman al posto di Martinez c’è molta più attenzione alla fase di non possesso palla e anche il lavoro fatto a livello di preparazione fisica pare abbia soddisfatto i tifosi, i calciatori sono apparsi più in palla rispetto al recente passato e i risultati si sono visti subito. Dopo l’1-1 in casa contro il Tottenham, sono arrivate soltanto vittorie: 2-1 sul West Brom, 4-0 in coppa di Lega sullo Yeovil e 1-0 sullo Stoke nell’ultima di campionato prima della sosta.

Nel corso del calciomercato estivo l’Everton ha perso il suo difensore centrale di maggiore prospettiva, Stones, ma ha preso il nazionale gallese Ashley Williams che assicura grande esperienza a un reparto che per il resto ha due terzini tra i migliori del torneo, Coleman e Baines. Gli altri due nuovi arrivati Idrissa Gueye e Yannick Bolasie permettono a Koeman di mettere in pratica il calcio che ama, fatto di pressing e intensità. La qualità per il resto non è mai mancata in attacco all’Everton: Barkley, Mirallas e soprattutto Lukaku (che ha fatto una doppietta in nazionale contro Cipro), con il nuovo arrivato Enner Valencia come alternativa.

L’Everton è favorito, la vittoria è a quota 2.10 su Better che regala ai suoi nuovi clienti 10€ in bonus scommesse dopo la registrazione e la prima ricarica di almeno 10€, senza condizioni; e in più offre 5€ in bonus scommesse a settimana ai clienti che piazzino ogni settimana almeno 25€ di scommesse con quota minima 2.00.

Probabili formazioni
SUNDERLAND: Pickford, Van Aanholt, Koné, Djilobodji, Manquillo, Kirchhoff, Rodwell, Watmore, Gooch, Januzaj, Defoe.
EVERTON: Stekelenburg, Baines, Williams, Jagielka, Coleman, Barry, Gueye, Mirallas, Barkley, Bolasie, Lukaku.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
2 (2.10, Better)
LUKAKU MARCATORE (2.30, Bet365)